Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 13 luglio 2024  | aggiornato alle 07:35 | 106416 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Con Alfio Ghezzi alla scoperta degli ortaggi della Val di Gresta

Domenica 17 settembre nell'ambito della 51ª Mostra Mercato dei prodotti bio della Valle degli Orti lo chef stellato Alfio Ghezzi proporrà un intero menu all'insegna della biodiversità all'Hotel Ristorante Martinelli

 
14 settembre 2023 | 15:07

Con Alfio Ghezzi alla scoperta degli ortaggi della Val di Gresta

Domenica 17 settembre nell'ambito della 51ª Mostra Mercato dei prodotti bio della Valle degli Orti lo chef stellato Alfio Ghezzi proporrà un intero menu all'insegna della biodiversità all'Hotel Ristorante Martinelli

14 settembre 2023 | 15:07
 

Bellissimo lo slogan: "A pranzo con le stelle": Suggestiva la location: Ronzo Chienis, capoluogo della Val di Gresta, in Trentino, ribattezzata la "Valle degli Orti". È qui che domenica prossima 17 settembre, nel salone delle feste dell'Hotel Ristorante Martinelli, Alfio Ghezzi, membro di Euro-Toques, chef stellato del Ristorante Senso al Mart di Rovereto e del Ristorante Eala Lake Garda di Limone, nobiliterà gli ortaggi bio a chilometro zero della Valle di Gresta con un menu all'insegna della sostenibilità ambientale e della biodiversità.

Con Alfio Ghezzi alla scoperta degli ortaggi della Val di Gresta

La Val di Gresta, in Trentino, ribattezzata la Valle degli Orti

Alla scoperta della Valle degli Orti

Alla vocazione ortofrutticola e all'orto biologico della Val di Gresta la rivista mitteleuropea (in italiano e tedesco) "Papageno" nel 2007 aveva dedicato un ampio reportage da me firmato con lo pseudonimo Josef Grosshaus e arricchito dalle splendide immagini fotografiche del fotoreporter Renato Vettorato. Titolo in copertina: Tesori d'inverno in Val di Gresta (Winterliche Schätze im Val di Gresta). Incipit del servizio: "Benvenuti nella Valle degli Orti. Benvenuti nelle Valle dei Crauti. Benvenuti in Trentino nel paradiso delle coltivazioni biologiche."

Alfio Ghezzi tra stagionalità, rispetto del territorio e sostenibilità

Ma torniamo al pranzo con le stelle di domenica prossima. Un pranzo che ricalca la filosofia di Alfio Ghezzi e che possiamo sintetizzare in tre concetti: la stagionalità dei prodotti del territorio, la scelta di ingredienti leggeri, la semplicità in cucina con cotture non esasperate che rispettino e valorizzino sapori e profumi. Piatti pensati e cucinati con responsabilità che trascurano l’apparenza fine a sé stessa per concentrarsi invece con uno sguardo curioso sul nuovo. «La mia è una cucina schietta, genuina, onesta - confessa - una cucina che si nutre delle esperienze della vita di montagna, grazie alle quali, consapevolmente o inconsapevolmente qualcosa del mio modo di essere, della realtà in cui vivo, si rivela agli altri».

Con Alfio Ghezzi alla scoperta degli ortaggi della Val di Gresta

Lo chef Alfio Ghezzi

Gli ortaggi della Val di Gresta, un tesoro da valorizzare

Fortemente legato al Trentino, dove è nato e cresciuto, Alfio Ghezzi rispetta le tradizioni e valorizza il territorio attraverso l’utilizzo di ingredienti locali, secondo la loro stagionalità. Grande importanza ha sempre riservato agli ortaggi. Ortaggi che saranno i veri protagonisti del pranzo delle stelle di domenica all'Hotel Ristorante Martinelli di Ronzo Chienis. Apre le danze (ore 12:30) l'aperitivo di benvenuto con le bollicine e i vini della Cantina Colli Zugna di Mori. Ecco le proposte di Alfio Ghezzi: cavolfiore alla liquirizia; crauti e aringa; porro e uova di trota; radicchio, luccio ed erba agliana; verza e orecchie di maiale.

Con Alfio Ghezzi alla scoperta degli ortaggi della Val di Gresta

La Val di Gresta regala una cornucopia di prodotti bio

Il pranzo (ore 13) prevede, invece, come antipasto: Carota, Chardonnay e Abete rosso (vino abbinato il Pinot Grigio della Cantina Mori Colli Zugna). Primo piatto: Gnocchi di patate con formaggio Vezzena Stravecchio Presidio Slow Food e barbabietola rossa (vino abbinato la Schiava della Cantina Mori Colli Zugna). Secondo piatto: Cialda di sedano rapa, arrosto, pancia di maiale e cotenna croccante (vino abbinato il Lagrein della Cantina Mori Colli Zugna). Dessert: finocchio candito, caffè, biscotto morbido alle noci e gelato al latticello (vino abbinato il Moscato Giallo della Cantina Mori Colli Zugna).

Ortaggi, conserve, confetture bio nel mercato della Val di Gresta

L'evento s'inerisce nell'ambito delle manifestazioni organizzate dal Consorzio ortofrutticolo Val di Gresta in occasione della 51ªMostra Mercato dei prodotti bio della Valle degli Orti. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile acquistare presso il Consorzio Ortofrutticolo Val di Gresta i prodotti tipici della valle fra cui ortaggi freschi, conserve, confetture ed altri trasformati, tutto rigorosamente biologici.

• Iscriviti alla newsletter su WhatsApp

Prenotazioni online all'Apt Rovereto Vallagarina e alla reception dell'Hotel Ristorante Martinelli di Ronzo Chienis.

Hotel Ristorante Martinelli di Ronzo Chienis
Via del Càr 4 - 38060 Ronzo-Chienis (Tn)
Tel 0464 802908

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Julius Meiln
Nomacorc Vinventions
Consorzio Barbera Asti
Molino Grassi

Julius Meiln
Nomacorc Vinventions
Consorzio Barbera Asti

Molino Grassi
Prima
Siad