Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 giugno 2024  | aggiornato alle 10:23 | 105886 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Elle & Vire

Territorio, hotel e ristoranti fanno rete con la Carta del Turista

Nasce la “Carta del Turista” per promuovere circuiti di spesa sul territorio, coinvolgendo le realtà locali, dai ristoranti agli alberghi, dai musei ai piccoli artigiani. L’iniziativa nasce da un'idea di Epipoli

 
11 marzo 2021 | 18:09

Territorio, hotel e ristoranti fanno rete con la Carta del Turista

Nasce la “Carta del Turista” per promuovere circuiti di spesa sul territorio, coinvolgendo le realtà locali, dai ristoranti agli alberghi, dai musei ai piccoli artigiani. L’iniziativa nasce da un'idea di Epipoli

11 marzo 2021 | 18:09
 

L’emergenza Covid-19 ha costretto il turismo a uno stop senza precedenti. Da dove ripartire per rimettere in moto il settore? Epipoli, Gruppo FinTech italiano leader nei sistemi di pagamento e primo ad introdurre le gift card in Italia, lancia uno strumento dedicato ai luoghi più belli d’Italia, motore della rinascita del turismo nazionale.

La carta del turista - Territorio, hotel e ristoranti fanno rete con la Carta del Turista

La carta del turista

La Carta del turista
Nasce la “Carta del Turista” per promuovere circuiti di spesa sul territorio, coinvolgendo le realtà locali, dai ristoranti agli alberghi, dai musei ai piccoli artigiani. L’iniziativa è stata presentata questa mattina all’incontro "Il bello ed il buono dell'Italia - The tourism day” organizzato dall’Associazione Italiana dei Ceo, cui hanno partecipato tra gli altri Giorgio Palmucci, oggi presidente Enit, Elena David past president di Aiceo e former Ceo di catene alberghiere, Eugenio Puddu partner Deloitte e Gaetano Giannetto, presidente di Epipoli.

Elena David che presiedeva il tavolo di lavoro ha dichiarato: «E’ stato importante raccogliere tutte le migliori forze del settore e stimolare le loro riflessioni sull’evoluzione del turismo post pandemia cercando di avere proposte concrete per il cambiamento del modello di business dell’industria turistica: la capacità del Paese di rinnovarsi deve trovare ambasciatori importanti nei manager e negli imprenditori di questa settore strategico dell’economia».

L’obiettivo della giornata è stato raccogliere tutti gli spunti in un ‘’paper’’ che evidenzia le iniziative pragmatiche che Aiceo offre agli interlocutori istituzionali preposti per valorizzare le risorse disponibili (recovery plan) in un'ottica di visione futura digitale e sostenibile del settore. In particolare, la ‘’Carta del Turista’’ di Epipoli è finalizzata a favorire la filiera del turismo in tutta Italia, mettendo a disposizione le possibili risorse del recovery fund per ridurre per i cittadini l’impatto economico delle spese ed incentivare l’indotto turistico sul territorio.

Uno strumento per tutta la filiera
Gaetano Giannetto, presidente e fondatore di Epipoli, spiega: «La Carta del Turista è un prezioso strumento per le Istituzioni, per gli esercenti locali e per i consumatori, in grado di dare la giusta spinta al turismo italiano. Abbiamo voluto offrire il nostro know-how, le funzionalità della nostra piattaforma alle regioni italiane, perché possano tornare ad attirare visitatori».

La soluzione proposta da Epipoli permetterà di implementare un sistema integrato in grado di creare, ottimizzare e gestire il data base dei visitatori ed interagire con essi con modelli evoluti di marketing relazionale. La Carta del Turista, scalabile e utilizzabile per l’acquisto sia di servizi che di prodotti, sarà valida in tutte le strutture convenzionate con la Regione di riferimento, che possono includere musei, ristoranti, strutture balneari e per le attività ricreative o negozi di prodotti tipici. Sarà acquistabile attraverso uno dei canali di distribuzione internazionale di Epipoli o secondo le modalità previste dalla singola Regione.

Un portale per le Regioni
Epipoli metterà a disposizione delle regioni italiane un portale dedicato, fruibile da Pc, tablet e smartphone. I Comuni e le Regioni inviteranno gli esercenti ad iscriversi al portale dove sarà creata un’area a loro dedicata. La piattaforma Epipoli Highways genererà quindi i codici delle card che gli utenti potranno utilizzare presso gli esercenti iscritti all’iniziativa.
 
Epipoli è una delle aziende internazionali dell’industria del FinTech ed è leader del mercato dei servizi Prepagati e dei sistemi di Engagement. Nel 2006 ha introdotto le Gift Card in Italia e oggi il prepaid payment network che ha costruito - che include 250 Partner in oltre 70mila punti vendita in Europa e più di 4 milioni di consumatori - rappresenta l’anello di congiunzione tra il mondo digitale e quello dei punti vendita fisici.

Aiceo, l’Associazione Italiana dei Ceo, è un’associazione di persone, senza fini di lucro, fondata nel luglio 2011 con l’obiettivo di promuovere lo scambio di esperienze tra i soci per generare idee, innovazione e visioni sul futuro, per individuare esperienze di successo e proporre soluzioni concrete alle problematiche delle aziende e più in generale del Paese.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siad

Vini Alto Adige
Brita

Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Mulino Caputo
Di Marco