Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 25 febbraio 2024  | aggiornato alle 17:26 | 103385 articoli pubblicati

Unioni

La birra e il vino insieme? Sì con Alchemy di Birrificio della Granda

Un prodotto nato dalla sinergia di due mondi: la birra e il vino si uniscono per dare vita all’unico stile brassicolo italiano, la Iga nato dalla collaborazione tra il birrificio piemontese e la Cantina Enzo Boglietti

 
13 novembre 2021 | 17:17

La birra e il vino insieme? Sì con Alchemy di Birrificio della Granda

Un prodotto nato dalla sinergia di due mondi: la birra e il vino si uniscono per dare vita all’unico stile brassicolo italiano, la Iga nato dalla collaborazione tra il birrificio piemontese e la Cantina Enzo Boglietti

13 novembre 2021 | 17:17
 

Il Birrificio della Granda di Lagnasco (Cn) si sta dimostrando una fucina di idee e prodotti innovativi: la ricerca e lo sviluppo di nuove ricette e stili sono ormai il focus del birrificio, che presenta l’ultima nata, una Iga (Italian Grape Ale), prodotta in collaborazione con la Cantina Enzo Boglietti. L’incontro di due mondi solitamente distanti e quasi antagonisti, come quello del vino e della birra, è reso possibile da questa ricetta originale che coniuga il mosto d’uva e quello d’orzo per creare un ibrido dirompente.

Alchemy il progetto del Birrificio della Granda in collaborazione con la Cantina Enzo Boglietti  La birra e il vino insieme? Sì con Alchemy di Birrificio della Granda

Alchemy il progetto del Birrificio della Granda in collaborazione con la Cantina Enzo Boglietti


Un omaggio al Piemonte e all’Italia

«Siamo un birrificio agricolo con forti legami al territorio e ai suoi prodotti, con questa Iga abbiamo voluto omaggiare il Piemonte ma anche l’Italia in generale – commenta Ivano Astesana, mastro birraio e fondatore di Granda - La nostra Alchemy è la storia di un incontro tra tradizioni millenarie, quella brassicola che conosciamo bene e non ci stanchiamo mai di esplorare e quella del vino che il nostro territorio omaggia e rappresenta a livello mondiale. Ci siamo voluti unire in questa avventura alchemica ad un produttore locale, Enzo Boglietti, con il quale condividiamo la passione, l’artigianalità e l’elevata qualità dei prodotti che facciamo. Siamo molto orgogliosi di aver potuto creare insieme, una birra che al momento è dell’unico stile che a livello internazionale è riconosciuto come italiano, ovvero la Iga. Un’occasione per far conoscere il nostro territorio, le nostre eccellenze e il nostro savoir faire artigiano».


Birra d’autore in edizione limitata

Una birra particolare quindi che, come suggerisce il nome Alchemy, è un prodotto raro nato dalle sinergie di due mondi paralleli nell’universo del beverage. Una birra che sa raccontare entrambe le realtà attraverso il suo carattere deciso: ambrata intensa con riflessi ramati, al palato è secca e scorrevole, dove l’aromaticità importante data dal mosto d’uva è supportata ed equilibrata dall’alta gradazione alcolica. È una birra d’autore nata per celebrare anche la stagionalità dei prodotti: creata con mosto fresco di uve Barbera sarà disponibile da ora sul sito del birrificio fino ad esaurimento, è un’edizione limitata brassata in un'unica cotta che sarà irripetibile fino alla prossima vendemmia.


Birrificio della Granda
Via Manta 15 – 10230 Lagnasco (Cn)
www.birrificiodellagranda.it

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Ristorexpo
Giordana Talamona
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
ROS

Ristorexpo
Giordana Talamona
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni

ROS
Roner
Horeca Expoforum