Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 18 settembre 2021 | aggiornato alle 08:48 | 77928 articoli in archivio

Menu con Prugne della California per una cucina gustosa e salutare

Le Prugne della California, grazie all’alta qualità, al gusto distintivo e alle grandi dimensioni, sono un ingrediente versatile che si integra perfettamente con preparazioni salate e dolci con risultati senza rivali

06 aprile 2021 | 10:30

Menu con Prugne della California per una cucina gustosa e salutare

Le Prugne della California, grazie all’alta qualità, al gusto distintivo e alle grandi dimensioni, sono un ingrediente versatile che si integra perfettamente con preparazioni salate e dolci con risultati senza rivali

06 aprile 2021 | 10:30

La filiera delle Prugne della California è rappresentata dal California Prune Board, consorzio che riunisce 800 coltivatori e 28 confezionatori di prugne provenienti dalla California sotto l’autorità del California Secretary of Food and Agriculture. Parte della ricca storia della California, le Prugne della California sono uno spuntino naturalmente dolce e nutriente e un ingrediente versatile in cucina. Per conoscere meglio questo frutto straordinario, Italia a Tavola ha intervistato Kevin Verbruggen, European marketing director del California Prune Board.

Prugne della California Menu con Prugne della California per una cucina gustosa e salutare

Prugne della California


I consumatori sono sempre più attenti al tema della sostenibilità: la scelta dei prodotti food che acquistano è spesso orientata dal rispetto dell’agricoltura e da tecniche di produzione responsabili e sostenibili. Quali sono le pratiche messe in atto in tal senso dai coltivatori americani nella coltivazione delle Prugne della California?
Le prugne disidratate sono antenate della prugna petit d’Agen, e sono per lo più coltivate in frutteti dai terreni fertili, tramandate di generazione in generazione, maturate dal sole e raccolte con il minimo sforzo. I coltivatori e i fornitori delle Prugne della California investono nella sostenibilità attraverso l’integrazione dell’impatto ambientale della coltivazione, dei metodi di distribuzione e dell’equità sociale ed economica dei lavoratori.
Sul fronte della produzione, standard elevati e un’ottima gestione dei frutteti favoriscono l’uso delle risorse naturali. I coltivatori di prugne usano colture di copertura per fornire una fonte di cibo alle api, e rispettano la fauna selvatica per il controllo dei parassiti e la conservazione degli habitat naturali. Grazie a tecnologie agricole avanzate, i coltivatori di Prugne della California possono irrigare i loro frutteti in estate usando livelli d’acqua precisi solo quando e dove è necessario con tecniche specifiche come la micro-irrigazione e l’irrigazione a goccia sotterranea per una efficienza idrica ottimale. Alcuni coltivatori integrano anche l’energia solare per fornire energia rinnovabile dell’essiccatore e a tutte le pompe di irrigazione. La produzione e l’esportazione di Prugne della California serve anche a creare un circuito economico virtuoso attraverso salari equi, la protezione dei lavoratori agricoli, i posti di lavoro creati e i valori delle esportazioni agricole che contribuiscono all’economia locale dei territori nei quali le Prugne della California vengono coltivate e lavorate.
In qualità di cibo ricco di nutrienti, le Prugne della California sostengono inoltre la salute e il benessere delle persone fornendo energia a lunga durata e offrono importanti vitamine, minerali e fibre. Insieme, questi nutrienti formano una rete di funzioni vitali che supportano la salute generale e il sistema immunitario. L’industria delle Prugne della California continua a investire nella ricerca degli effetti positivi del consumo di prugne e nelle tecniche innovative che mantengono la produzione competitiva e reinvestono nel futuro delle Prugne della California, garantendo processi efficienti, sicuri, sostenibili e con un impatto ambientale minimo.

Prugne della California Menu con Prugne della California per una cucina gustosa e salutare
Prugne della California


La pandemia ha spinto gli italiani da una parte a ricercare cibi di conforto (comfort food), dall’altro a scegliere piatti e ingredienti “sani” per favorire la quotidianità di una vita in forma e di uno stile di vita premiante nel tempo. Qual è il contributo di Prugne della California per uno stile di vita dettato dal benessere alimentare?
Secondo i risultati di un recente sondaggio online commissionato dal California Prune Board in Italia, i consumatori italiani prestano da tempo attenzione al Paese di origine dei prodotti alimentari e selezionano regolarmente prodotti della migliore qualità possibile per un’alimentazione sana. In base ai risultati emersi dal sondaggio, questi due fattori sono sempre più influenti nelle decisioni di acquisto dei consumatori italiani per i prodotti alimentari. Il 79% degli intervistati ha infatti indicato la “denominazione di origine California” come fattore decisivo per l’acquisto di prugne secche. Inoltre, il 73% dei rispondenti considera la California come il Paese che produce le prugne di migliore qualità: con le caratteristiche distintive che rendono le Prugne della California un prodotto premium: grandi dimensioni, gusto e consistenza premium, succosità e caratteristiche nutrizionali distintive benefiche per la salute.
L’attenzione dei consumatori italiani si focalizza sempre più spesso sulla salute dell’apparato digerente e dell’intestino. La convinzione che la buona salute trovi le sue basi in una alimentazione salutare e in uno stile di vita sano è sempre più diffusa, c’è sempre più consapevolezza anche sull’importanza di un approccio proattivo per migliorare la salute dell’intestino. Le Prugne della California sono perfette per soddisfare questa esigenza: sono infatti naturalmente ricche di fibre e sono gli unici frutti naturali interi ad aver ottenuto un’indicazione autorizzata sulla salute in Europa. Come parte di una dieta sana e bilanciata e di un corretto stile di vita, mangiare quotidianamente 100 grammi di Prugne della California (circa 8-12), contribuisce al normale funzionamento dell’intestino.

Insalata di Cous Cous con Prugne della California Menu con Prugne della California per una cucina gustosa e salutare
Insalata di Cous Cous con Prugne della California


Si tratta quindi di un ingrediente che premia salute e gusto. Come si declinerebbe un ipotetico menu con le Prugne della California?
Grazie all’alta qualità, al gusto distintivo e alle grandi dimensioni, le Prugne della California sono un ingrediente versatile che si integra perfettamente con preparazioni salate e dolci con risultati senza rivali. Naturalmente prive di grassi e di zuccheri aggiunti, hanno un alto contenuto di vitamine, sali minerali e fibre, alleate fondamentali per il benessere quotidiano a partire dalla tavola. Le possibilità di creare abbinamenti con le Prugne della California sono praticamente infinite. Sia nella versione salata che in quella dolce, le Prugne della California danno un tocco delizioso a ogni piatto e sono un’alternativa nutriente agli ingredienti artificiali. Dal cioccolato fondente alla birra artigianale, dal miso alle acciughe, fino alla carne e ai molluschi, le Prugne della California si abbinano perfettamente a un’ampia gamma di ingredienti. Donano un sapore dolce e delizioso a ogni ricetta, ma anche una consistenza “corposa”, rendendo ancora più gustosi i piatti a base di formaggio, frutta o verdura. È inoltre possibile aggiungerle ai prodotti da forno come sostituto salutare di olio, grassi o zuccheri oppure per bilanciare l’acidità nelle salse e nei condimenti. Le Prugne della California sono infine anche uno snack leggero e salutare, ideale per una merenda bilanciata o una pausa nutriente durante le ore di lavoro. Sul sito ufficiale delle Prugne della California è disponibile una ricca selezione di ricette per creare menu diversi dalla colazione alla cena (californiaprunes.net/it/ricette).

Torta al cioccolato e Prugne della California Menu con Prugne della California per una cucina gustosa e salutare
Torta al cioccolato e Prugne della California


La tradizione culinaria italiana si sta arricchendo sempre più di gusti e sapori meno tradizionali, come curry e spezie da Paesi orientali ed asiatici. Le Prugne della California si possono considerare un ingrediente così versatile duttile per ogni tipo di ricetta, piatto e tradizione culinaria?
Le Prugne della California sono un ingrediente premium caratterizzato da grande flessibilità di utilizzo e versatilità in cucina. Per comunicare al meglio queste caratteristiche, il California Prune Board ha avviato una comunicazione strategica tramite storytelling visivo con foto e video-ricette realizzate da brand ambassador quali chef e foodblogger in tutto il mondo. Nel corso degli anni gli chef ambassador del California Prune Board hanno dimostrato con successo la versatilità e i perfetti risultati delle Prugne della California in abbinamento alle pietanze e alle spezie più tipiche di ogni Paese coinvolto, tra i quali anche lo chef Peter Sidwell che ha realizzato diverse ricette come “Chili vegetariano piccante con Prugne della California”, “Polpette asiatiche con spaghetti coreani e cipolline”, “Coq au vin con Prugne della California”, con grande successo e apprezzamento da parte dei consumatori che hanno replicato a casa le sue ricette.

Il California Prune Board come vuole essere di supporto per il trade e i retailer?
Per promuovere al meglio la conoscenza delle Prugne della California e favorirne la scelta da parte dei consumatori, il California Prune Board svolge un’attività integrata di marketing e comunicazione. Per gli operatori del settore il Board realizza progetti di digital marketing e co-marketing con brand ambassador in Italia e in tutto il mondo. Inoltre, il logo delle Prugne della California è disponibile per i rivenditori da utilizzare gratuitamente sulla loro confezione al fine di evidenziare l’origine distintiva del prodotto. Per i consumatori vengono invece realizzate campagne di comunicazione, progetti digital, attività di product placement in programmi tv nazionali (es. Donnavventura) e di sampling, per promuovere sia la qualità premium delle Prugne della California sia la loro versatilità di ingrediente dalle eccellenti qualità nutrizionali per ricette realizzate in collaborazione con i migliori chef ed esperti d’Europa. Inoltre, gli account social di Prugne della California per l’Italia (Facebook e Instagram) sono un ulteriore volano di visibilità e di comunicazione oltre al sito web che viene costantemente aggiornato.

Per informazioni: www.californiaprunes.net

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali