Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 18 giugno 2024  | aggiornato alle 00:50 | 105926 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Siad

novità

Birrificio Molino Spadoni, ecco la nuova linea di birre pensata per l'Horeca

Portano la firma del Mastro Birraio Nicola Grande, un esperto del settore, noto per aver vinto premi internazionali grazie alle sue birre di alta qualità e alla sua capacità di interpretare fedelmente diversi stili birrari

 
15 settembre 2023 | 19:02

Birrificio Molino Spadoni, ecco la nuova linea di birre pensata per l'Horeca

Portano la firma del Mastro Birraio Nicola Grande, un esperto del settore, noto per aver vinto premi internazionali grazie alle sue birre di alta qualità e alla sua capacità di interpretare fedelmente diversi stili birrari

15 settembre 2023 | 19:02
 

Il Birrificio Molino Spadoni ha lanciato una nuova linea di birre artigianali appositamente pensata per il settore Horeca. Queste birre sono progettate per essere facili da bere e adatte a qualsiasi tipo di locale, permettendo di creare una lista delle birre completa e diversificata per soddisfare i gusti di tutti i clienti. Tutte queste birre portano la firma del Mastro Birraio Nicola Grande, un esperto con oltre 12 anni di esperienza nel settore, noto per aver vinto importanti premi internazionali grazie alle sue birre di alta qualità e alla sua capacità di interpretare fedelmente diversi stili birrari. La sua conoscenza nel campo della chimica e della fermentazione è stata fondamentale per questo progetto, che è stato realizzato con la collaborazione dell'azienda Molino Spadoni, esperta nella lavorazione dei cereali sin dal 1921.

Birrificio Molino Spadoni, ecco la nuova linea di birre pensata per l'Horeca

Il Birrificio Molino Spadoni ha presentato le nuove birre pensate per il settore Horeca

La nuova linea di birre del Birrificio Molino Spadoni

Il Birrificio del Molino si trova a Reda (Ra), a breve distanza dalla sede principale dell'azienda a Coccolia, dove si trova il famoso mulino da cui provengono i migliori chicchi macinati che costituiscono un ingrediente fondamentale nelle ricette di queste nuove birre artigianali. Queste birre non sono pastorizzate, non sono microfiltrate e sono tutte sottoposte a un processo di lagerizzazione. Il sito produttivo è dotato di macchine e tecnologie di alto livello che garantiscono un controllo rigoroso sulla qualità e sugli standard produttivi. La varietà e completezza della gamma di birre offerte rappresentano un vantaggio significativo per i gestori di bar e ristoranti. La linea comprende birre ad alta fermentazione come la Buratto in stile Ipa, realizzata con malti di alta qualità e una selezione di luppoli di prima scelta. Ci sono anche birre come la Tritello, ispirata alle Belgian Ale, la W 300, una Golden Ale ideale per il consumo quotidiano, la W 400, una Belgian Strong Ale dal sapore aromatico ed esuberante, e la Tipo 1 in stile Blanche, fermentata secondo la tradizione belga con un ceppo di lievito originale delle Fiandre. Tra le birre a bassa fermentazione c'è la Tipo 2, in stile Dunkel Bock, che richiama le ricette tradizionali bavaresi.

Queste birre sono disponibili in bottiglie da 33 cl, ideali per il consumo individuale durante i pasti o per una pausa, oltre a essere disponibili in fusti usa e getta da 24 litri. Il design delle etichette e il concept stilistico richiamano l'ambiente del Molino da ogni angolazione, dai nomi delle birre che richiamano parti o caratteristiche delle farine, fino alla texture che ricorda il tessuto dei sacchi di juta utilizzati per conservare i cereali. L'azienda sta anche conducendo ricerche innovative nel settore birrario, diventando la prima in Italia a utilizzare una tecnologia innovativa per estrarre composti aromatici dai luppoli. Questa macchina consente di creare una vasta gamma di miscele di luppolo, con la possibilità di personalizzarle in molte variazioni diverse. Oltre alla linea delle 6 birre, il Birrificio del Molino Spadoni produce edizioni speciali disponibili solo in fusti, come la Lager e la Modena Zoigl, quest'ultima realizzata con luppoli provenienti al 100% dalla regione di Modena. La linea è stata presentata in anteprima in diverse fiere del settore, tra cui Beer&Food Attraction e TuttoPizza, e viene offerta in assaggio in eventi locali grazie all'aiuto di spillatori professionisti. Inoltre, il lancio è stato accompagnato da una significativa collaborazione con Drinnk, un distributore di bevande con sede nel bolognese. Questo rappresenta un passo ulteriore nella crescita di Molino Spadoni, un'azienda che dal 2018 ha portato la sua vasta esperienza nella lavorazione dei cereali anche nel mondo delle birre, offrendo sempre la stessa qualità ma in diverse varianti d'uso.

• Iscriviti alla newsletter su WhatsApp

Birrificio Molino Spadoni
Via Gasparetta 48 - 48018 Faenza (Ra)
Tel 0544 569056

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Tecnoinox
Valverde
Rcr
Elle & Vire
Siad

Tecnoinox
Valverde
Rcr

Elle & Vire
Torrevento
Icam Professionale