Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 25 luglio 2024  | aggiornato alle 06:53 | 106677 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Cardo Mariano: il segreto nascosto per un fegato di ferro

Il cardo mariano è noto per i suoi benefici sulla salute del fegato grazie alla silimarina. Si trova in integratori, tisane e semi. Ricette nutrienti aiutano a integrarlo nella dieta, migliorando il benessere generale

 
10 luglio 2024 | 07:30

Cardo Mariano: il segreto nascosto per un fegato di ferro

Il cardo mariano è noto per i suoi benefici sulla salute del fegato grazie alla silimarina. Si trova in integratori, tisane e semi. Ricette nutrienti aiutano a integrarlo nella dieta, migliorando il benessere generale

10 luglio 2024 | 07:30
 

Il cardo mariano (Silybum marianum) è una pianta erbacea conosciuta per le sue proprietà benefiche sulla salute del fegato. La sua componente attiva principale, la silimarina, è un potente antiossidante che protegge le cellule epatiche dai danni e promuove la rigenerazione del tessuto epatico.

Cardo Mariano: il segreto nascosto per un fegato di ferro

Il Cardo Mariano, conosciuto anche come Cardo latteo o Silybum Marianum, è una pianta erbacea biennale appartenente alla famiglia delle Asteraceae

Cosa è il Cardo Mariano

Il cardo mariano è una pianta originaria del Mediterraneo, utilizzata da secoli nella medicina tradizionale per trattare disturbi epatici e biliari. La parte più utilizzata della pianta è il seme, che contiene alte concentrazioni di silimarina, un complesso di flavonolignani noto per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Benefici del Cardo Mariano

  1. Protezione del Fegato: La silimarina aiuta a proteggere il fegato dai danni causati da tossine, alcool e altre sostanze nocive, stimolando la rigenerazione delle cellule epatiche.

  2. Antiossidante Potente: Combatte i radicali liberi, riducendo lo stress ossidativo e proteggendo le cellule dai danni.

  3. Supporto alla Digestione: Migliora la digestione e la produzione di bile, aiutando il corpo a metabolizzare i grassi più efficacemente.

  4. Proprietà Antinfiammatorie: Riduce l'infiammazione nel corpo, contribuendo alla salute generale e alla gestione delle condizioni infiammatorie croniche.

  5. Salute Cardiovascolare: Aiuta a mantenere i livelli di colesterolo sotto controllo, contribuendo alla salute del cuore e dei vasi sanguigni.

Fonti naturali di Cardo Mariano

Il cardo mariano è disponibile in diverse forme, tra cui:

  • Integratori Alimentari: Capsule e compresse contenenti estratto di silimarina.
  • Tisane e Tè: Infusi a base di semi di cardo mariano.
  • Semi: Possono essere aggiunti a piatti e bevande per un apporto diretto di silimarina.

Cardo Mariano: il segreto nascosto per un fegato di ferro

Ottima e ricca di proprietà benefiche la tisana la cardo mariano

Ricette con Cardo Mariano

Ecco due deliziose ricette che possono aiutarti ad aumentare l’assunzione di cardo mariano nella tua dieta.

Smoothie Detox al Cardo Mariano (Per 2 Persone)

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di semi di cardo mariano macinati
  • 1 banana
  • 1 mela verde
  • 1 cetriolo
  • 1 manciata di spinaci
  • 1 bicchiere di acqua di cocco
  • Succo di 1 limone

Preparazione:

  1. Sbuccia e taglia la banana e la mela a pezzi.
  2. Lava e taglia il cetriolo a fette.
  3. Metti tutti gli ingredienti nel frullatore.
  4. Aggiungi l’acqua di cocco e il succo di limone.
  5. Frulla fino a ottenere una consistenza omogenea.
  6. Versa nei bicchieri e servi subito.

Insalata di Quinoa e Cardo Mariano (Per 4 Persone)

Ingredienti:

  • 200g di quinoa
  • 2 cucchiai di semi di cardo mariano macinati
  • 1 peperone rosso
  • 1 avocado
  • 1 carota grattugiata
  • 1 manciata di rucola
  • 1 limone (succo)
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Cuoci la quinoa seguendo le istruzioni sulla confezione e lasciala raffreddare.
  2. Taglia il peperone e l'avocado a cubetti.
  3. In una ciotola grande, unisci la quinoa cotta, i semi di cardo mariano, il peperone, l'avocado, la carota grattugiata e la rucola.
  4. Condisci con il succo di limone, l'olio d'oliva, sale e pepe.
  5. Mescola bene e servi fredda.

Conclusioni

Il cardo mariano è un potente alleato per la salute del fegato e offre numerosi benefici grazie alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Incorporare il cardo mariano nella dieta attraverso integratori e ricette può contribuire a migliorare il benessere generale e a proteggere il fegato dalle tossine. Le ricette sopra proposte offrono modi gustosi e nutrienti per integrare il cardo mariano nella dieta quotidiana.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Julius Meiln
Mulino Caputo
Debic
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Julius Meiln
Mulino Caputo
Debic

Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Prima
Sartori