Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 26 febbraio 2024  | aggiornato alle 04:57 | 103385 articoli pubblicati

Ossobuco in umido

 
26 novembre 2015 | 10:13

Ossobuco in umido

26 novembre 2015 | 10:13
 

Ricetta di Daniele Cestelli

Al Bargino, a tavola di Bule quando si ha voglia di una ricetta fiorentina... La ricetta dell’ossobuco in umido è semplice e gustosa. Il piatto è ideale da portare in tavola quando fuori fa freddo e si ha voglia di qualcosa di caldo e saporito. L’ossobuco è una carne molto utilizzata nella cucina milanese, dove viene servito anche come accompagno al risotto allo zafferano.



Ingredienti: 550 g ossibuchi di manzo , 2 cucchiai di soffritto misto a cubetti (sedano, carota e cipolla), Farina bianca q.b., 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 bicchiere di acqua freddo, 2 foglie di alloro, 1 spicchio di aglio, sale q.b., pepe q.b., 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 bicchiere di vino bianco secco.

Preparazione: Lavare ed asciugare la carne, tagliare con le forbici in alcuni punti la pellicina nervosa esterna degli ossibuchi in modo che durante la cottura non si arriccino. Quindi passarli bene nella farina bianca da entrambi i lati. Versare l’olio extravergine di oliva nella pentola a pressione e lasciarlo scaldare leggermente. Aggiungere, poi, lo spicchio d’aglio e il misto per soffritti e lasciarlo appassire per un paio di minuti. A questo punto unire la carne e farla insaporire e colorire da entrambi i lati, mantenendo la fiamma medio bassa. Condire con il sale e il pepe, aggiungere le foglie di alloro e il prezzemolo tritato. Infine bagnare con il vino bianco secco e lasciare insaporire da entrambi i lati girando la carne. Versare il bicchiere di acqua fredda, chiudere la pentola ed alzare la fiamma. Quando la pentola sibila, abbassare la fiamma e calcolare 30 minuti di cottura. Al termine della cottura, spegnere il fuoco e far sfiatare la pentola in modo da far uscire tutto il vapore. Trasferire gli ossibuchi sul piatto di portata e coprirli con il loro fondo di cottura.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Italmill
Prugne della California
Molino Grassi

Italmill
Prugne della California

Molino Grassi
Roner
Horeca Expoforum