Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 28 luglio 2021 | aggiornato alle 11:53 | 76845 articoli in archivio

Chef Donna 2021. La Michelin premia Isa Mazzocchi

La chef, socio Euro-Toques, è patron del ristorante La Palta di Borgonovo Valtidone (Pc). La rossa l'ha scelta per il suo forte legame con il territorio, la tenacia e il continuo apprendimento

06 maggio 2021 | 12:59

Chef Donna 2021. La Michelin premia Isa Mazzocchi

La chef, socio Euro-Toques, è patron del ristorante La Palta di Borgonovo Valtidone (Pc). La rossa l'ha scelta per il suo forte legame con il territorio, la tenacia e il continuo apprendimento

06 maggio 2021 | 12:59

Il premio Chef Donna 2021 assegnato da Michelin è Isa Mazzocchi, socia Euro-Toques del ristorante La Palta, di Borgonovo Valtidone (Pc), una stella Michelin dall’edizione 2012. Il premio è stato assegnato nell’ambito della 6ª edizione dell’Atelier des Grandes Dames, un network che ha lo scopo di celebrare il talento femminile nell’alta ristorazione voluto da Veuve Clicquot.

Isa Mazzocchi

Isa Mazzocchi


Premio per il suo legame col territorio

Isa Mazzocchi è stata selezionata dagli ispettori Michelin per il suo fortissimo legame con il suo territorio, che promuove attraverso i suoi piatti per farne emergere le peculiarità. La cucina, nella quale investe tutte le sue energie, la sua tenacia e
l’apprendimento continuo, le permettono di spaziare tra passato, presente e futuro, per portare l’ospite in una dimensione di esperienza senza tempo, fatta di tradizione e innovazione.

42 le chef a capo di un ristorante stellato

Il suo ristorante prende il nome da quella che, in dialetto piacentino, era la tabaccheria del paese e che un tempo operava proprio nei locali dell’attuale ristorante. Stella Michelin dall’edizione 2012, oggi si aggiudica il Premio Michelin Chef Donna 2021 by Veuve Cliquot. Isa è una delle 42 chef italiane a capo di ristoranti stellati. In tutto il mondo sono 197.

Il premio speciale Michelin Chef Donna 2021 by Veuve Clicquot si inserisce tra i premi assegnati da Michelin in occasione della presentazione della 66ª edizione della Guida Michelin Italia, lo scorso novembre, quale riconoscimento di storie di italiani di successo che contribuiscono all’eccellenza del patrimonio culturale della nostra nazione.

Gli altri premi

Giovane Chef 2021: Antonio Ziantoni, Ziam, Roma.
Chef Mentor 2021: Niko Romito, Reale, Castel di Sangro (Aq)
Servizio di Sala 2021: Christian Rainer, Peter Brunel Ristorante Gourmetm, Arco (Tn)
Sommelier 2021: Matteo Circella, La Brinca, Ne (Ge).


© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali