Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 04 marzo 2024  | aggiornato alle 19:11 | 103610 articoli pubblicati

Cavaion Veronese 

Ecco il menu dell'esclusiva “Cena delle Stelle” al ristorante Oseleta

Venerdì 8 dicembre, giorno dell'Immacolata, Villa Cordevigo ospiterà una serata evento con gli chef Enrico Derflingher, ex cuoco di corte a Buckingham Palace, e Marco Marras

di Giuseppe Casagrande
 
04 dicembre 2023 | 13:31

Ecco il menu dell'esclusiva “Cena delle Stelle” al ristorante Oseleta

Venerdì 8 dicembre, giorno dell'Immacolata, Villa Cordevigo ospiterà una serata evento con gli chef Enrico Derflingher, ex cuoco di corte a Buckingham Palace, e Marco Marras

di Giuseppe Casagrande
04 dicembre 2023 | 13:31
 

Oseleta non è solo un antico vitigno autoctono della Valpolicella e delle colline moreniche dell’entroterra del Lago di Garda. È anche l'insegna di un famoso ristorante stellato di Cavaion Veronese premiato nel 2013 dalla Guida Michelin (stella confermata anche per il 2024). Si affaccia nel cuore di un parco secolare all'interno della tenuta di Villa Cordevigo di proprietà delle famiglie Cristoforetti e Delibori. La tenuta ospita anche un Wine Resort, cinque stelle lusso del circuito Relais & Châteaux, che mantiene il fascino del passato. Elegante e raffinato l'ambiente, romantica l'atmosfera soprattutto nel periodo natalizio.

Ecco il menu dell'esclusiva “Cena delle Stelle” al ristorante Oseleta

La sala del ristorante Oseleta

Al ristorante Oseleta cena a quattro mani con Enrico Derflingher e Marco Marras

Venerdì 8 dicembre, festa dell'Immacolata, il ristorante Oseleta di Villa Cordevigo ospiterà alle ore 19 una cena esclusiva a quattro mani. L'executive resident chef Marco Marras e lo chef Enrico Derflingher, ambasciatore della Cucina italiana nel mondo, presidente di Euro-Toques Italia e Euro-Toques International, per tre anni alla corte dei Windsor, si confronteranno in un menu esclusivo, valorizzando i piccoli produttori che incarnano l'eccellenza italiana a livello internazionale.

Cosa si mangerà alla Cena delle stelle a Oseleta

La cena sarà un'occasione preziosa per compiere un viaggio culinario alla scoperta dei prodotti di nicchia del territorio scelti e elaborati dallo chef d'origine sarda Marco Marras che vanta un prestigioso curriculum di esperienze internazionali (da Portofino a Miami, da Madonna di Campiglio a Ginevra, dall'Isola d’Elba alle Hawaii) e per conoscere la grande cucina internazionale dello chef Enrico Derflingher. Per l'occasione Derflingher proporrà alcuni suoi piatti iconici realizzati quando era responsibile delle cucine di Buckingham Palace: il "Cappuccino", il "Risotto del Principe Carlo" e la "Crema al limone". Derflingher vanta un record prestigioso: è stato, infatti, il primo chef italiano alla corte della casa reale britannica dopo 400 anni di ininterrotta presenza di cuochi francesi.

Il menu della serata stellare prevede alle ore 19 l'aperitivo servito al Bar Fiordilej di Villa Cordevigo. Alle 20 il benvenuto al Ristorante Oseleta con Champagne Veuve Clicquot millesimo 2015. L'onore di aprire le danze è stato affidato allo chef Enrico Derflingher che riproporrà il mitico "Cappuccino di Enrico" con pomodorini dolci di Pachino e olio extravergine di oliva I&P. Un'emulsione di pomodorini freschi, olio extravergine d'oliva e basilico di cui - si racconta - andava ghiotto il principe William d'Inghilterra. Per la cena a quattro mani con Enrico Derflinbgher l'executive chef del Ristorante Oseleta Marco Marras tra i molti piatti del suo repertorio ha scelto di puntare sul matrimonio d'amorosi sensi tra la Sardegna, sua terra d'origine, e il Veneto. Un piatto che ha emozionato anche i severi ispettori della Michelin: le Capesante scottate, crema di porro fermentato e topinambur con sugo di vitello. Un intreccio virtuoso tra le tradizioni di mare e i sapori intensi degli ortaggi dell'entroterra gardesano. Un piatto gettonatissimo, apprezzato dai buongustai e dai critici enogastronomici.

Ecco il menu dell'esclusiva “Cena delle Stelle” al ristorante Oseleta

La brigata del ristorante Oseleta

Come primo piatto non poteva mancare per l'occasione uno dei piatti "londinesi" di Enrico Derflingher: il "Risotto del Principe Carlo", riso Carnaroli Vero, Gorgonzola Dop Gran Vittoria Bassi, Tartufo nero pregiato Urbani e Zafferano in stimmi della Valpolicella. Una ricetta amata dall'attuale sovrano d'Inghilterra, re Carlo III, e diventata famosa per aver ricevuto anche i complimenti della Regina Elisabetta II. La stessa regina - ricordiamo - nel 1989 durante un pranzo di gala con Reagan, Gorbaciov, capi di Stato e sovrani europei era rimasta estasiata assaggiando il "Risotto Queen Victoria" con i gamberi rossi siciliani preparato da Derflingher. E qui lasciamo la parola allo chef di Buckingham Palace: «Rompendo il protocollo - racconta Derflingher - la regina mi chiamò in sala chiedendo che cosa avrei voluto di regalo. Chiesi la pentola con cui avevo cucinato il risotto con i gamberi. Era della Regina Vittoria. Con questo piatto ho poi vinto il titolo di Miglior Cuoco d'Italia, d'Europa e del Mondo».

Dopo le emozioni suscitate dal "Risotto del Principe Carlo" tornerà in pista, pardon ai fornelli, Marco Marras per preparare il Filetto di vitello Cazzamali da latte, salsa Périgueux e millefoglie di sedano rapa. Una macelleria-boutique, la Cazzamali di Romanengo (Cremona) che ha il grande merito di aver nobilitato una delle carni più nobili: la Fassona piemontese. Marras proporrà questo filetto di vitello con una salsa classica della cucina francese a base di Madera e tartufi neri che accompagna molti piatti di carne. Due dessert d'alta cucina chiuderanno in bellezza la serata. Enrico Derflingher presenterà un altro suo piatto iconico molto richiesto e apprezzato a Buckingham Palace: la crema al limone biologico Femminllo di Amalfi. Una ricetta semplice, ma con una storia particolare. "Mi trovavo con Carlo d’Inghilterra - racconta Derflingher - in un faro sulle Isole Shetland e il principe aveva voglia di un dolce. Il mare era in tempesta e non potevo spostarmi per procurarmi gli ingredienti. Inventai così lì per lì questa crema. Avevo solo dei limoni e dello zucchero, il latte me lo procurai dalle capre dell’isola. Con pochi ingredienti feci felice Carlo d’Inghilterra."

Ecco il menu dell'esclusiva “Cena delle Stelle” al ristorante Oseleta

Villa Cordevigo di proprietà delle famiglie Cristoforetti e Delibori

Lo chef del Ristorante Oseleta, Marco Marras, proporrà invece la sfera al cioccolato, mandarino e gel al Campari con sorpresa. Un dolce peccato di gola sapientemente bilanciato dal succo di mandarino e dal gel al Campari. Chiuderà la serata il "The Oseleta", una mousse al cioccolato, liquirizia e caffè con la piccola pasticceria. Una serata che merita il viaggio.

Villa Cordevigo Wine Relais
Località Cordevigo 1 - 37010 Cavaion Veronese (Vr)
Tel 045 7235287

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Tipicità
Siggi
Ristorexpo
Giordana Talamona

Tipicità
Siggi
Ristorexpo

Giordana Talamona
Siad