Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 giugno 2024  | aggiornato alle 17:47 | 106062 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Siad

Strada del vino e dei sapori dell'Etna: un nuovo logo per un nuovo corso

«Già da qualche tempo sentivamo l’esigenza di rinnovare il logo della Strada del vino e dei sapori dell’Etna perché quello esistente non comunica più ciò che oggi la strada rappresenta» ha detto il presidente Gina Russo

 
07 giugno 2024 | 12:42

Strada del vino e dei sapori dell'Etna: un nuovo logo per un nuovo corso

«Già da qualche tempo sentivamo l’esigenza di rinnovare il logo della Strada del vino e dei sapori dell’Etna perché quello esistente non comunica più ciò che oggi la strada rappresenta» ha detto il presidente Gina Russo

07 giugno 2024 | 12:42
 

L'associazione Strada del vino dell'Etna si apre a nuovi orizzonti, abbracciando ancora di più la ricchezza enogastronomica del territorio. Un cambiamento che si riflette nel nuovo nome, "Strada del vino e dei sapori dell'Etna", e nel logo rinnovato, che rappresenta l'evoluzione e l'inclusività del progetto. Non solo vini, dunque, ma anche prodotti tipici, aziende agricole, strutture ricettive e ristoranti: la Strada del Vino e dei Sapori dell'Etna vuole valorizzare a 360 gradi l'eccellenza enogastronomica che nasce alle pendici del vulcano. Un impegno che si concretizza in un'offerta turistica ricca e variegata, capace di soddisfare i palati più esigenti e di far vivere un'esperienza autentica a tutti i visitatori.

Strada del vino e dei sapori dell'Etna: un nuovo logo per un nuovo corso

L'associazione Strada del vino dell'Etna si apre a nuovi orizzonti

 Strada del vino dell’Etna, il nuovo logo

Il nuovo logogramma, realizzato dall’agenzia "Rouge le fil" di Alix Heuer, presenta un duplice richiamo: ad una S, prima lettera del brand, ma anche ad una strada che si allarga sull’Etna. Una scelta dettata dalla volontà di raccontare questo nuovo corso, che dà l’idea del movimento e della grandezza di un territorio che accoglie tutti i sapori.

Strada del vino e dei sapori dell'Etna: un nuovo logo per un nuovo corso

Il nuovo logo della Strada del vino e dei sapori dell'Etna
 

Da una parte mantiene elementi della tradizione, come il lettering che richiama il logo precedente, dall’altra presenta elementi di grande innovazione come il colore della S che si tinge di un rosso molto acceso e dinamico che richiama direttamente alla colata lavica. Un rosso che presenta un dettaglio affascinante, con una tessitura granulosa che rievoca la sabbia e la terra dell’Etna. L’idea alla base è sottolineare il dinamismo del vulcano che rappresenta la specificità e l’unicità di questo territorio.

Siad

Strada del vino dell’Etna, nuovi orizzonti

Gina Russo, presidente dell’associazione, spiega: «Già da qualche tempo sentivamo l’esigenza di rinnovare il logo della Strada del vino e dei sapori dell’Etna perché quello esistente non comunica più ciò che oggi la strada rappresenta. Non volevamo simboli specifici all’interno del logo, che facessero direttamente riferimento ad un settore specifico (quello precedente aveva un grappolo d’uva), ma desideravamo che esprimesse una visione più ampia».

Strada del vino e dei sapori dell'Etna: un nuovo logo per un nuovo corso

Gina Russo, presidente della Strada del vino e dei sapori dell'Etna
 

«D’altronde - conclude -  l’associazione accoglie all’interno associati di varia natura, non più solo aziende vinicole ma anche produttori di olio, di amari, di pistacchio, zafferano, nocciole e resort di lusso, agriturismi, hotel e ristoranti. La S rossa, quindi, come simbolo di una strada che accoglie diversi produttori ma che riporta anche ad una colata lavica. Un logo contemporaneo pulito ma anche evocativo».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Molino Pivetti
Martini Frozen
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Siad
Siad

Molino Pivetti
Martini Frozen
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Siad
Julius Meiln
Siggi