Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 giugno 2024  | aggiornato alle 18:24 | 106064 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Siad

Ecco perché connettersi al Wi-Fi durante il volo potrebbe rovinare la vacanza

La connessione Wi-Fi in volo può essere utile per lavoro e contatti, ma ostacola la disconnessione necessaria per una vacanza rigenerante. Per godersi appieno le vacanze, è consigliabile limitare l'uso del Wi-Fi a bordo

 
09 giugno 2024 | 07:30

Ecco perché connettersi al Wi-Fi durante il volo potrebbe rovinare la vacanza

La connessione Wi-Fi in volo può essere utile per lavoro e contatti, ma ostacola la disconnessione necessaria per una vacanza rigenerante. Per godersi appieno le vacanze, è consigliabile limitare l'uso del Wi-Fi a bordo

09 giugno 2024 | 07:30
 

«Internet è la prima cosa che l'umanità ha costruito senza capire veramente, è il più grande esperimento di anarchia che abbiamo mai avuto», Nathan Mercer, esperto di soluzioni di connettività di Truely eSIM, sostiene che Eric Schmidt, l'ex presidente di Google, non avrebbe potuto essere più corretto. In un'epoca in cui la connettività è considerata fondamentale quanto l'aria e l'acqua per la nostra vita quotidiana, è facile ignorare i pericoli legati al suo eccessivo utilizzo, soprattutto durante i viaggi aerei.

Ecco perché connettersi al Wi-Fi durante il volo potrebbe rovinare la vacanza

Ecco perché in aereo è bene disconnettersi

Immagina di essere sul tuo volo, tutto pronto per iniziare la tua tanto attesa vacanza. Il tuo cuore palpita all'idea di staccare dalla routine e di immergerti nella tranquillità della tua destinazione. Improvvisamente, il tuo telefono vibra e appare un'email con una richiesta di lavoro urgente. O forse è un aggiornamento di notizie angoscianti o inquietanti. In ogni caso, è uno stress immediato che invade la tua tranquillità mentale prima ancora che inizi la tua vacanza. Questa invasione imprevista della tua pace non è insolita, grazie alla connettività in volo che le compagnie aeree offrono sempre più spesso.

Connettività a 35mila piedi: un beneficio o un male?

Oggi, un numero sempre maggiore di compagnie aeree offre orgogliosamente i propri servizi Wi-Fi a bordo. L'idea sembra essere una comodità, così il tuo lavoro, la vita sociale o il binge-watching non perdono colpi anche mentre sei in volo. Ma questa connettività 24/7 può avere conseguenze indesiderate per la tua vacanza?
Secondo Mercer, quando si è in vacanza, è fondamentale staccare dal lavoro, dalle continue notizie e anche dai social media. Questo periodo di riposo aiuta a rinfrescare la mente e a immergersi completamente nel nuovo ambiente. La pausa è molto necessaria e, permettendo alla connettività in volo di invadere questo spazio, stai potenzialmente rovinando l'essenza della tua vacanza. Ma come succede esattamente?

  • Il fascino della connettività distrae le persone dal coinvolgimento totale nel loro viaggio, facendole concentrare continuamente sul lavoro e sulle responsabilità esistenti.
  • Invece di staccare e prepararti per una pausa rigenerante, potresti sentirti costretto a controllare ripetutamente le email e i messaggi, provocando stress e preoccupazioni inutili.
  • Le nostre menti hanno bisogno di un adeguato periodo di riposo per ricaricarsi e rigenerarsi. Rimanendo attaccati ai dispositivi, impediamo questo riposo essenziale, portando a esaurimento e incapacità di godersi la vacanza.

«La connettività è cruciale, ma lo è anche la disconnessione intenzionale, soprattutto quando sei in vacanza. Non tutto deve essere istantaneo e sempre attivo. Utilizzare il tempo del volo come un periodo di disintossicazione digitale può impostare il tono giusto per la tua vacanza», suggerisce Mercer.

Come evitare la trappola della connettività in volo

Evita la trappola del Wi-Fi in volo se vuoi che la tua vacanza sia un'esperienza rigenerante e non solo un cambio del tuo luogo di lavoro. Ecco alcuni consigli su come farlo:

  • Attiva la modalità aereo: appena sali a bordo, metti il tuo dispositivo in "modalità aereo".
  • Scarica intrattenimento: se vuoi guardare film o ascoltare musica sul tuo dispositivo, scarica i tuoi contenuti multimediali in anticipo.
  • Porta con te libri cartacei: scegli un libro tradizionale piuttosto che un e-book per ridurre al minimo il tempo trascorso davanti allo schermo.
  • Coinvolgiti in una conversazione: usa il volo come un'opportunità per fare nuove conoscenze.

Quindi, la prossima volta che senti parlare di connettività in volo, ricorda il consiglio di Mercer. Invece di considerarlo una comodità, pensa a esso come a un sottile antagonista. Mentre allacci la cintura di sicurezza, fai altrettanto con il tuo consumo digitale. Il tuo livello di godimento della vacanza potrebbe ringraziarti per questo.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siad
Molino Dallagiovanna
Senna
Artmenù
Siad

Siad
Molino Dallagiovanna
Senna

Artmenù
Molino Colombo
Tecnoinox