Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 giugno 2024  | aggiornato alle 11:50 | 105860 articoli pubblicati

Elle & Vire
Rational
Elle & Vire

Innsbruck omaggia la primavera coi Mercatini di Pasqua

Nella bella stagione la città austriaca dà il meglio di sé. Durante la Settimana santa in città prendono vita iniziative che celebrano usi e costumi, proposte gastronomiche ed eventi culturali

 
12 marzo 2023 | 16:30

Innsbruck omaggia la primavera coi Mercatini di Pasqua

Nella bella stagione la città austriaca dà il meglio di sé. Durante la Settimana santa in città prendono vita iniziative che celebrano usi e costumi, proposte gastronomiche ed eventi culturali

12 marzo 2023 | 16:30
 

Nella bella stagione, Innsbruck dà il meglio di sé: il cielo terso sovrasta la città austriaca abbracciata dalle cime ancora innevate, mentre i raggi di sole invitano a fermarsi per un caffè negli accoglienti giardini all'aperto. Via via che si avvicina la Pasqua, in città prendono vita iniziative che celebrano usi e costumi, proposte gastronomiche ed eventi culturali come i tradizionali mercatini primaverili.

Innsbruck, i Mercatini di Pasqua (foto Emanuel Kaser) Innsbruck omaggia la primavera con i Mercatini di Pasqua

Innsbruck, i Mercatini di Pasqua (foto Emanuel Kaser)

Il Mercatino di Pasqua, cuore pulsante di Innsbruck 

Se non avete mai sentito parlare di "Osterpinze", "Baumstriezeln" o "Mäusen" al forno, è giunto il momento di visitare il Mercatino di Pasqua di Innsbruck. Un paradiso per i buongustai alla ricerca di prodotti regionali di altissima qualità che, quest'anno, accoglierà i visitatori dal 31 marzo al 10 aprile. Il momento più gioioso della primavera, che raduna residenti e turisti tra le 31 bancarelle allestite di fronte al Tettuccio dOro, propone un'ampia selezione di artigianato artistico, creazioni pasquali fatte in casa, giocattoli in legno e prodotti di alta manifattura locale in grado di stupire chiunque sia in cerca di regali creativi o souvenir unici. Doveroso concedersi un assaggio della "Baumstriezel", la famosa torta a camino” di origine ungherese, mentre tra le vie del centro le fruste degli Aperschnalzer” schioccano per scacciare linverno, alternate al suono delle campanelle dei Grasausläuter” che invitano lerba a rinascere dal suolo.

Tra momenti di convivialità e pause gastronomiche, ogni giorno gli ospiti più giovani potranno mettere alla prova la loro manualità costruendo decorazioni pasquali in workshop artigianali, in attesa della tradizionale "caccia alle uova" della domenica di Pasqua. Anche quest'anno il programma comprenderà la cricca del Venerdì Santo, la legatura delle palme, il consumo di Türtlen, momenti di buona musica ed esibizioni in costumi tradizionali.

Innsbruck, Merfcatini di Pasqua - pausa pranzo (foto Daniel Zangerl) Innsbruck omaggia la primavera con i Mercatini di Pasqua

Innsbruck, Mercatini di Pasqua - Pausa pranzo (foto Daniel Zangerl)

Tutti al museo: da "Massimiliano I" alle curiosità in digitale 

Durante la quaresima le sale espositive del palazzo imperiale Hofburg ospitano un interessante percorso alla figura dell'imperatore Massimiliano I, mentre il Museo dellArte Popolare Tirolese, considerato uno dei più belli d'Europa, invita a visitare la mostra "Celebrare la Pasqua" in cui illustra a grandi e bambini usanze e tradizioni pasquali. Perché per Pasqua si regalano le uova? Dove nasce la leggenda del coniglio pasquale? Perché si cucinano i tradizionali Brezel? E come si festeggia la Pasqua altrove? Curiosità e notizie interessanti da scoprire in dieci stazioni interattive. 

Il Presepe? Non solo a Natale! 

Oltre al mercatino, Innsbruck rivisita in chiave primaverile anche la Natività. Nei pittoreschi paesini della regione sono innumerevoli le possibilità di scoprire affascinanti presepi quaresimali che addobbano, ogni anno, chiese e cappelle. Vere e proprie opere darte e creazioni di artigianato popolare tirolese, realizzate con maestria, rappresentano in questo caso scene tratte dalle pagine pasquali dei Vangeli. Capolavori spesso secolari, esposti unicamente durante la quaresima, possono essere ammirati a Götzens, Axams, Zirl o Telfs. I suggestivi sepolcri pasquali, spesso contornati da sfere di vetro illuminate e riempite dacqua, sono invece un'usanza particolarmente viva nei paesi di Igls, Patsch, Natters, Mutters, Birgitz, Kematen e Oberperfuss 

 Per rallegrare la Domenica delle palme vengono realizzati i cosiddetti Palmbuschen” (cespugli di palma) o imponenti Palmlatten”, pali di palma alti svariati metri, decorati con piante alpine quali lerica, il brugo o il ginepro, nastri colorati e limmancabile Brezel. Oggetti tradizionali che vengono orgogliosamente portati in chiesa dai ragazzini in una festosa processione, come a Obsteig, sullaltopiano di Mieming.  

 

 

Uova e panini: specialità pasquali  

Non sarebbe Pasqua senza le tipiche uova colorate e svariate specialità a base di pane: dai tradizionali Brezel a coniglietti e galline lievitate espressamente per questa occasione. Un’altra ricetta molto antica, tipica del periodo pasquale, è il cosiddetto “Forchaz” o “Fochatz”, una focaccia un tempo cotta sotto la cenere e appezzata soprattutto la sua delicata nota di anice. A Innsbruck lo propongono panifici tradizionali come il Bäckerei Moschen e si consiglia di ordinarlo, perché va sempre a ruba!  

Musica e cultura nel "Festival di Pasqua del Tirolo" 

Musica, performance artistiche, spettacoli di danza, letture, dibattiti e proiezioni di film caratterizzano, ogni anno, il Festival di Pasqua del Tirolo con cui Innsbruck inaugura ufficialmente la sua stagione culturale”. Noto e apprezzata anche oltre confine, la kermesse che trasforma in palcoscenici unici chiese, teatri, università e antiche saline, declinerà l'edizione 2023 dal 24 marzo al 9 aprile lungo un ambizioso programma che porta a Innsbruck e ad Hall in Tirol musica antica e moderna, grandi nomi ed emergenti, band regionali e internazionali. 

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Brita
Mulino Caputo
Vini Alto Adige
Col Vetoraz
Siad

Brita
Mulino Caputo
Vini Alto Adige

Col Vetoraz
Grana Padano