Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 01 luglio 2022 | aggiornato alle 09:41 | 85861 articoli in archivio

Io mangio e bevo lombardo Aiuti in vista per 6 milioni di euro

Saranno gli assessori Rolfi e Mattinzoli (Agricoltura e Sviluppo economico) che presenteranno nei consorzi del Taleggio e della Valtenesi le iniziative che si spera verranno attuate presto.

di Renato Andreolassi
 
05 agosto 2020 | 12:49

Io mangio e bevo lombardo Aiuti in vista per 6 milioni di euro

Saranno gli assessori Rolfi e Mattinzoli (Agricoltura e Sviluppo economico) che presenteranno nei consorzi del Taleggio e della Valtenesi le iniziative che si spera verranno attuate presto.

di Renato Andreolassi
05 agosto 2020 | 12:49
 

Complessivamente 6 milioni di euro per sostenere sia i nuclei familiari in difficoltà con prodotti alimentari (formaggi) che i produttori di vini lombardi. Li ha stanziati la Regione Lombardia, con due distinti provvedimenti che verranno illustrati dagli assessori all'Agricoltura, Fabio Rolfi, e allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinzoli.

Fabio Rolfi e Alessandro Mattinzoli - Io mangio e bevo lombardo Aiuti in vista per 6 milioni di euro

Fabio Rolfi e Alessandro Mattinzoli

Domani a Treviglio, nella sede del Consorzio Taleggio, Rolfi e il presidente del Consorzio Lorenzo Sangiovanni presenteranno la delibera che stanzia 3 milioni di euro per il sostegno diretto ai produttori di formaggi Dop e alle famiglie indigenti lombarde. Verranno illustrati i dettagli relativi al bando e all'erogazione semplificata dei fondi "IoMangioLombardo".



Dalla bergamasca al bresciano (le due province maggiormente colpite dalla pandemia), precisamente in riva al Garda, a Puegnago, dove oggi pomeriggio sarà la volta del bando "IoBevoLombardo". Nella sede del consorzio della Valtenèsi, gli assessori Rolfi e Mattinzoli chiariscono i termini per ottenere i 3 milioni di fondi da parte dei produttori dei vini di qualità e per gli operatori della ristorazione a seguito dell'emergenza Covid-19.

Sperando che i finanziamenti arrivino al piu presto, perché oramai di annunci ne sono stati fatti fin troppi e a iosa; adesso è davvero il momento di passare dalle promesse ai fatti.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Algida Dolce Vita