Molino Quaglia
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 29 maggio 2020 | aggiornato alle 14:18| 65851 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Bibione, in spiaggia il 30 maggio
Prezzi uguali, postazioni da 64 mq

Bibione, in spiaggia il 30 maggio 
Prezzi uguali, postazioni da 64 mq
Bibione, in spiaggia il 30 maggio Prezzi uguali, postazioni da 64 mq
Pubblicato il 23 maggio 2020 | 17:44

La località balneare veneta ha allestito tutto il necessario per rispettare le linee guida Inail. Tariffe praticamente uguali agli anni scorsi, app per prenotarsi e postazioni di varie dimensioni le altre prerogative.

Sabato 30 maggio Bibione apre ufficialmente la sua nuova spiaggia per l’estate 2020: sarà in formato maxi con ombrelloni che offrono fino a 64 metri quadrati di libertà e prezzi che non subiranno alcun aumento, nella quasi totalità dei casi, rispetto a quanto definito in epoca pre Covid-19.

Una veduta di Bibione - Bibione, in spiaggia il 30 maggio Prezzi uguali, postazioni da 64 mq
Una veduta di Bibione

Bibione Spiaggia, la società a partecipazione pubblica che gestisce l’80% dell’arenile, ha infatti confermato le tariffe: una giornata nel mese di giugno avrà un costo che va da 17,50 a 20,50 euro, e dalla metà della prossima settimana si potrà prenotare l’ombrellone direttamente su bibionespiaggiaonline.com, con un sistema automatizzato utilizzato già da anni per evitare assembramenti. Nulla di invariato sul fronte prezzi nemmeno per chi soggiorna nella località, perché l’ombrellone è da sempre compreso nella tariffa delle strutture ricettive convenzionate.

I turisti avranno a disposizione tre tipologie di “posto al sole”: quello fronte mare, con uno spazio vitale di 16 metri quadrati, che va ben oltre i dieci mq. previsti dalle nuove normative; a mano a mano che si arretra ci sarà quello intermedio di 32 e quindi la versione maxi con 64 metri di superficie. Co-protagonista della spiaggia 2020 di Bibione sarà la vegetazione fiorita o semplicemente verde che è stata implementata nella nuova progettazione dell’arenile per aumentare il piacere di una giornata open air.

I vertici di Bibione Spiaggia confermano che si è trattato di un lavoro grosso, sviluppato con grande impegno e senso di responsabilità da parte di tutti. Il presidente Gianfranco Prataviera: «Abbiamo navigato a vista e senza indicazioni ufficiali fino a pochi giorni fa, ma non avevamo scelta se volevamo aprire per fine maggio, di fatto con solo un paio di settimane di ritardo in seguito all’emergenza sanitaria. Crediamo di avere raggiunto un ottimo risultato, che andrà a totale beneficio del nostro ospite, che a Bibione troverà una spiaggia ancora più bella, verde e ordinata, senza aumenti di prezzi anche a fronte di spazi più ampi e i servizi aggiunti che le regole post Covid-19 hanno imposto».

Biglietterie, bagni e chioschi spiaggia seguiranno le regole di igienizzazione indicate dai nuovi regolamenti; lettino, sdraio e ombrellone, oltre al trattamento quotidiano di pulizia igienizzante, saranno sanificati ogni volta che cambierà l’ospite. Massimo comfort per quanto riguarda pranzi, merende e aperitivi con la possibilità di ordinare via app e ricevere tutto direttamente sotto l’ombrellone. Ma per i dettagli ci vorrà ancora qualche giorno, perché la quadra va trovata anche con gli esercenti, a loro volta sottoposti a non pochi vincoli.

Ancora da definire, ma la competenza è dell’amministrazione comunale, la questione delle spiagge libere collocate a est e ovest di Bibione. Se da un lato, c’è la certezza che saranno posizionati dei picchetti segnaposto per consentire il mantenimento delle distanze, dall’altro l’amministrazione comunale sta dettagliando in questi giorni le modalità di accesso e prenotazione. Sempre dall’amministrazione comunale è attesa la data entro la quale partirà il servizio di salvamento in mare.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism turista spiaggia bibione mare veneto estate postazione Gianfranco Prataviera

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®