Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 12 luglio 2020 | aggiornato alle 15:06| 66673 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Milano, il turismo cresce
nonostante lo stop dei cinesi

Milano, il turismo cresce 
nonostante lo stop dei cinesi
Milano, il turismo cresce nonostante lo stop dei cinesi
Pubblicato il 18 febbraio 2020 | 10:18

I numeri sono positivi a gennaio: oltre 811mila gli arrivi, (+16% rispetto all’anno scorso). Annunciato un investimento di 3 milioni di euro attraverso il brand YesMilano.

Nessun ripensamento: nonostante il coronavirus, la Cina rimane un mercato turistico da attenzionare per gli operatori milanesi e lombardi. In concomitanza con la  Bit - Borsa Internazionale del Turismo, Milano&Partners, con il Comune di Milano e la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, ha presentato infatti il piano di promozione della città per il 2020 attraverso il brand YesMilano, che prevede un investimento di 3 milioni di euro.

Locali sui navigli a Milano (Milano, il turismo cresce nonostante lo stop dei cinesi)
Locali sui navigli a Milano

L’obiettivo è rafforzare la reputazione in alcuni mercati, tra cui Cina, Stati Uniti, Inghilterra e l’Italia stessa, per portare a Milano un numero maggiore di turisti con particolare attenzione al segmento dei giovani, dei city breaker, degli appassionati del lusso. Il palinsesto delle ‘week’ sarà al centro delle attività di promozione della città, che nel 2019 si è confermata una destinazione turistica capace di attrarre più di dieci milioni di turisti. La sfida è quella di valorizzare Milano durante i dodici mesi dell’anno e accompagnare i turisti a visitare i diversi quartieri che presentano un insieme di attrazioni legate alla cultura, allo shopping, all’architettura, alla ristorazione.

Il piano di Milano&Partners punta ad incrementare la presenza di Milano sui canali digitali con il sito yesmilano.it e il canale wechat per il mercato cinese. Numerose anche le azioni sul fronte business, con programmi di incoming di buyer internazionali del settore. Si prevede inoltre l’apertura del primo convention-bureau istituzionale per continuare a posizionare Milano come destinazione dei congressi da tutto il mondo. Tra l'altro la città si prepara ad ospitare due importanti eventi per il turismo: World Routes, il più grande evento per il mondo dell’aviazione, e Iglta, che convoglia sulla città i più importanti operatori globali del travel attenti ai consumatori Lgbt.

Milano&Partners, con il brand Yesmilano, ha la missione di sviluppare nel mondo l’attrattività di Milano. In un clima di crescente competizione internazionale tra le città, questa iniziativa mira a rafforzare il posizionamento del capoluogo lombardo, grazie alla collaborazione tra le diverse anime pubbliche e imprenditoriali del territorio. Nello scorso mese di gennaio sono stati registrati 811.189 arrivi, con un incremento nella sola città di Milano del 16% rispetto a gennaio 2019.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism milano turisti cinesi yes milano bit bit milano borsa del turismo comune di milano camera di commercio alberghi ristoranti locali accoglienza ristorazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®