Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 13 dicembre 2019 | aggiornato alle 17:49| 62559 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO

Italia nella morsa della siccità
A rischio la vendemmia: -10%

Italia nella morsa della siccità A rischio la vendemmia: -10%
Italia nella morsa della siccità A rischio la vendemmia: -10%
Primo Piano del 04 agosto 2012 | 13:51

Secondo Cia-Confederazione italiana agricoltori, se la siccità continuerà anche per questo mese di agosto, si arriverà a un calo produttivo stimato fino al 10%. L'afa sta colpendo in particolare la Toscana, la Puglia e il Veneto. D'altra parte la qualità si preannuncia ottima lungo tutto il Paese



La siccità prolungata mette a rischio la vendemmia 2012 e tutto dipenderà dal clima di questo mese di agosto: l'andamento della vendemmia, infatti, è legato a doppio filo alla quantità di piogge che si registrerà in questo mese. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori rilevando che i vigneti italiani hanno bisogno di risollevarsi dallo stress idrico causato dall'ondata di caldo torrido e siccità che continuano ad arroventare la penisola e che rischiano di portare a un calo produttivo stimato fino al 10%.

Se le piogge saranno decisive per i quantitativi della vendemmia, d'altra parte la qualità si preannuncia ottima lungo tutto il paese, secondo la Cia. Infatti, una primavera climaticamente favorevole ha assicurato alle uve una crescita lineare e priva di muffe, grazie a una buona alternanza di caldo e precipitazioni. Al contrario, si teme ora per gli effetti delle forti oscillazioni climatiche di luglio che hanno localmente compromesso la fase di piena maturazione delle uve. In particolare la scarsità di precipitazioni ha limitato in molti casi l'accrescimento dei grappoli, rischiando di pregiudicare parzialmente la resa da uva in vino.

A pagare di più in questo senso, gli effetti di afa e siccità, finora sono la Puglia e la Toscana, dove allo stato attuale la diminuzione di volumi prevista supera il 10%, anche per problemi sul fronte della rete idrica che riducono l'efficienza delle operazioni di irrigazione. Altri cali significativi si registrano in Veneto, dove le stime in ribasso per le uve precoci del trevigiano (fino al -15%) sono solo parzialmente compensate da una raccolta nell'area del Prosecco che si prevede stabile rispetto all'anno scorso.


Articoli correlati:
Franciacorta si prepara alla vendemmia con la grande cucina tra i vigneti
Il vino in tempo di crisi Obiettivi: razionalizzare e tagliare i costi

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vendemmia siccità italia vino regioni prosecco veneto toscana uva grappoli Italia a Tavola Enonews tendenze mercato

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).