Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 02 marzo 2024  | aggiornato alle 13:29 | 103567 articoli pubblicati

Verso Natale

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

Fino al 7 gennaio torna la Foresta natalizia del birrificio altoatesino con le capanne, la stalla, il mercato contadino, i presepi, i laboratori artigianali e tantissime proposte gastronomiche

di Giuseppe Casagrande
 
01 dicembre 2023 | 12:15

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

Fino al 7 gennaio torna la Foresta natalizia del birrificio altoatesino con le capanne, la stalla, il mercato contadino, i presepi, i laboratori artigianali e tantissime proposte gastronomiche

di Giuseppe Casagrande
01 dicembre 2023 | 12:15
 

Da alcuni giorni Lagundo, la graziosa località alle porte di Merano (Bz) e all'imbocco della Val Venosta, famosa per lo storico birrificio Forst, ripropone la magia del Natale con un evento dei più attesi da grandi e piccini: la Foresta natalizia che torna per il decimo anno consecutivo con tante novità. Un appuntamento ormai consolidato, all'insegna della tradizione, amato dalla popolazione locale e dalle migliaia di turisti e visitatori che affollano la Città delle Palme nei giorni dell'Avvento. Quest'anno - dicevamo - la Foresta natalizia (chiuderà i battenti il 7 gennaio 2024) raggiunge l'importante traguardo della decima edizione in un crescendo di interesse che coinvolge anche le comunità di confine.

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

La pista di pattinaggio della Foresta di Natale di Forst

La foresta natalizia di Forst per un messaggio di pace

Nel corso degli anni, la magica Foresta natalizia della Forst è diventata una delle mete preferite per vivere la magia del periodo più suggestivo dell'anno. Un'ospitalità calorosa, un'atmosfera autentica, i caminetti scoppiettanti, gli stand gastronomici, gli spazi riservati alla solidarietà, il mercato contadino che offre prodotti agricoli e artigianali, le capanne di Natale, l'imponente fienile, una stalla con le pecore, la mostra di presepi e molte altre attrazioni: tutto questo è allestito nella sede dello storico Birrificio Forst di Lagundo.

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

La suggestiva Campana della Pace, immagine simbolo della Foresta natalizia Forst

All'ingresso, i visitatori sono accolti dalla Campana della Pace, dal design imponente e dal suono suadente. In questo modo la Foresta natalizia vuole trasmettere al mondo intero un messaggio di pace e di serenità.

Forst festeggia il periodo natalizio con iniziative di beneficenza

In occasione del 10° anniversario, l'iniziativa di solidarietà Alto Adige Territorio Umano quest'anno è stata lanciata a favore di "Südtirol hilft - l'Alto Adige aiuta - Fondo di solidarietà rurale". Le donne altoatesine, che vivono le usanze e le tradizioni contadine, sono state ritratte dal famoso fotografo Paul Croes e possono essere ammirate nelle mostre allestite nello splendido Fienile Forst della Foresta natalizia, in una selezione di rinomanti hotel altoatesini e in tuti i ristoranti Forst della provincia. Grazie alla lotteria collegata all'iniziativa, quest'anno si può fare del bene con un biglietto da 1 euro.

Forst, birrificio fondato nel 1857 a Foresta da due imprenditori meranesi

Il birrificio Forst fu fondato nel 1857 a Foresta dagli imprenditori meranesi Johann Wallnöfer e Franz Tappeiner. Foresta (Forst in tedesco) oggi è una frazione di Lagundo, ma all'epoca era una frazione di Marlengo. Nel 1863 il controllo della società passò a Josef Fuchs, che in seguito lo trasferì ai propri discendenti. Ed è proprio a lui che si deve la costruzione dello stabilimento presso la sorgente del monte San Giuseppe.

Il programma della foresta di natale di Forst

Quest'anno la Foresta natalizia Forst propone un ricco e variegato programma di intrattenimento con magici artisti del mondo natalizio, come San Nicolò e i Krampus, il "Burggrofn Tuifl", le principesse di ghiaccio, Babbo Natale, Ruprecht "Il servo", lo spazzacamino, la Befana e i tre Re Magi che attirano grandi e piccini nella magica atmosfera natalizia.

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

Gli alberi di Natale con le bottiglie di birra Forst

Forst e l'iniziativa di solidarietà di Cellina von Mannstein

Cellina von Mannstein, quinta generazione della famiglia Fuchs von Mannstein, in occasione del taglio del nastro della decima edizione della Foresta natalizia ha sottolineato le ragioni che hanno indotto la famiglia ad aderire con entusiasmo a questa benemerita iniziativa di solidarietà.

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

La contessa Margherita Fuchs von Mannstein con la figlia Cellina

«Il Natale - ha detto - è sinonimo di unione ed è un momento di donazione e di amore alla ricerca della luce. È con questo spirito che si svolge l'iniziativa di solidarietà Alto Adige Territorio Umano. Insieme a queste donne forti e di valore, condividiamo gli stessi valori. Valori di rispetto, passione e radicamento nelle nostre origini. Il benessere della terra e della sua gente è una priorità per entrambe e questa iniziativa di solidarietà sostiene le persone in difficoltà».

I 20 anni della birra di Natale Forst

In questa cornice unica ed esclusiva, la variegata gamma di birre Forst ed in particolare la Birra di Natale possono essere gustate assieme ad un carrellata di deliziose proposte gastronomiche. La Birra di Natale Forst nella pregiata bottiglia di vetro da due litri festeggia quest'anno un importante anniversario: la 20ª edizione. Forst è stata la prima azienda a introdurre in Italia la tradizione della Birra di Natale, proponendola come ideale accompagnamento alle gustose pietanze tipiche di questo periodo dell'anno.

La Forst di Lagundo festeggia l'Avvento con mille attrazioni

La birra di Natale di Forst

La Birra di Natale Forst, conosciuta anche come "Christmas Brew Forst" si contraddistingue per il suo colore marcatamente ambrato, il suo sapore gradevolmente luppolato e l'inimitabile aroma di malto con una bellissima schiuma. Il suo corpo armonioso richiama piacevoli sensazioni dolciastre che si sposano con le delicate sensazioni tipiche delle birre "luppolate". Il retrogusto è leggero e morbido.

Da Forst nella storica sala Sixtus per gustare la cucina tipica sudtirolese

La cucina tipica sudtirolese è servita nella storica sala Sixtus Forst e nella zona Warm-Up di tende riscaldate con ristoro rustico, il popolare rifugio e la casa dei dolci accanto alla pista di pattinaggio Forst. Le capanne natalizie arredate con cura e il Forst Pavillon invitano a soffermarsi in un'atmosfera davvero magica e suggestiva, oltre che accogliente. Nella Foresta natalizia sono presenti anche stand di vendita selezionati e il Forst Shop con tante idee regalo. Qui i visitatori potranno curiosare tra oggetti di artigianato unici, prodotti enogastronomici e le specialità birrarie del mondo Forst.

Con Forst i piatti d'alta cucina del ristorante stellato Luisl Stube

Oltre alla Foresta natalizia, la famiglia Fuchs von Mannstein accoglierà gli ospiti gourmet allo Schlosswirt con le proposte d'alta cucina dello chef Luis Haller (stella riconfermata dalla Guida Michelin anche per il 2024) nel ristorante fine dining "Luisl Stube" e nella Forst "Bräustüberl". Un'esperienza culinaria che vale il viaggio poichè non è legata solo ai piatti tipici dell'Alto Adige, ma regala emozioni con i prodotti esclusivi, di terra e di mare, del BelPaese, del Mediterraneo, del Nord Europa, del mondo.

Le date della foresta natalizia di Forst

Quest'anno la Foresta natalizia di Birra Forst ha aperto i battenti mercoledì 22 novembre 2023 e chiuderà domenica 7 gennaio 2024. Per quanto riguarda le chiusure, la Foresta natalizia rimarrà chiusa nei seguenti giorni: lunedì 27 novembre, martedì 28 novembre, lunedì 11 dicembre, martedì 12 dicembre, lunedì 18 dicembre, martedì 19 dicembre e domenica 24 dicembre.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Cantine Collalto
Horeca Expoforum
ros

Cantine Collalto
Horeca Expoforum

ros
Siad
Siggi