Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 13 luglio 2024  | aggiornato alle 07:27 | 106416 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Cirio Alta Cucina, una garanzia per l’offerta dell’Hotel Duchessa della Sila

Nel ristorante-pizzeria dell’albergo di San Giovanni in Fiore (Cs) I Pelati e Cuor di Pelato sono ingredienti trasversali che assicurano gusto, tenuta e affidabilità per una gastronomia che si divide tra terra e mare

di Gabriele Ancona
vicedirettore
 
23 maggio 2023 | 08:30

Cirio Alta Cucina, una garanzia per l’offerta dell’Hotel Duchessa della Sila

Nel ristorante-pizzeria dell’albergo di San Giovanni in Fiore (Cs) I Pelati e Cuor di Pelato sono ingredienti trasversali che assicurano gusto, tenuta e affidabilità per una gastronomia che si divide tra terra e mare

di Gabriele Ancona
vicedirettore
23 maggio 2023 | 08:30
 

Pizza e cucina in un albergo 4 stelle superior immerso nel Parco nazionale della Sila. L’Hotel Duchessa della Sila si trova in posizione strategica per offrire ai suoi ospiti opportunità diverse per scoprire un territorio importante. Ci fa da guida in questa realtà Biagio De Vuono, il direttore amministrativo di questa struttura. «Siamo a 1100 metri di altezza - spiega - ma in 20 minuti siamo sul mare di Crotone e in 30 a quota 2000, montagna pura».

 

Un territorio variegato che si riverbera nei prodotti tipici e, per forza di cose, nella cucina. Punte di diamante la patata Silana e i prodotti caseari come le provole e il caciocavallo Silano, l’antica “sciungata”, formaggio fresco di latte vaccino a pasta filata, o la mozzarella a pasta non filata. Da non dimenticare gli insaccati sangiovannesi, salsiccia, capicollo e spianata. «Un ricco bacino di tipicità a cui attingere - sottolinea De Vuono - Noi elaboriamo la cucina locale nel rispetto della tradizione e sul fronte pizzeria proponiamo la tradizionale Napoletana. Il Donna Felica interno all’albergo è ristorante, griglieria e pizzeria. La cucina è governata da Pasquale Mancina, il laboratorio pizza da Gaetano Imbriani. Nelle mani del maître Salvatore De Luca le sale». Un impegno per tutti non irrilevante tenuto conto dei 110 coperti in quella superiore e dei 270 a disposizione per i ricevimenti.

Biagio De Vuono e Salvatore De Luca, rispettivamente direttore amministrativo e maître Cirio Alta Cucina una garanzia per l’offerta dell’Hotel Duchessa della Sila

Biagio De Vuono e Salvatore De Luca, rispettivamente direttore amministrativo e maître

Quando tutto il territorio entra nel piatto

L’offerta gastronomica rispecchia l’ubicazione dell’hotel: antipasti, primi e secondi piatti ben suddivisi tra “terra e mare”. Ecco allora Caciocavallo di Podolica ai porcini e Tagliata di calamari con riduzione di agrumi o i Medaglioni con fonduta di pecorino e ‘nduja e Gnocchetti alla crema di pistacchio e gamberoni.

Molto apprezzato il Filettuccio di maialino avvolto con pancetta, con salsa demiglass e cicorie croccanti alla calabrese, così come il Tentacolo di polpo con pomodorini su cipolla caramellata e petali di pomodorini. E poi la pizza, forte di una ventina di ricette. Tra le più ricercate la Sangiovannese a base di pomodoro, fior di latte, salsiccia fresca e patate m’pacchiuse e, manco a dirlo, la Calabrese, con pomodoro mozzarella, salame e olive.

Consistenza, cremosità e alta resa dei pelati

«Il pomodoro - puntualizza Biagio De Vuono - è una materia prima trasversale, che deve sempre garantire gusto, tenuta e massima affidabilità. Per questo ci siamo affidati a Cirio Alta Cucina. Punti forza per noi sono I Pelati e Cuor di Pelato».

Dolcevita

Grandi, corposi e dall’elevata resa, I Pelati sono adatti per ogni tipo di preparazione, anche quelle più impegnative. Cuor di Pelato, dalla consistenza densa e cremosa, è ideale per l’utilizzo in pizzeria e per i sughi a breve cottura.

 

Scopri gli altri articoli della rivista sfogliando il nuovo numero di Italia a Tavola | clicca qui

 

Hotel Duchessa della Sila
viale della Repubblica 451 - 87055 San Giovanni in Fiore (Cs)
Tel 0984 975522

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Consorzio Asti DOCG
Rcr
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Comavicola

Consorzio Asti DOCG
Rcr
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Comavicola
Senna
Julius Meiln