Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 16 luglio 2024  | aggiornato alle 08:04 | 106464 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Lokanda Devetak 1870, un'osteria come una volta

La storia del locale goriziano è lunga e di famiglia. La stella verde che la Michelin gli ha assegnato quest'anno è solo l'ultimo riconoscimento di un bell'esempio di autenticità

di Liliana Savioli
 
04 dicembre 2022 | 09:30

Lokanda Devetak 1870, un'osteria come una volta

La storia del locale goriziano è lunga e di famiglia. La stella verde che la Michelin gli ha assegnato quest'anno è solo l'ultimo riconoscimento di un bell'esempio di autenticità

di Liliana Savioli
04 dicembre 2022 | 09:30
 

Nella vita di Agostino Devetak, della Lokanda Devetak 1870 che sorge a S.Michele al Carso (Go), ci sono sempre state 5 stelle. Le sue 4 adorabili figlie e la sua splendida moglie. Ora son diventate 6, si è aggiunta la stella Michelin verde, l’unica in Friuli Venezia Giulia. Le 5 stelle che lo circondano, lavorano con lui, si confrontano, sbaruffano, lo considerano in capo branco senza però essere accondiscendenti. Ognuna ha il proprio ruolo all'interno dell'azienda, che svolge con serietà e puntualità, ma che é intercambiabile, tutte sanno fare tutto e Agostino, per gli amici Ustili, ne è il regista.

Lokanda Devetak 1870 Lokanda Devetak 1870, osteria come una volta. Orto sempre pronto e vini del territorio

Lokanda Devetak 1870

Guai a chiamarlo chef

Ha insegnato il mestiere alle sue ragazze. Un mestiere difficile, quello dell'oste. Lui non é uno chef, quel ruolo é ora della moglie, non é un patron. No! Lui é un oste con la sua osteria. Non li vedrete mai fermi, sempre pronti a servire al meglio il cliente. Sempre a disposizione per organizzare manifestazioni per promuovere l'enogastronomia locale, sempre pronti a scoprire, e a farti assaggiare, un vino o un formaggio o un distillato o una conserva o qualsiasi altro prodotto scovato nelle vicinanze. Sono più di 35 anni che frequentiamo questo locale. Abbiamo conosciuto la mamma di Ustli che era in cucina e che ha tramandato il suo sapere a Gabriella Cotali, la sposa, lui la chiama così.

Lei, sempre con il sorriso, negli anni quelle ricette della tradizione le ha, gradatamente, alleggerite rendendole attuali. Poi abbiamo visto crescere queste 4 splendide donne, le figlie. Tutte riservate, serie ma allegre, grandi lavoratrici. Solo una, Sara, non lavora in osteria. Ha ereditato il mestiere del nonno e creato la sua azienda agricola con la trasformazione dei prodotti che coltiva con il marito. E, oltre che in giro per il mondo, sapete dove vengono usati e venduti. Ma ovviamente da Devetak. In tanti ristoranti ora è di moda dire che i prodotti utilizzati in cucina provengono dai loro orti. Qui non è questione di moda, qui é vero e normale che lo sia, sono orti di famiglia.

 

Vini degustati col vignaiolo

Andate in un qualunque giorno a pranzo da Devetak. Siamo certi che almeno un vignaiolo sarà al tavolo con clienti. Perché da Ustili i vini del Carso, del Collio sia Italiano che Sloveno, dei Colli Orientali, dell'Isonzo ecc. li trovate tutti. La sua carta dei vini é pazzesca, infatti ha vinto il premio come miglior carta dei vini da parte di Slow Food nella nuova guida Osterie d’Italia 2023. Decine di volte siamo andati a sbirciare in cantina. Gli occhi strabuzzano dalla quantità e qualità di bottiglie presenti, non solo del Friuli Venezia Giulia ma del mondo intero. Ogni giorno libero la famiglia Devetak va in "gita" a trovare questo o quel produttore per assaggiare le novità, per capire di più la sua filosofia.

Il tutto per meglio presentare il prodotto al cliente. Ricordiamo con dolcezza il giorno in cui sono stati inaugurati i bagni nuovi. Una festa per i bagni? Sì e con tanto di brindisi. Non sono bagni qualunque, sono tutti in pietra bianca di Aurisina, un paese del Carso. Ogni pezzo, ogni mattonella ogni lavandino è stato fatto a mano per Devetak. E giustamente ne sono fieri. Ora, nella vecchia casa accanto all'osteria hanno ricavato anche delle comode stanze per ospiti. Nel silenzio di questo piccolo borgo carsico, San Michele del Carso,  lontano da tutto e tutti è arrivata la sesta stella per i Devetak. La stella Michelin Verde. Per coronare un percorso di serietà, tanto lavoro, disponibilità, visione imprenditoriale e tanto ma tanto cuore.

 

Osteria San Michele al Carso
via Brežici 22 - 34070, San Michele del Carso (Go)
Tel 0481 882488

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Grana Padano
Martini Frozen
Schar
Vini Alto Adige

Grana Padano
Martini Frozen
Schar

Vini Alto Adige
Longarone Fiere