Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 28 settembre 2021 | aggiornato alle 13:18 | 78211 articoli in archivio

Sondaggio, i fan si scatenano Superata quota 55mila votanti

A meno di una settimana dalla fine del sondaggio si è verificato un vero e proprio boom di voti. Con un balzo di 12mila negli ultimi 4 giorni il totale dei votanti raggiunge i 55mila.

11 gennaio 2011 | 14:50

Sondaggio, i fan si scatenano Superata quota 55mila votanti

A meno di una settimana dalla fine del sondaggio si è verificato un vero e proprio boom di voti. Con un balzo di 12mila negli ultimi 4 giorni il totale dei votanti raggiunge i 55mila.

11 gennaio 2011 | 14:50


Nel grafico il dato relativo all'ultima rilevazione (9 gennaio).

Un andamento che sta superando ogni nostra aspettativa: oltre 55mila votanti a meno di una settimana dalla conclusione dell'iniziativa, con una crescita di ben 12mila rispetto a venerdì scorso (7 gennaio). Il sondaggio 'Premio Italia a Tavola - Personaggio dell'anno dell'enogastronomia e della ristorazione 2010” raggiunge oggi un traguardo sorprendente, un numero di consensi assolutamente sbalorditivo, soprattutto se si pensa che è molto più del doppio rispetto ai 24mila votanti nel sondaggio dello scorso anno, che ha visto trionfare il nutrizionista e presidente Onav Giorgio Calabrese.

A 5 giorni dalla chiusura del sondaggio, tutto sembra ancora poter accadere. Nella categoria 'Giornalisti, produttori e opinion leader”, Paolo Massobrio (nella foto sopra, a destra) sta tentando ancora di spodestare dalla prima posizione Elisa Isoardi (nella foto sopra e nel box), il cui vantaggio però risulta ancora di oltre mille voti. Terzo in classifica Sandro Romano, seguito ancora una volta da Giorgio Calabrese. Chiude la 'top 5” provvisoria una new entry, il giornalista, conduttore e critico gastronomico Edoardo Raspelli, a conferma che i candidati più 'televisivi” stanno riuscendo a conquistarsi un sostegno più consistente da parte del pubblico dei votanti: emerge il confronto netto fra chi è in tv e chi invece svolge il lavoro 'sul campo”, che quindi può contare solo sul passaparola.

Lo stesso discorso vale se si osserva la classifica provvisoria dei 'Cuochi e ristoratori”, dove si registra il vero e proprio exploit del cuoco televisivo Alessandro Borghese (nella foto sopra, a sinistra), che guadagna ben due posizioni attestandosi al secondo posto, soltanto 350 voti sotto Emanuele Scarello (nella foto sopra, secondo da sinistra, e nel box). Emanuele Esposito scende in terza posizione dopo aver occupato stabilmente la seconda per circa tre settimane. Perde una posizione anche Filippo La Mantia che scende al quarto posto, seguito da Rosanna Marziale.

Nel frattempo continua a crescere anche il numero di commenti che i lettori e i votanti lasciano in coda al sondaggio, che al momento hanno superato quota 300. Si è venuto a configurare così uno spazio importante per esprimere delle considerazioni in merito all'iniziativa o a tematiche più generali che riguardano il settore Horeca (tanto che abbiamo dovuto creare degli appositi spazi per dare l'opportunità di continuare e approfondire le discussioni). Ma si tratta anche di un'occasione per dichiarare apertamente, al di là del semplice voto, le motivazioni che stanno dietro le preferenze espresse, facendo allo stesso tempo un po' di 'promozione” e sostegno per i candidati.

Grande merito del successo di questa iniziativa va riconosciuto al potere mediatico della televisione e di Facebook, che viene utilizzato anche dagli stessi candidati del sondaggio come efficace e immediata cassa di risonanza per riscuotere consensi. E proprio in occasione dello svolgimento del sondaggio - realizzato, lo ricordiamo, da 'Italia a Tavola” con la collaborazione di Oliovinopeperoncino e Consultazienda - la pagina della testata 'Italia a Tavola” sul popolare social network ha raggiunto e superato i 10mila fan.

Dati aggiornati alle 14.50 dell'11 gennaio 2011.



Articoli correlati:
Personaggio dell'anno, 43mila votanti Si riaccende la sfida al titolo
Sondaggio, oltre 38mila votanti Quanto contano le stelle Michelin?
Le stelle le scegliete voi
Cuoco custode delle tradizioni oppure artista che guarda al futuro?
Sondaggio, novità dell'Ultimo Entra in gioco Calabrese
Sondaggio, effetto Unomattina La Marziale riconquista il 5° posto
Sondaggio, quota 32mila voti Isoardi e Scarello saldi in testa
Sondaggio, new entry tra i cuochi Bassi e Monco in 5ª posizione
Sondaggio, oltre 25mila voti Isoardi e Scarello sempre in testa
Italia a Tavola supera i 10mila 'fan” Su Facebook seconda dopo il Gambero
Personaggio dell'anno 2010 In 2 settimane verso i 20mila voti
Sondaggio, 9mila voti in 7 giorni Isoardi e La Mantia in testa
Sondaggio Personaggio dell'anno Al quarto giorno verso i 6mila votanti
Sondaggio Personaggio dell'anno Oltre 1.600 voti in due giorni
Premio Italia a Tavola 2010 Prende il via il sondaggio 
Vinca l'Italia migliore Personaggio dell'anno, la parola ai lettori 
Si chiude il pre-sondaggio Sei new entry per ogni categoria
Personaggio del 2009 Il più votato è Giorgio Calabrese

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali