Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 20:01| 66574 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     SALUTE     STILE DI VITA
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

Pecoraro: «Tutelare la biodiversità»
Ambiente, necessaria una strategia

Pecoraro: «Tutelare la biodiversità» 
Ambiente, necessaria una strategia
Pecoraro: «Tutelare la biodiversità» Ambiente, necessaria una strategia
Pubblicato il 13 aprile 2020 | 12:45

Il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra. Italia a Tavola ha fatto il punto sulle tematiche verdi con Alfonso Pecoraro Scanio, presidente Fondazione Univerde .

Il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra, quest’anno una giornata speciale, una giornata di speranza e di riscoperta di valori mentre il nostro pianeta viene paralizzato dal virus. Una ricorrenza ancor più pregna di significato in quanto nel 2020 si festeggiano i 50 anni dell’Earth Day. È la più grande manifestazione ambientale per promuoverne la salvaguardia, celebrata ogni anno dalle Nazioni Unite un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera.

Giornata mondiale della Terra  Un omaggio alla natura da 50 anni
La Giornata mondiale della Terra quest'anno festeggia il mezzo secolo

Italia a Tavola ha approfondito il tema con Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione Univerde  e docente presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca e l'Università Tor Vergata di Roma.

Giornata mondiale della Terra: cosa significa per lei?
Quest’anno la Terra ha deciso lei le modalità di festeggiamenti inviandoci un virus per darci una grande lezione. Abbiamo rallentato la nostra capacità inquinante, vediamo il mare, i canali a Venezia, i fiumi con acque   più pulite.  Meno traffico meno inquinamento dell’aria. L’aria inquinata è una ragione di debilitazione degli apparati respiratori. Pensiamo che le stime dell’Unione europea parlano di almeno 412mila persone che in media ogni anno muoiono prematuramente a causa della bassa qualità dell’aria; in Italia sono 70mila, in prevalenza nella Pianura Padana.
Per me la Giornata mondiale della Terra è un omaggio alla natura come organismo vivente. La Fondazione Univerde, di cui sono il presidente, ha dedicato il concorso di fotografia geografico-ambientale “Obiettivo Terra” giunto alla sua 11ª edizione. Il concorso  premia le migliori foto scattate nei parchi e nelle aree marine protette. Quest’anno festeggeremo a luglio. Intanto con la Rete Opera 2030 nella Giornata mondiale della Terra pubblicheremo online alcune delle foto che hanno partecipato al concorso.

Giornata mondiale della Terra  Un omaggio alla natura da 50 anni
Alfonso Pecoraro Scanio

Progetto Life 2014-2020  archiviato. Quali risultati?
È importante che l’Unione europea continui a erogare finanziamenti per sostenere progetti di salvaguardia dell’ambiente. I risultati sono a spot e dipendono dalle realtà locali.  Ad esempio, nel settennato precedente  la Fondazione Univerde ha lavorato sul progetto della riserva naturale Sentina alla foce del fiume Tronto, nelle Marche, creando una sentieristica,  portando un risultato reale e duraturo. Purtroppo mancano le verifiche di impatto.

Progetto Life 2021-2027.  Non trova che il Governo abbia idee “vecchie” sui temi ambientali?
Più che di Governo nazionale occorre parlare di istituzioni. In generale mancano le visioni, si insegue il tweet del giorno senza un obiettivo strategico. Un obiettivo strategico potrebbe essere quello della tutela della biodiversità in generale e destinarlo in particolare al tema Bio diversity collegandolo a un’azione verso  le Aree di importanza comunitaria (Sic) o le Zone speciali di conservazione (Zsc) della Rete Natura 2000, che viene valorizzata dall’Unione europea ma senza una strategia unitaria di sostegno. Una finalità  potrebbe essere la tutela e la fruizione di queste aree secondo le categorie di turismo dolce, lento, responsabile e sostenibile. Molte di queste aree sono anche zone  agricole, quindi un aiuto ai giovani agricoltori.


Garantire l’accesso all’acqua in tempi di Coronavirus.
Ho sostenuto una petizione che chiedeva al Governo di abrogare una norma assurda che ha stabilito il  divieto assoluto del collegamento idrico per gli insediamenti informali. In epoca di pandemia, quando gli inviti sono quelli di restare a casa e lavarsi frequentemente le mani, ci sono categorie di persone che non hanno accesso all’acqua; questo  è immorale e dannoso. L’accesso all’acqua è un diritto di tutti. Spero che nei prossimi atti parlamentari si trovi la forza di porvi rimedio.
Il 16 aprile in diretta screening presenteremo la traduzione in italiano del rapporto World water assessment (Wwap) del 2019 dal titolo “Nessuno sia lasciato indietro”, curato  dalla Fondazione Univerde.

Un pensiero sui movimenti giovanili ambientalisti.
Un momento di aria fresca  e un’altra reazione di madre Terra, un anticorpo all’insensibilità della popolazione adulta rispetto a un rischio di cambiamento climatico catastrofico. Oltre all’uso strumentale, sicuramente Greta ha avuto il merito di accendere una scintilla. “Sentite gli scienziati e stop allo sviluppo economico insostenibile” lo slogan di questi studenti pacifisti che hanno fatto manifestazioni con centinaia di migliaia di persone in tutte le piazze del mondo e non si è verificato nessun incidente. La prima generazione che cerca di manifestare per non estinguersi. Grande serietà e di grande valore.

La sua prossima petizione e i programmi futuri della Fondazione Univerde.
La petizione in corso si chiama #ChatbotAntiFakeNews realizzata in collaborazione con alcuni tecnici informatici e sviluppatori, alcuni dei quali sono studenti dell’Università La Sapienza di Roma.  Si chiama Minerva,  è un assistente virtuale che permette di ricevere rapidamente su una chat informazioni certificate contro le fake news che girano in rete.  Minerva è già operativa al link m.me/minervaanticorpi e può essere agganciata gratuitamente a qualunque pagina Facebook o sito web.

Per informazioni: www.earthdayitalia.org




© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute health benessere iat italiaatavola Fondazione Univerde Nazioni Unite Progetto Life acqua accesso ambiente MInerva anticorpi Alfonso Pecoraro Scanio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®