Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 19 settembre 2021 | aggiornato alle 04:41 | 77941 articoli in archivio

Produzione pulita e sostenibile con la Chiocciola Metodo Cherasco

Il 16 e 17 ottobre a Cherasco (Cn) Helix, il festival internazionale di elicicoltura che garantisce allevamenti in cui nulla si spreca e tutto si trasforma. Sempre più cuochi interessati alle chiocciole made in Italy

di Gabriele Ancona
vicedirettore
14 settembre 2021 | 11:45

Produzione pulita e sostenibile con la Chiocciola Metodo Cherasco

Il 16 e 17 ottobre a Cherasco (Cn) Helix, il festival internazionale di elicicoltura che garantisce allevamenti in cui nulla si spreca e tutto si trasforma. Sempre più cuochi interessati alle chiocciole made in Italy

di Gabriele Ancona
vicedirettore
14 settembre 2021 | 11:45

Torna a Cherasco (Cn), il 16 e il 17 ottobre, Helix, l’unico festival internazionale dedicato alle chiocciole. La manifestazione, organizzata da Ane-Associazione nazionale elicicoltori e dall’Istituto internazionale di elicicoltura è stata presentata a Milano il 13 settembre. Un incontro moderato dall’agronomo Roberto Cavallo, coadiuvato dal giornalista Nicola Prudente “Tinto”, che ha visto la partecipazione di Simone Sampò, presidente dell’Istituto, Chiara Lovera, responsabile di S’Agapò Cosmetici, il brand dedicato alla ricerca e sviluppo sulla cosmesi e sulla farmaceutica dell’Istituto, la produttrice Isabel Santi e Martino Crespi, professionista nel settore degli eventi e oggi anche elicicoltore.

In piedi: Nicola Prudente Tinto, Martino Crespi, Simone Sampò, Chiara Lovera, Isabel Santi. Acccosciato, Roberto Cavallo La Chiocciola Metodo Cherasco sviluppa l’economia elicoidale

In piedi: Nicola Prudente Tinto, Martino Crespi, Simone Sampò, Chiara Lovera, Isabel Santi. Acccosciato, Roberto Cavallo

 

Helix 2021 celebra la chiocciola e le diverse opportunità che derivano: nel food (proteina sostenibile poverissima di grassi), nel sociale (come ausilio nelle terapie riabilitative), nella cosmesi (la bava di lumaca ha eccezionali proprietà cicatrizzanti, nutrienti e antiossidanti), nella farmaceutica (funge da gastroprotettore naturale). 

Chiocciola in allevamento La Chiocciola Metodo Cherasco sviluppa l’economia elicoidale

Chiocciola in allevamento

 

Ciclo naturale completo

«Un sistema – ha ricordato Sampò – che genera un’economia elicoidale, un sistema economico pratico, che dalle chiocciole alimenta ben 13 settori. Nulla si spreca e tutto si trasforma. Un’economia pulita e sostenibile. Un progetto nuovo e in grande sviluppo». A monte l’allevamento di chiocciole "Metodo Cherasco", a ciclo naturale completo,  dalle quali parte una spirale che tocca e coinvolge diversi snodi produttivi. 

L'Istituto internazionale di elicicoltura di Cherasco, guidato dal 2016 da Sampò, sta rinnovando in chiave green ed etica il settore dell'elicicoltura: in 5 anni gli allevamenti elicicoli italiani che seguono il "Metodo Cherasco" sono passati da 200 a 715, impiegando un indotto di oltre 9000 persone e generando un aumento di fatturato, cresciuto da 32 a oltre 350 milioni di euro. La spirale virtuosa dell'economia elicoidale è avviata. 

Gioca e Parti

 

Un disciplinare rigoroso

Il "Metodo Cherasco" si basa sull’auto sostentamento degli impianti elicicoli: la chiocciola deve mangiare ciò che viene appositamente prodotto e che cresce direttamente dalla terra.  Dalla chiocciola si sviluppa una economia – ribattezzata appunto economia elicoidale - pulita, sostenibile, rispettosa dell'intera filiera e dove ci sono grandi potenzialità dal momento che la produzione attuale in Italia copre solo il 20% della domanda interna. In questo circuito la terra è il valore in assoluto più grande e quindi va rispettata.  I 6 fondamentali del disciplinare Chiocciola Metodo Cherasco sono rappresentati da allevamento all'aperto, alimentazione vegetale, riproduttori certificati, migrazione naturale, agricoltura simbiotica e rete Helitex, resistente ai raggi Uv e alle proprietà corrosive della bava, volta alla tutela della salute e della protezione della lumaca. Ogni recinto è suddiviso in due distinte zone, non fisicamente, quella di riproduzione e quella di ingrasso. La chiocciola si muove da uno all’altro in modo spontaneo, questa la “migrazione naturale”, caratteristica innovativa introdotta dall’Istituto, ancora una volta per preservare il ciclo di vita naturale della lumaca.

Un grande allevamento Metodo Cherasco La Chiocciola Metodo Cherasco sviluppa l’economia elicoidale

Un grande allevamento Metodo Cherasco
 

 

Valori ad ampio raggio

L'attenzione alla sostenibilità ambientale, al rispetto per la natura e per il consumatore - alla base delle Chiocciole Metodo Cherasco - dà origine a un prodotto biologico, naturale e genuino: la chiocciola di Cherasco. Ogni elemento ha un potente valore intrinseco. La carne è ricchissima di proteine (14%) con appena lo 0,7% di grassi (meno della sogliola); l'allevamento richiede un dispendio minimo di acqua ed energia;  la bava vanta proprietà cicatrizzanti, nutrienti e antiossidanti e funge da gastroprotettore naturale; gli intestini si riutilizzano per l'alimentazione di altri animali; il guscio, fonte di calcare, nei prodotti ortodontici e per gli scrub nei massaggi.

Un dato per tutti. La produzione di chiocciole richiede in media 3 litri d’acqua a metro quadro, che portano a un consumo di 500 litri l'anno per ottenere un kg di carne di chiocciole contro i 15.000 necessari per produrre un kg di carne altra. 

Wicky Priyan e Daniel Canzian La Chiocciola Metodo Cherasco sviluppa l’economia elicoidale

Wicky Priyan e Daniel Canzian

 

Helix: quattro aree tematiche

La due giorni di Cherasco ruoterà intorno a quattro aree tematiche: Economy, Beauty&Wellness, Art&Music, Food&Wine. Si alterneranno degustazioni, dibattiti, tavole rotonde, case history, dimostrazioni live delle tecniche di allevamento. Appuntamento molto sentito il 50° Convegno internazionale di elicicoltura.

L'interpretazione della chiocciola di Wicky Priyan La Chiocciola Metodo Cherasco sviluppa l’economia elicoidale

L'interpretazione della chiocciola di Wicky Priyan

 

 

Cucina di rango

Sul fronte gastronomico, diversi momenti vedranno presenti cuochi di rango da tutta Italia. Anteprima da alto palato proprio nel corso della conferenza stampa milanese di presentazione dell’evento. Wicky Priyan (Wicky’s, Milano) e Daniel Canzian (DanielCanzian Ristorante, Milano), socio Euro-Toques, hanno interpretato la chiocciola rispettivamente con il MakiLumaca (in estrema sintesi, foie gras, riso e lumache) e lo Spiedino di Lumaca con prosciutto crudo.

Daniel Canzian: Spiedino di lumaca con crudo La Chiocciola Metodo Cherasco sviluppa l’economia elicoidale

Daniel Canzian: Spiedino di lumaca con crudo

 

 

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali