Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 25 febbraio 2024  | aggiornato alle 02:23 | 103384 articoli pubblicati

Primo piatto

Spaghetto con cernia, pesca e Gin Mare

Un primo piatto di pasta fresco e mediterraneo ideale da gustare con il caldo, ecco la ricetta di Fabio Armanno, cuoco membro di Euro-Toques Italia

di Fabio Armanno
Chef consultant
 
17 luglio 2023 | 11:00

Spaghetto con cernia, pesca e Gin Mare

Un primo piatto di pasta fresco e mediterraneo ideale da gustare con il caldo, ecco la ricetta di Fabio Armanno, cuoco membro di Euro-Toques Italia

di Fabio Armanno
Chef consultant
17 luglio 2023 | 11:00
 

Spaghetto con cernia, pesca e Gin Mare

Spaghetto con cernia, pesca e Gin Mare

Spaghetto con cernia, pesca e Gin Mare.
Un primo piatto di pasta fresco e mediterraneo ideale da gustare con il caldo, ecco la ricetta di Fabio Armanno, cuoco membro di Euro-Toques Italia.

Ingredienti per 4 persone:
320 g spaghetto quadrato Pastificio Liguori

Per il brodo di pesce
1 costa di sedano
2 cipolle bianche di media grandezza
1\2 finocchio
timo
scarti  di cernia q.b.
Acqua q.b.

Per la salsa
200 g di polpa di cernia
160 g pesca noce
200 ml Gin Mare
1 mazzetto di menta
150 ml olio evo
2 spicchi di aglio rosso di Nubia
1 scalogno
sale e pepe q.b.

Procedimento
In una padella rosolare l'aglio intero e i gambi di menta, fare insaporire l'olio e toglierli. Aggiungere lo scalogno tritato e la noce pesca, la cernia a tocchetti e sfumare con il gin. Lasciare evaporare, aggiungere il brodo e ridurre. Versare il restante gin. Scolare gli spaghetti al dente e terminare la cottura in padella aggiungendo un filo d'olio, pepe fresco e menta. Impiattare guarnendo con foglioline di menta.

Bevanda consigliata
Gin tonic con lo stesso Gin previsto nella ricetta ed aromatizzato alla menta.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Siad
Siggi
Tirreno CT

Horeca Expoforum
Tipicità