ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 02 dicembre 2020 | aggiornato alle 10:38| 70003 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
HOME     VINO     CANTINE e CONSORZI
di Stefano Calvi
Stefano Calvi
Stefano Calvi
di Stefano Calvi

Oltrepò, altro scossone. Via Gatti
Fugazza nuova guida del Consorzio

Oltrepò, altro scossone. Via Gatti 
Fugazza nuova guida del Consorzio
Oltrepò, altro scossone. Via Gatti Fugazza nuova guida del Consorzio
Primo Piano del 29 maggio 2020 | 10:24

Prima donna presidente, Gilda Fugazza raccoglie l'eredità di Luigi Gatti dopo la sfiducia del Cda nella tarda serata di giovedì. Un ennesimo ostacolo che rischia di complicare i piani di sviluppo. A giocare un ruolo determinante nella scelta, che già circolava da tempo tra i mebri, l'intera gestione del Consorzio .

Sfiduciato dal suo Consiglio di Amministrazione, Luigi Gatti ha lasciato la presidenza del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese. Un ennesimo colpo di scena nel mondo vitivinicolo oltrepadano dopo che la settimana scorsa era stato dato l’ok allo statuto e, gioco forza, al regolamento per l’allargamento del Cda a nuovi membri.

Gilda Fugazza e Carlo Veronese (il direttore) - Oltrepò, altro scossone. Via Giorgi Al suo posto una donna, prima volta
Gilda Fugazza e Carlo Veronese (il direttore)

La notizia è arrivata nella tarda serata di giovedì al termine di un consiglio che ha avvallato la presa di posizione del presidente di Terre d’Oltrepò, Andrea Giorgi, il quale in settimana, in un comunicato, si era detto “non più rappresentato dal presidente Gatti”. Le dimissioni erano nell’aria ma è stato il Cda, con i voti della maggioranza assoluta, a sfiduciare Gatti (assente alla seduta) in quanto gli è stata criticata la gestione e l’organizzazione del Consorzio stesso.

Chiuso un capitolo, se ne apre un altro con l’elezione immediata del nuovo presidente. Per la prima volta in assoluto nella storia del Consorzio oltrepadano è stata eletta una donna al suo vertice. Si tratta di Gilda Fugazza, già membro del Cda, titolare dell’azienda vitivinicola Mondonico dell’omonima località nel comune di San Damiano al Colle. Imprenditrice agricola a capo di una realtà a conduzione famigliare risalente a metà Novecento e che oggi produce tutto il vino unicamente da uve provenienti da vigneti di proprietà.

Per l’organo più importante di gestione del vino in Oltrepò si tratta di una svolta storica in quanto, per la prima volta, una donna guiderà la presidenza, un ruolo particolarmente difficile in un territorio che ha bisogno di riguadagnare fiducia tra i consumatori. Ma che, allo stesso tempo, deve trovare la quadra su alcune delicate questioni di organizzazione e disciplina del mondo vitivinicolo. Per ora bocche cucite su tutti i fronti a cominciare dalla nuova presidente.

A sollevare perplessità sulla gestione dell’ormai ex presidente Gatti era stato, esattamente una settimana fa, alla vigilia di un primo infuocato consiglio di amministrazione, il presidente di Terre d’Oltrepò e La Versa Andrea Giorgi che, in un comunicato, aveva commentato senza giri di parole: “Ora, più che mai, in questo delicato momento storico per il mondo della viticoltura, non possiamo più ammettere l'immobilismo che ha caratterizzato questa gestione. Mi spiace ma è tempo di una riforma radicale anche in seno al consiglio di amministrazione. Proprio per questo, come ho già fatto in passato, Terre d’Oltrepò non si vede più rappresentata dall’attuale presidente Luigi Gatti”.

Ieri sera la svolta, l’ennesima, di una saga che ormai in Oltrepò è diventata quasi routine. Ora è atteso il prossimo Cda con l’insediamento ufficiale della presidente Fugazza che detterà la linea operativa in un momento così delicato come quello dell’emergenza Covid.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine consorzio oltrepo pavese oltrepo presidente donna cda elezione vertice andrea giorgi luigi gatti gilda fugazza

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®