ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 settembre 2020 | aggiornato alle 11:21 | 67862 articoli in archivio
Rational
Ros Forniture Alberghiere
HOME     VINO     CANTINE e CONSORZI
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Medolago Albani confermato
alla guida del Consorzio Valcalepio

Medolago Albani confermato 
alla guida del Consorzio Valcalepio
Medolago Albani confermato alla guida del Consorzio Valcalepio
Pubblicato il 29 giugno 2020 | 16:13

L’assemblea dei soci ha confermato al vertice del Consorzio anche i vicepresidenti. Entrano nel consiglio d’amministrazione Simona Bonaldi, Carlotta Grumelli Pedrocca e Giulio Mauri.

Poche le novità emerse dalla assemblea del Consorzio Tutela Valcalepio riunita per eleggere il Consiglio di amministrazione del triennio 2020-2022. Confermato alla presidenza Emanuele Medolago Albani, titolare della omonima azienda di Trescore Balneario, che giunge così al suo terzo mandato consecutivo. Confermati anche i due vicepresidenti: Marco Locatelli e Franco Plebani.

Emanuele Medolago Albani e alcune etichette di Valcalepio - Medolago Albani confermato alla guida del Consorzio Valcalepio
Emanuele Medolago Albani e alcune etichette di Valcalepio

Tre i nuovi ingressi nel Cda del Consorzio: Simona Bonaldi dell’azienda Bonaldi - Cascina del Bosco, Carlotta Grumelli Pedrocca presidente della Cantina Sociale Bergamasca e Giulio Mauri rappresentante della cooperativa sociale Oikos. Confermati gli altri membri del consiglio uscente: Maurizio Cavalli della Faletti Cavalli, Giovanni De Ferrari dell’azienda Lurani Cernuschi, Maurizio Ginami in rappresentanza dell’azienda Tallarini, Diego Locatelli dell’azienda agricola Locatelli Caffi, Marco Locatelli dell’azienda agricola Tosca, Emanuele Medolago Albani, Michela Moretti dell’azienda agricola La Rovere, Franco Plebani dell’azienda Il Calepino, Enrico Rota in rappresentanza di Quattroerre Group e Marco Varinelli della Vabenos.

Dopo aver ringraziato i consiglieri per la fiducia rinnovata nei suoi confronti, il presidente Medolago Albani ha ricordato le due prossime iniziative del consorzio: giovedì 2 luglio, ore 18, nel municipio di Scanzorosciate, nell’ambito della presentazione del volume “Come il vino ti cambia la vita” di Laura Donadoni, tavola rotonda su “Vino made in Bergamo: opportunita` e sfide per la ripartenza locale e internazionale”; la terza domenica di ottobre tornerà il grande appuntamento internazionale “Emozioni dal Mondo”, abbinato al concorso enologico sui vini preparati con i vitigni Merlot e Cabernet (la fortunata formula del Valcalepio Rosso doc).

«Il Valcalepio non e` solo un vino – afferma Medolago Albani - ma un prodotto culturale, un messaggero del territorio che lo produce. Oggi Bergamo, grazie purtroppo anche al coronavirus, è molto più conosciuta nel mondo, è diventata un brand che sicuramente attrarrà molti visitatori. Il Consorzio e la Strada del Vino Valcalepio sapranno sfruttare l’occasione per far apprezzare anche la ricchezza enogastronomica della nostra terra».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine consorzio valcalepio assemblea presidente soci bergamo Strada del Vino Valcalepio Cascina del Bosco cantina sociale bergamasca Emanuele Medolago Albani Simona Bonaldi Marco Locatelli Franco Plebani Laura Donadoni

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®