Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 10 dicembre 2023  | aggiornato alle 08:12 | 101543 articoli pubblicati

non solo culatelli

All'Antica Corte Pallavicina il meglio delle tradizioni parmensi in tavola

Il ristorante stellato dei fratelli Spigaroli sempre più al centro di interesse dei buongustai, fra impegno per valorizzare il territorio e la ricerca. Un ambiente elegante in un relais frutto di attente ristrutturazioni

 
01 agosto 2021 | 15:30

All'Antica Corte Pallavicina il meglio delle tradizioni parmensi in tavola

Il ristorante stellato dei fratelli Spigaroli sempre più al centro di interesse dei buongustai, fra impegno per valorizzare il territorio e la ricerca. Un ambiente elegante in un relais frutto di attente ristrutturazioni

01 agosto 2021 | 15:30
 

Il ristorante, che sorge in un ambiente veramente esclusivo, ha ricevuto nel 2011 la Stella della Guida Michelin, grazie alla sua cucina “gastrofluviale” sorprendente e piena di colori, dove predominano le materie prime prodotte direttamente nell'orto dell'Antica Corte Pallavicina e dove si esaltano le antiche e preziose tradizioni delle terre bagnate dal grande fiume. Così Massimo, lo chef, e Luciano Spigaroli hanno costruito il successo del loro ristorante.  Parliamo de l'Antica Corte Pallavicina, a Polesine Zibello, in provincia di Parma, a pochi passi dal fiume Po, in un edificio storico che ospita il relais, il ristorante e il museo del culatello (che è una produzione di famiglia).

Ottima cucina, salumi, formaggi e vino

I due fratelli producono anche ottime bottiglie di Fortana del Taro, Tamburen, Rosso del Motto, Strologo e Carlo Verdi, i cui calici si possono degustare nel ristorante abbinati a piatti ricercati che esaltano le tradizioni delle terre bagnate dal Grande Fiume.

Le vigne sono ad un chilometro dall’Antica Corte Pallavicina, castello trecentesco in cui soggiornare in eleganti camere e suite, per poi esplorare il territorio della Bassa Parmense in bicicletta, visitare l’azienda agricola, le più antiche cantine di stagionatura del culatello del mondo e il Museo del Culatello. I fratelli sono impegni anche a livello associativo. Massimo, fra tanti incarichi è socio di Eurotoques, e Luciano è segretario dei Piatti del buon Ricordo.

Gioca e Parti

Un successo frutto del riscatto sociale di una famiglia di mezzadri

I locali trasudano di storia e sono stati oggetto di una lunga ristrutturazione.  Quando il bisnonno degli attuali proprietari lasciò il podere Piantador del Maestro Giuseppe Verdi arrivò proprio alla Corte Pallavicina con i suoi figli, da mezzadro passò ad affittuario e tutti insieme cominciarono a lavorare questo grande podere allevando maiali, polli, tacchini, oche, anatre e bachi da seta. Mungevano mucche, piantavano i pioppi, facevano fascine e crescevano i cocomeri, il grano, la melica, gli ortaggi.

 

Locali frutto di attente ristrutturazioni

D’inverno facevano i salumi secondo le antiche usanze. Quando nel 1990 riuscirono finalmente ad acquistare la cascina, era quasi da rudere. In poco tempo le cantine dove i marchesi Pallavicino stagionavano i salumi sono ritornate a riempirsi di culatelli, la vecchia sala di stagionatura del formaggio ha ripreso la sua antica funzione, la ghiacciaia e la prigione sono riemerse dal fango e gli affreschi son tornati al loro splendore, i camini bruciano legna di pioppo e al primo piano le stanze calde e confortevoli sono pronte ad ospitare ospiti esigenti. L’obiettivo della famiglia consiste ora nel far conoscere e rivivere questo luogo legato alla sua gente, ai suoi prodotti e al suo territorio.

L’Antica Torre Pallavicina si trova a Polesine Parmense, in provincia di Parma, in Strada Palazzo due Torri, 3 . Per informazioni basta chiamare lo 0524936539 o visitare il sito www.anticacortepallavicinarelais.it  

Questo indirizzo fa parte del lotto di cinque premi che verranno ai primi cinque classificati del gioco Check-in la cui seconda sessione scatterà lunedì 2 agosto e durerà 15 giorni


 

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Garda DOC
Siggi
Mulino Caputo
Santa Margherita Wine

Garda DOC
Siggi
Mulino Caputo

Santa Margherita Wine
Electrolux
Grana Padano