ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 settembre 2020 | aggiornato alle 10:29 | 67860 articoli in archivio
Rational
Molino Quaglia

Rimborsi, agenzie di viaggio:
«Prima inizino le compagnie aeree»

Rimborsi, agenzie di viaggio: 
«Prima inizino le compagnie aeree»
Rimborsi, agenzie di viaggio: «Prima inizino le compagnie aeree»
Pubblicato il 25 giugno 2020 | 11:46

Le agenzie di viaggio non sono responsabili dei voli cancellati, ma se dalle compagnie aeree vengono corrisposti dei voucher diventa impossibile per le agenzie rimborsare i clienti.

Il Regolamento comunitario di tutela dei passeggeri prevede rimborsi economici e non obbligatoriamente voucher in caso i voli siano stati cancellati per cause non riconducibili all'emergenza Covid-19. Questo è il punto di partenza degli accertamenti iniziati dall'Enac, indagini che mirano a garantire il pieno rispetto delle norme da parte compagnie aeree, in questo periodo di crisi. Le agenzie di viaggio in questo senso sono state chiare: se le compagnie aeree non rimborsano ma danno il corrispettivo del costo del volo in voucher, per le agenzie diventa impossibile (senza liquidità) rimborsare i clienti.

 Le agenzie di viaggio non vogliono essere il capro espiatorio delle compagnie aeree - Rimborsi, le agenzie di viaggio: Prima inizino le compagnie aeree
 Le agenzie di viaggio non vogliono essere il capro espiatorio delle compagnie aeree

«Occorre senso di responsabilità da parte di tutti. Le agenzie di viaggio, nell’attuale contesto di drammatica realtà operativa, non possono essere il capro espiatorio delle eventuali inadempienze dei vettori, né tantomeno rimborsare perché non c’è liquidità, soprattutto se gli agenti non ricevono a loro volta il rimborso da parte delle compagnie aeree». È quanto afferma il presidente di Assoviaggi Confesercenti Gianni Rebecchi.
 
Un primo caso che viene subito chiarito da Rebecchi riguarda l'annullamento di un volo che il cliente ha acquistato in agenzia, ma non connesso ad un pacchetto turistico. «Se l’agenzia intermediaria del solo volo riceve dal vettore, in luogo del rimborso, un voucher, dovrà consegnarlo al cliente. Essa, però, andrà considerata estranea all’eventuale contenzioso che il cliente decidesse di instaurare nei confronti del vettore, per ottenere il rimborso in luogo del voucher e, ricorrendone le condizioni, la compensazione pecuniaria».

Una situazione diversa invece è quella in cui il cliente ha acquistato un pacchetto turistico con volo annesso. In questo caso «l’articolo 42 del Codice del Turismo stabilisce la responsabilità dell’organizzatore per l'esecuzione dei servizi turistici previsti dal contratto di pacchetto turistico, indipendentemente dal fatto che tali servizi turistici devono essere prestati dall'organizzatore stesso o da altri fornitori di servizi turistici. Ne consegue che in caso di cancellazione del volo da parte del vettore - seppur in assenza delle condizioni che legittimerebbero l’emissione del voucher - l’agenzia dovrà comunque approntare i rimedi previsti dal Codice del Turismo».

Vale a dire:
  • Offerta al cliente di una soluzione diversa per raggiungere comunque la destinazione, o tornare da essa, senza maggiorazioni di prezzo a carico del cliente;
  • Diritto di risoluzione del contratto da parte del cliente con diritto alla restituzione del prezzo versato;
  • Offerta di pacchetto sostitutivo.

Rebecchi aggiunge un'ulteriore precisazione: «Va escluso che, in tali casi, l’organizzatore debba altresì corrispondere al passeggero la compensazione prevista dal Regolamento Comunitario 261/2004, posto che tale obbligo è espressamente previsto in capo al vettore, mentre resterebbe salvo il diritto dell’agenzia di rivalersi sul vettore per le conseguenze della cancellazione».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo volo rimborso voucher agenzia di viaggio agenzie di viaggio compagnia aerea capro espiatorio pacchetto turistico Gianni Rebecchi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®