Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 17:04| 66611 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Turismo, Milano vola nel 2019
In 11 milioni sotto la Madonnina

Turismo, Milano vola nel 2019 
In 11 milioni sotto la Madonnina
Turismo, Milano vola nel 2019 In 11 milioni sotto la Madonnina
Primo Piano del 20 gennaio 2020 | 08:56

I dati parlano di un incremento del 9,2% rispetto all'anno precedente. Il capoluogo lombardo piace soprattutto in autunno. Bene anche a dicembre (+ 26,9% sul 2018). L'assessore Roberta Guaineri: «Siamo molto orgogliosi del lavoro che stiamo facendo per rendere la città ancora più attrattiva e accogliente».

L'anno che si è appena chiuso è da incorniciare per il capoluogo lombardo. Nel 2019, quasi 11 milioni di turisti hanno infatti soggiornato a Milano e nell’area urbana. Un numero record, che supera di 9,2 punti percentuali le presenze registrate nel 2018.

Crescono ancora i turisti a Milano (Turismo, Milano vola nel 2019 In 11 milioni sotto la Madonnina)
Crescono ancora i turisti a Milano

A scegliere Milano, la città metropolitana e la provincia di Monza e Brianza come mete per le loro vacanze, sono stati in 10.861.071, con un picco di presenze nei mesi di settembre (1.028.013) e ottobre (1.078.623).
Il solo capoluogo nel 2019 ha sfiorato quota 7,5 milioni di visitatori (7.463.654), il 9,4% in più rispetto al 2018, quando in termini assoluti erano state 6,8 milioni le persone ad aver trascorso almeno una notte sotto la Madonnina. Età media tra i 31 e i 45 anni (3,4 milioni), viaggiatore singolo (5,3 milioni), il turista tipo ama fermarsi a Milano in autunno: ottobre, in particolare, sia nel 2019 sia nel 2018 in termini assoluti ha registrato il dato più alto con 736.802 (702.583 a settembre) e 745.449 presenze. Gli uomini (6,2 milioni) prevalgono sulle donne (4,5 milioni), mentre il soggiorno dura solitamente non oltre i dieci giorni.

Molto bene anche le festività natalizie, che fanno piazzare dicembre al terzo posto con oltre 690.112 arrivi (per un balzo record del 26,9% sul 2018), e tra le tipologie di turisti i 46-60enni (3,2 milioni nell'anno) e le famiglie (oltre 3,6 milioni).

«Siamo molto orgogliosi del lavoro che stiamo facendo per rendere la città ancora più attrattiva e accogliente», ha commentato l'assessore al Turismo Roberta Guaineri, che mercoledì 22 interverrà a Fitur, la fiera del turismo di Madrid, per presentare Iglta 2020, la convention internazionale sul turismo Lgbtq+ che quest'anno si terrà a Milano dal 6 al 9 maggio.

«Non possiamo però rilassarci troppo, confortati dai buoni dati – continua l’assessore al Turismo – Milano ha trovato un ottimo equilibrio tra offerta culturale, di servizi e di business, che riesce a richiamare il turista classico, generalista, l'uomo d'affari e il visitatore interessato ad un particolare settore, come la moda, il cibo o il design. Sappiamo inoltre che chi si ferma brevemente in città, magari per lavoro, poi ritorna con la famiglia. Questo vuol dire che basta un'occhiata per rimanere affascinati. Bisogna continuare in questa direzione per affermare la città tra le mete internazionali più ambite».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism milano turisti lombardia soggiorno vacanze accoglienza assessore al turismo comune di milano citta metropolitana Roberta Guaineri

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®