ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 18 settembre 2020 | aggiornato alle 23:02 | 67838 articoli in archivio
Rational
Ros Forniture Alberghiere
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Nuove strategie per il turismo italiano
Berlusconi ci mette la faccia

Nuove strategie per il turismo italiano 
Berlusconi ci mette la faccia
Nuove strategie per il turismo italiano Berlusconi ci mette la faccia
Pubblicato il 22 marzo 2011 | 16:10

Il ministro Brambilla ha presentato le nuove strategie: «Faremo ogni sforzo per salvare la stagione turistica di Lampedusa». Partirà da Vienna un road show per l'Europa, su internet la prima fiera virtuale del turismo italiano e Berlusconi in un nuovo spot invita gli italiani a visitare il Belpaese

è sul tema caldo dell'emergenza migranti a Lampedusa che il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla (nella foto) ha aperto l'incontro con la stampa per annunciare le nuove iniziative del Governo per promuovere il nostro territorio in campo estero e nazionale.

«Compiremo ogni sforzo - ha detto - per salvare la stagione turistica estiva a Lampedusa con interventi mirati di sostegno al comparto turistico che vale circa 50 milioni di euro. L'emergenza profughi non può compromettere l'immagine di quest'isola meravigliosa né tantomeno quella del nostro Mezzogiorno. Ho molto apprezzato la strategia di intervento messa a punto dal ministro Maroni per fermare gli sbarchi, trasferire i clandestini e risportare Lampedusa ad una condizione di normalità».

Silvio Berlusconi e Michela Vittoria Brambilla

Forte del +6,7% raggiunto nel 2010 dal comparto turistico a livello globale rispetto all'anno precedente (dati dell'Organizzazione mondiale del Turismo, di cui Brambilla è presidente)  il settore si conferma una risorsa primaria e per incrementare e promuovere all'estero il Sistema Italia il Ministro ha annunciato alcune nuove iniziative mentre molte altre sarebbero in fase di studio.

Dopodomani da Vienna, partirà il 'Magic Italy Tour”, un road show con un camper multipiano girerà le piazze d'Europa mostrando tutte le nostre eccellenze. Altre iniziative saranno il 'Virtual Travel Market” , una fiera virtuale del turismo organizzata con l'Enit su piattaforma digitale e il 'Progetto Paesi Bric”  (Brasile, Russia, India e Cina) che da soli rappresentano il 42 % della popolazione mondiale.

Per il mercato interno è invece stato approntato uno spot, ancora con il premier Silvio Berlusconi (nella foto) come testimonial d'eccezione, questa volta non solo in voce ma anche in video. «Invaderemo l'Europa con i camper del Tour - ha promesso Brambilla - e porteremo da noi tanti turisti stranieri».

Il road show fino ai primi di agosto userà come vetrina il mega camper che una volta fermo diventerà una struttura a tre piani circondata da alcuni gazebo. Sosterà per quattro giorni sulle più importanti piazze di Monaco, Stoccarda, Amburgo, Berlino, Francoforte, Berna, Stoccolma, Goteborg, Copenaghen, Oslo, Amsterdam, Parigi, Marsiglia, Madrid, Barcellona, Bruxelles e Lisbona. Ogni tappa  mostrerà il meglio della nostra offerta turistica, dall'arte alla cultura, dal paesaggio all'enogastronomia.

«Sarà -ha sottolineato- un efficace esempio di condivisione di obiettivi da parte di regioni,associazione di categoria, consorzi ed altri organismi pubblici e privati - che nasce dall'impegno congiunto del ministero del Turismo con l'Unità di Missione per il rilancio dell'immagine dell'Italia e del ministro delle Politiche agricole».

La seconda iniziativa che ha come obiettivo i paesi cosiddetti 'Bric” e in cui la spesa turistica cresce con tassi a due cifre, prevede eventi d'arte nelle maggiori città e in particolare mostre sul tema «L'Italia vista dagli artisti stranieri» di artisti locali dopo un soggiorno nel nostro paese. Non solo: un intenso programma di eventi verterà su temi come moda, tessile, calzaturiero, motori e come sempre enogastronomia.



Il 'Virtual Travel Market” avrà due edizioni, una primaverile e una autunnale, e funzionerà esattamente come una fiera convenzionale con stand ed espositori (al momento sono 450) con la differenza che si svolge su internet con un notevolissimo abbattimento di costi per gli operatori. Ed infine, destinato al turismo interno, ecco l'ultimo spot, girato a Palazzo Madama in cui il premier - con in sottofondo Andrea Bocelli che canta 'Un amore così grande”, elenca le bellezze dell'Italia - da San Marco a Venezia, al Tempio greco di Segesta in Sicilia, dall'Apollo e Danae del Bernini della Galleria Borghese di Roma alla Piazza Plebiscito di Napoli - e invita gli italiani ad approfittare delle vacanze per «conoscere l'Italia che ancora non conoscete, questa nostra magnifica Italia da scoprire e amare».  

Avrà molta visibilità e sarà trasmesso dalle reti Rai tranne - ha voluto precisare Brambilla - nel periodo pre-elettorale. Per il 2011 si prevede una crescita del turismo a livello mondiale del 4-5% -nonostante il calo già causato dalle vicende politiche dei paesi del Nord Africa- e in Europa tra il 2 e il 4% Il Mar Rosso, meta preferita di molti italiani, dopo un brusco calo sta lentamente riposizionandosi. L'Italia vanta circa 40 milioni di arrivi dall'estero,collocandosi tra le destinazione al top e portando 29 miliardi di euro, con un saldo positivo della bilancia dei pagamenti turistici nel 2010 di 8,8 miliardi (Bankitalia).


Articoli correlati:
Vacanze in Italia con Berlusconi? Promuovere anche i piccoli centri
Gli italiani ascoltano Berlusconi? Per il 70% vacanze nel Belpaese
«Scopri l'Italia per le tue vacanze» è il "consiglio" di Silvio Berlusconi

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


brambilla ministro turismo berlusconi cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

24/03/2011 10:11:00
1) Questi due hanno già fatto troppi danni...
«Compiremo ogni sforzo - ha detto - per salvare la stagione turistica estiva a Lampedusa con interventi mirati di sostegno al comparto turistico che vale circa 50 milioni di euro. L'emergenza profughi non può compromettere l'immagine di quest'isola meravigliosa né tantomeno quella del nostro Mezzogiorno». Che cosa? Salvaguardare l'immagine del Mezzogiorno dopo che l'ha fatta distruggere per fini elettorali e non solo, con l'affaire della monnezza! Secondo me l'unica cosa che possono fare questi due individui è quella di togliersi dai piedi perché hanno fatto già molti danni solo con il fatto di fare da testimonial a questa campagna! Il movimento turistico in un Paese deve andare di pari passo con il sistema sociale, se va bene l'uno sicuramente starà meglio anche l'altro. IN PAROLE POVERE SE UN ITALIANO NON VIVE BENE NEL PROPRIO PAESE HAI VOGLIA DI MANDARLO IN FERIE. E POI, CON QUALI SOLDI?



ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®