Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 giugno 2019 | aggiornato alle 14:00| 59693 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     SALUTE     ALIMENTAZIONE

Il sale iodato, alimento antietà
Ma bisogna utilizzarlo con cautela

Il sale iodato, alimento antietà 
Ma bisogna utilizzarlo con cautela
Il sale iodato, alimento antietà Ma bisogna utilizzarlo con cautela
Pubblicato il 14 giugno 2019 | 10:08

Il sale è un alimento generalmente demonizzato in moltissime diete, e spesso sinonimo di “nemico del cuore”. Eppure, scegliere il sale iodato può garantire molti benefici all’organismo.

Lo iodio è un componente fondamentale degli ormoni della tiroide, centrale energetica del nostro corpo. Se si sceglie il sale iodato per preparare i piatti, con 5 grammi al giorno si avrà assunto la quantità di iodio di cui la tiroide ha bisogno per funzionare al meglio.

Il sale iodato può avere benefici sulla salute (Il sale iodato, alimento antietà Ma bisogna utilizzarlo con cautela)
Il sale iodato può avere benefici sulla salute

Lo iodio viene assorbito in parte attraverso la pelle e principalmente attraverso l’intestino, quindi anche il sale è un ingrediente antiaging utile per vivere in salute e più a lungo. E come ogni ingrediente antiaging, anche sul sale ci sono tanti segreti da scoprire, per sfruttare al meglio i benefici e allo stesso tempo limitare i danni che può provocare. Un esempio?

Aggiungere il sale a fine cottura in modo da limitare la perdita dei nutrienti, perché il sale favorisce la fuoriuscita di acqua, vitamine e minerali quando viene aggiunto direttamente sull’alimento. Unica eccezione è la bollitura, dove l’ideale è cuocere in poca acqua leggermente salata (bastano 5 g di sale per ogni litro di acqua). L’acqua salata bollente, infatti, limita la fuoriuscita di preziosi nutrienti dall’alimento che si sta cuocendo. È importante quindi sapere come salare, quando salare e come sostituire il sale nelle preparazioni senza che perdano il gusto.

salute health benessere sale sale iodato alimento antieta antiaging cautela alimentazione acqua alimenti iodio tiroide ormoni cottura

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)