Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 10 agosto 2022 | aggiornato alle 23:19 | 86869 articoli in archivio

Dolce o salato, ma gluten free: Cheese cannolo

Un dolce senza glutine e vegetariano. Si utilizza la cialda di cannolo senza glutine, la crema di pistacchio di Bronte, la ricotta di pecora, la panna montata, zucchero a velo, i canditi e le gocce di cioccolato.

di Andrea Greco
Chef
 
17 febbraio 2021 | 11:00

Dolce o salato, ma gluten free: Cheese cannolo

Un dolce senza glutine e vegetariano. Si utilizza la cialda di cannolo senza glutine, la crema di pistacchio di Bronte, la ricotta di pecora, la panna montata, zucchero a velo, i canditi e le gocce di cioccolato.

di Andrea Greco
Chef
17 febbraio 2021 | 11:00
 

Il Cheese cannolo è una ricetta che nasce dalla curiosità di rivisitare il cannolo siciliano tanto amato, per proporlo in una versione nuova e più originale. Per questo piatto si usa la cialda di cannolo senza glutine, la crema di pistacchio di Bronte, la ricotta di pecora, la panna montata, zucchero a velo, i canditi e le gocce di cioccolato. Un dolce senza glutine e vegetariano. Questo dessert è un prodotto indicato per tutti i locali, dai bar ai ristoranti. In questa versione, piace molto anche ai bambini.

Dolce o salato, ma gluten free Cheese cannolo

Strumenti:
1 planetaria
1 anello cerchio per torte
1 vassoio rotondo
1 cucchiaio
1 insalatiera di plastica
1 spatola inox per torte
1 nastro acetato per pasticceria
1 sac a poche
1 cannello da cucina

Ingredienti (per 6 persone):
200 g di glassa neutra per pasticceria
500 ml di panna fresca da montare
550 g di ricotta di pecora
50 g di gocce di cioccolato
5 cialde di cannolo (vedi ricetta con il mix Il Carrettino)
200 g di crema di pistacchio di Bronte
3 ciliegie candite
50 g di arance candite
50 g di granella di pistacchio di Bronte
10 pistacchi interi
20 g di zucchero a velo

Dolce o salato, ma gluten free Cheese cannolo

Preparazione
Per il ripieno: montare la panna nella planetaria. Aggiungete soli 500 g di ricotta e i 50 g lasciateli da parte, aggiungete le gocce di cioccolato (non tutte) e 30 g di granella di pistacchio e gli altri 20 g lasciateli da parte.

Per la base: tritate grossolanamente 4 cialde di cannolo e 1 cialda lasciatela da parte, unire i 200 g di crema di pistacchio. Ora posizionare l’anello cerchio per torte sopra il vassoio e rivestire l’interno con il nastro acetato.

Riempire adesso fino ad 1 cm di altezza il cerchio con l’impasto della base e poi aggiungere il ripieno ottenuto fino all’orlo. Con la spatola, spianare bene la parte superiore della torta e posizionare in congelatore per un’ora. Terminato il tempo di posa, prendere la torta, con il cannello da cucina togliere il cerchio e stendere la glassa sopra, con una spatola. Decorare tutta la parte superiore con la granella di pistacchio rimasta, gocce di cioccolato, pistacchi interi, canditi. Prendere la cialda rimasta, riempirlo di ricotta e posizionarlo al centro, sopra la torta. Togliere il nastro acetato e... buon appetito!


Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali