Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 27 maggio 2024  | aggiornato alle 08:43 | 105409 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Ana Roš ce l'ha fatta, il ristorante Hiša Franko conquista le tre stelle Michelin

Una delle migliori chef del mondo ottiene il massimo riconoscimento della guida. «Questo è il sogno di tutti i membri della famiglia “Hiša Franko”» ha detto la cuoca slovena. L'ottava donna a raggiungere le 3 stelle

di Alessandro Creta
 
19 settembre 2023 | 14:42

Ana Roš ce l'ha fatta, il ristorante Hiša Franko conquista le tre stelle Michelin

Una delle migliori chef del mondo ottiene il massimo riconoscimento della guida. «Questo è il sogno di tutti i membri della famiglia “Hiša Franko”» ha detto la cuoca slovena. L'ottava donna a raggiungere le 3 stelle

di Alessandro Creta
19 settembre 2023 | 14:42
 

Per anni è stata considerata la migliore chef del mondo, nel 2017 venne eletta tale dalla 50 Best. Tutt'oggi il suo è uno dei nomi più illustri quando si parla non solo di alta ristorazione al femminile, ma di alta ristorazione a tutto tondo. Fatto sta: Ana Roš (intervistata da noi qualche anno fa) ce l'ha fatta a conquistare le tre stelle della Guida Michelin. Il suo ristorante Hiša Franko di Kobarid (italianizzato in Caporetto) ha raggiunto il massimo riconoscimento possibile da parte della Rossa. Un grande traguardo per una slovena nella sua Slovenia: Ana Roš diventa così l'ottava donna al mondo a ricevere le tre stelle.

Ana Roš ce l'ha fatta, il ristorante Hiša Franko conquista le tre stelle Michelin

La Michelin premia il ristorante sloveno

Ana Roš è l'ottava cuoca tristellata del mondo: «Un sogno che si avvera»

Arrivate anche le prime parole della chef che commenta così il traguardo appena raggiunto: «Questo è il sogno di tutti i membri della famiglia “Hiša Franko”, che si è appena avverato. Ci troviamo in un villaggio conosciuto da pochi e siamo grati a ogni anima che viene a godersi le nostre meravigliose creazioni, specialmente d’inverno, quando tutti i camini sono accesi e il ristorante è davvero magico. Possiamo fare di meglio? Sempre. E lo dimostriamo ogni anno».

Non si è fatto attendere il post celebrativo della pagina social del neo tristellato: «Oggi è un grande giorno – si legge su Facebook – Hiša Franko ha appena ricevuto la sua terza stella Michelin. Dire che siamo più che grati e così orgogliosi della nostra squadra sarebbe riduttivo. Ora festeggiamo!». In pochi minuti centinaia i commenti da parte degli utenti, con molti complimenti arrivati da altri professionisti della cucina. Oltre ai tre macarones il ristorante sloveno ha ricevuto anche la Stella Verde, riconoscimento per la sostenibilità applicata all'interno della cucina. 

Ana Roš ce l'ha fatta, il ristorante Hiša Franko conquista le tre stelle Michelin

Ana Roš, l'ottava donna a ottenere le tre stelle Michelin - foto da Facebok

Tre stelle all'Hiša Franko, la Michelin: «Indimenticabili i bignè di mais con ricotta»

Così la Michelin motiva la decisione di assegnare il suo massimo riconoscimento al ristorante sloveno: «La cucina di Ana Roš Stojan riflette perfettamente la sua personalità forte, determinata, estroversa e amichevole. Il suo unico lungo menù degustazione propone piatti ricchi di sapori intensi e decisi, senza mezze misure. Ogni portata è una vera scoperta e nonostante ogni piatto sia stato indimenticabile, particolarmente indimenticabili sono stati il bignè di mais con ricotta fermentata, uova di trota affumicata ed erba cipollina (specialità della casa sempre presente nel menu) e la trota stagionata 2 giorni cucinato con hibachi, salsa di pesce al burro marrone e rafano. Come complemento perfetto alla tua esperienza culinaria, scegli uno dei vini dall'ampia lista o seleziona una delle tre opzioni di abbinamento, una delle quali è analcolica e comprende bevande fatte in casa. Se decidete di pernottare qui, vi consigliamo anche l'abbondante e coloratissima colazione».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Fonte Margherita
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Molino Dallagiovanna
Molino Pavoni

Fonte Margherita
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Molino Dallagiovanna

Molino Pavoni
Senna