Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 07:11| 66554 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Turismo, 40 miliardi spesi nel 2019
Dati positivi, stimolo a fare di più

Turismo, 40 miliardi spesi nel 2019 
Dati positivi, stimolo a fare di più
Turismo, 40 miliardi spesi nel 2019 Dati positivi, stimolo a fare di più
Primo Piano del 16 gennaio 2020 | 17:19

Il turismo italiano si conferma asset fondamentale per la nostra economia. Lorenza Bonaccorsi (Mibact): «Ora si fa sul serio, servono azioni mirate ad uno sviluppo turistico sostenibile, accessibile e innovativo». Giorgio Palmucci (Enit): «I dati positivi del 2019 ci stimolano a fare di più nel 2020».

«Ora che la delega al Turismo è tornata pienamente al ministero dei Beni culturali (Mibact), si fa sul serio: lavoreremo in modo concreto e rapido sui nodi da affrontare perché il Sistema Italia - che già sta bene - stia sempre meglio. Dobbiamo parlare con un’unica voce, in accordo con le Regioni, e affrontare le sfide con un progetto turistico che rispetti il Paese puntando sull’innovazione, sull’accessibilità e sulla sostenibilità». Lo ha detto a Roma la sottosegretaria al Turismo Lorenza Bonaccorsi nel corso della presentazione, insieme al presidente dell’Enit Giorgio Palmucci, del Piano annuale del turismo italiano per il 2020, la programmazione che definisce le linee guida, le strategie di azione e gli obiettivi per lo sviluppo del nostro sistema turistico nell’ambito del piano triennale già presentato lo scorso luglio.

Lorenza Bonaccorsi e Giorgio Palmucci (Turismo, 40 miliardi spesi nel 2019 Dati positivi, stimolo a fare di più)
Lorenza Bonaccorsi e Giorgio Palmucci

Il bilancio positivo dell’attività dell’Enit (Agenzia nazionale del turismo), con i dati aggiornati all’ottobre 2019, spinge all’ottimismo e propone soprattutto un’Italia della sostenibilità a misura dei nuovi mercati e dei nuovi segmenti emergenti, senza trascurare le potenzialità del mercato domestico. Secondo i dati Enit gli introiti relativi allo scorso anno ammontano a 40 miliardi con oltre 360 milioni di pernottamenti. Il brand Italia, inoltre, con eventi organizzati e sponsorizzati nel mondo del lusso ha attratto 3 milioni di partecipanti e 32 milioni sono state le occasioni di visibilità attraverso azioni di comunicazione pubblicitaria mirate e di co-marketing.

Turismo internazionale in Italia (Turismo, 40 miliardi spesi nel 2019 Dati positivi, stimolo a fare di più)
Turismo internazionale in Italia

Un successo - è stato sottolineato dal presidente Palmucci - che ha visto impegnati i 28 uffici Enit all’estero, le sedi di rappresentanza in Cina, a Shanghai e a Guangzhou, in sinergia con l’Ice (Istituto nazionale per il commercio estero), nonché le nuove sedi di Dubai e Miami. Sono già 480 le iniziative programmate, di cui il 20% orientate alla meeting industry. Particolare l’attenzione ai mercati in rapida crescita con i nuovi target giovani con alta capacità di spesa, al centro di campagne mirate ad arrivi in tutti i mesi dell’anno. Anche nei Paesi di prossimità sono previste iniziative per nuove esperienze in grado di attrarre anche i visitatori più fedeli creando nuove motivazioni di viaggio in Italia. Attenzione (22,7%) ad iniziative sui nuovi target del lusso affluent e Hnwl (Hight net worth individual). Emerge dal Piano l’attenzione al turismo slow a cui sarà riservato il 38,8% delle azioni e un altro 26,7% al tourism active. Da non sottovalutare, inoltre, la valorizzazione dell’Italia cosiddetta minore, delle piccole città d’arte, dei borghi e dei cammini religiosi. In corso un accordo con Ferrovie dello Stato per andare oltre l’alta velocità con la realizzazione di una rete più capillare.

Marketing strategico 2020 (Turismo, 40 miliardi spesi nel 2019 Dati positivi, stimolo a fare di più)
Marketing strategico 2020

«Il turista - ha affermato Giorgio Palmucci - è sempre più al centro dell’esperienza di vacanza con la consapevolezza di far del bene alla destinazione senza consumarne la qualità ambientale, sociale ed economica. Si tratta di scelte mosse da dinamiche individuali e personalizzate non più orientate dalla destinazione o dalla motivazione del viaggio». Confermata, alla base del piano, la convinzione della centralità del settore, asset economico di primaria importanza, con il 13% del Pil secondo le stime della Banca d’Italia e con 4,2 milioni di occupati (stima Eurostat). «La crescita della spesa dei turisti internazionali - ha aggiunto Lorenza Bonaccorsi - è cresciuta del 6,6%, incremento rilevato anche negli arrivi aeroportuali con un +4,4% di passeggeri totale che sale a +5,8% in quelli internazionali».

Oltre alle 40 fiere già previste, con workshop per gli operatori del settore, sono in cantiere vari eventi e celebrazioni: il centenario di Enit, eventi su Raffaello e Fellini per quanto riguarda il turismo culturale, a Dubai “Connectin Minds, Creating the future”, il Giro d’Italia 2020 e Giro E, Words Routes e Igta Convention a Milano, gli “Stati Generali della Montagna: verso le Olimpiadi”, l’Anno della cultura e del turismo Italia-Cina, la Festa della Repubblica/Settimana della Cucina Italiana in coordinamento con il Maeci, Educational tour e Festival dei Borghi.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism Mibact ministero dei Beni culturali Enit bilancio trend Piano annuale del turismo italiano asset economia turismo italiano incoming viaggi Lorenza Bonaccorsi Giorgio Palmucci

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®