Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 10 agosto 2022 | aggiornato alle 22:24 | 86868 articoli in archivio

L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”

Nella sede di Cast Alimenti sono stati ricevuti i protagonisti della vittoria al “World Chefs Challenge” svoltosi ad Abu Dhabi, dove la squadra azzurra è salita sul gradino più alto del podio. “Un successo frutto dell'aggiornamento costante e di attrezzatura all'avanguardia”, ha detto Vittorio Santoro, direttore di Cast

di Renato Andreolassi
26 luglio 2022 | 16:39
L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”
 
L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”

L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”

Nella sede di Cast Alimenti sono stati ricevuti i protagonisti della vittoria al “World Chefs Challenge” svoltosi ad Abu Dhabi, dove la squadra azzurra è salita sul gradino più alto del podio. “Un successo frutto dell'aggiornamento costante e di attrezzatura all'avanguardia”, ha detto Vittorio Santoro, direttore di Cast

di Renato Andreolassi
26 luglio 2022 | 16:39
 

«Festeggiamo i cuochi campioni del mondo! Sono saliti sul gradino più alto del podio, grazie all'intelligenza delle mani e alle capacità professionali». E così tripudio è stato in via Serenissima a Brescia, nella sede di CAST Alimenti, la scuola di alta formazione dedicata alle professioni del gusto. Per due anni  il "cubo bianco" è stato il campo base degli allenamenti della squadra che ha vinto al "World Chefs Challenge" di Abu Dhabi

L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”

Entusiasmo e commozione per i campioni del mondo 

A maggio, i saluti ai componenti della Nazionale Cuochi in partenza per la grande sfida che  ha visto il tricolore svettare su tutti. Campioni del mondo davanti ad un agguerrito parterre internazionale. Oggi grandi applausi ed elogi  per le squadre formate dai capitani Marco Tommasi e Tommaso Bonseri (1° posto assoluto al Global Chefs Challenge categoria Senior), Antonio dell'Oro e Luca Bnà (2° posto al Global Chefs Challenge categoria Pastry) e all'unica giovanissima donna del team, la ventiduenne Giorgia Ceccato (2° posto assoluto al Global Chefs Challenge categoria Young Chef).

Algida Dolce Vita

Tanti battimani e pure qualche lacrima di commozione nel rivedere le immagini del trionfo azzurro grazie ad un grande lavoro di squadra guidata ad Abu Dhabi, dal general manager formativo Cast, Angelo Biscotti e da Luigi D'Antonio. E gran soddisfazione soprattutto da parte di tutto lo staff tecnico della nazionale italiana cuochi: Gianluca Tommasi e Pier Luca Ardito e da alcuni dei piu importanti sponsor che hanno sostenuto i partecipanti alla competizione, fra le più importanti a livello globale. 

Dal presidente della Federazione italiana cuochi Rocco Pozzulo: «La gioia immensa per il grande successo, frutto di mesi e mesi di preparazione dei nostri ragazzi». 

 

 

«Lavoro di squadra e gruppo affiatato»

Ragazzi, va ricordato, che hanno frequentato le scuole alberghiere pubbliche come l'istituto alberghiero di Castelfranco Veneto. «Il nostro - hanno rimarcato gli iridati - è il risultato del lavoro di una squadra di e un gruppo affiatato; abbiamo semplicemente fatto il nostro dovere. Abbiamo messo tutto il nostro impegno grazie ad un lavoro corrente e costante, anche con qualche incazzatura, con grande rispetto degli uni verso gli altri ed amicizia». 

L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”

La gioia di Cast Alimenti 

A fare gli onori di casa il direttore di CAST Aliment, Vittorio Santoro. «Abbiamo dimostrato ancora una volta - ha detto - di essere i migliori al mondo in un settore dove la concorrenza è più che mai agguerrita. Un successo frutto dell’aggiornamento costante e continuo dei nostri docenti e di attrezzature d' avanguardia. Dialogo e condivisione di esperienze fanno parte integrante della nostra identità. La vera affermazione del made in Italy che non teme nessun avversario e sa competere, a testa alta, anche con le maggiori squadre al mondo». 

Piatti, non parole, che nascono grazie alla formazione, alla maestria e al talento. 

L'Italia celebra i suoi cuochi: “Abbiamo dimostrato di essere i migliori al mondo”

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali