Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 26 febbraio 2020 | aggiornato alle 07:49| 63658 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Unaapi: Alveari in buona salute Zaia rinnovi lo stop ai concianti

Unaapi: Alveari in buona salute Zaia rinnovi lo stop ai concianti
Unaapi: Alveari in buona salute Zaia rinnovi lo stop ai concianti
Pubblicato il 04 settembre 2009 | 10:03

Lo stato di salute degli alveari nel corso del 2009 è stato eccellente. A nome degli apicoltori italiani il presidente di Unaapi ha chiesto al ministro Zaia di rendere nota tutta la documentazione scientifica esistente sullo stato delle api e di rinnovare la sospensione d'uso dei concianti

 «Con la decisione sul rinnovo o meno della sospensione dei concianti neonicotinoidi per il mais ormai vicina, non si è voluto rendere noti i risultati degli studi compiuti entro luglio 2009 dal progetto di ricerca Apenet, e specificamente quello sulla comparazione dello stato di salute delle api nel 2009». è questo l'appello-denuncia che il presidente di Unaapi Francesca Panella, a nome degli apicoltori italiani, rivolge al ministro delle Politiche agricole Luca Zaia, in vista del tavolo di confronto che vedrà la sola presenza di Agrofarma e di Cra-Api, mentre le associazioni apistiche non sono state coinvolte nella discussione. «Tale situazione d'incertezza, di totale mancanza d'informazione e di confronto - sottolinea Panella - è motivo di grande preoccupazione. A nome degli apicoltori italiani, chiedo quindi al ministro Zaia di rendere nota tutta la documentazione scientifica esistente sullo stato delle api».

«Lo stato di salute degli alveari nel corso del 2009 è stato eccellente - prosegue Panella - senza i fenomeni di spopolamento degli anni scorsi, consentendo non solo la ricostituzione degli allevamenti apistici italiani, ma anche il conseguimento di elevate e ottime produzioni di miele. Per questo - conclude Panella - auspichiamo che il Ministero in piena collaborazione con l'insieme delle regioni coinvolte nella problematica, operi attivamente affinché si ribadisca la più che ovvia e necessaria sospensione d'uso dei concianti, in scadenza il 20 settembre prossimo».

Fonte: Agi


Articoli correlati:
Il miele conquista gli italiani Aumentano i corsi per assaggiatori
Il miele trova una sua identità La mappatura dei pollini dal Dna
Piano triennale per l'apicoltura Valorizzazione del miele umbro
Gli italiani scelgono il miele: +150% il consumo nel 2009
La riscossa delle api italiane Produzioni record per il miele d'acacia

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®