Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 giugno 2024  | aggiornato alle 10:05 | 105884 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Siad

Pivetti in pizzeria: formazione in primo piano a Napoli

Formare per crescere. L’obiettivo di Iannucci Academy è valorizzare la figura del pizzaiolo: corsi gratuiti all’interno di Molini Pivetti e un prezioso Manuale di Formazione. Al salone della pizza accolti 120 pizzaioli

di Gabriele Ancona
 
27 maggio 2024 | 18:38

Pivetti in pizzeria: formazione in primo piano a Napoli

Formare per crescere. L’obiettivo di Iannucci Academy è valorizzare la figura del pizzaiolo: corsi gratuiti all’interno di Molini Pivetti e un prezioso Manuale di Formazione. Al salone della pizza accolti 120 pizzaioli

di Gabriele Ancona
27 maggio 2024 | 18:38
 

Sono stati 120 i pizzaioli provenienti da tutta Italia che dal 20 al 22 maggio hanno animato lo stand-palcoscenico di Molini Pivetti presso la Mostra d’Oltremare di Napoli in occasione della settima edizione di Tuttopizza, il salone internazionale della pizza. Hanno celebrato la pizza a 360 gradi sfornando interpretazioni a elevato tasso di professionalità.

Pivetti in pizzeria: formazione in primo piano a Napoli

Imponente e autorevole la presenza di Molini Pivetti a Tuttopizza

Una tre giorni sotto l’ombrello del Progetto Foodservice che ha visto l’azienda di Renazzo (Fe), fondata nel 1875 e guidata dalla quinta generazione della famiglia Pivetti, creare un team di formazione in grado di supportare il pizzaiolo nella realizzazione di tutte le diverse tipologie di pizza. Squadre guidate da Vincenzo Iannucci per la pizza Napoletana e da Federico Perrone per quella in teglia e la Emiliana.

Molini Pivetti, farine Special per la pizza Napoletana

A Tuttopizza protagoniste le farine della linea Special dedicate alla Napoletana: Nafavola, farina di grano tenero Tipo 0 in due varianti, W270 e W320. Unica nel suo genere, è perfetta per ottenere un'autentica pizza Napoletana, tradizionale o innovativa. Nafavola 270 è una composizione studiata per ottenere un impasto leggero e scioglievole, dall’alveolatura sviluppata che garantisce una straordinaria esplosione del cornicione ed è consigliata per impasti diretti con 10-26 ore di lievitazione. Nafavola 320 ha una “forza” di W320 per donare resistenza ed elasticità durante l’impasto e una migliore struttura durante la lievitazione.

È consigliata per impasti con 26-72 ore di lievitazione. In aggiunta, Incanto è la farina di Tipo 0 con germe di grano, che conferisce aromi e profumi. Una farina specifica per preimpasti Biga e Poolish, impasti diretti e per il rinfresco del lievito madre. Un prodotto che permette di mantenere la giusta fermentazione dalle 18 alle 48 ore. Una farina dalle grandi virtù, che può essere utilizzata singolarmente o miscelata.

Pivetti in pizzeria: formazione in primo piano a Napoli

Le farine Nafavola per la pizza Napoletana e Incanto per preimpasti, impasti diretti e rinfresco

La presenza a Tuttopizza ha ribadito nella pratica la filosofia di “Pivetti in pizzeria”, iniziativa dedicata ai professionisti e che sta raccogliendo numerosi consensi in Italia e in Europa. Molini Pivetti si mette infatti al servizio degli operatori. Nel senso più completo del termine, con dimostrazioni, affiancamento e formazione all’interno delle pizzerie.

Pivetti in pizzeria: formazione in primo piano a Napoli

Il Manuale di Formazione del Pizzaiolo di Vincenzo Iannucci

Molini Pivetti, portare la pizza nelle scuole

La formazione è infatti il nucleo che anima Iannucci Academy-Pizzaioli in luce, associazione che sviluppa il concetto di formare per crescere. L’obiettivo è valorizzare la figura del pizzaiolo con l’ausilio di corsi gratuiti all’interno di Molini Pivetti. Vincenzo Iannucci, in collaborazione con Molini Pivetti, ha anche realizzato e firmato il “Manuale di Formazione del Pizzaiolo", che analizza la pizza da ogni angolazione e in ogni sfumatura. Un prezioso strumento di formazione didattica. «È importante tutelare la pizza e portarla nella scuola per formare validi artigiani italiani che con la loro arte donano non solo un sorriso, ma un futuro a un comparto in fortissima crescita economica», ha sottolineato.

Pivetti in pizzeria: formazione in primo piano a Napoli

Eduardo Ammendola e le pizze fritte dell'Antica Pizzeria Di Matteo

L’area Molini Pivetti al salone di Napoli è stata inoltre impreziosita dalla presenza dei professionisti dell’Antica Pizzeria Di Matteo. Nata nel 1936, è guidata dalla quarta generazione della famiglia. Sono state proposte la pizza fritta tradizionale e il calzone ricotta e ciccoli. «Il nostro rapporto con Molini Pivetti – ha ricordato Eduardo Ammendola, amministratore delegato di Antica Pizzeria Di Matteo – si è consolidato in breve tempo. Molini Pivetti ha recepito le nostre esigenze e ha realizzato per noi una farina su misura, che ci sta dando molte soddisfazioni». Lo conferma il palato della clientela, che prende regolarmente d’assalto lo storico locale di via dei Tribunali.

Molini Pivetti
via Renazzo 67 – 44045 Renazzo (Fe)
Tel 051 900003

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Molino Pivetti
Debic
Prugne della California
Siad

Molino Pivetti
Debic

Prugne della California
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Siggi