Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 16 luglio 2024  | aggiornato alle 12:24 | 106475 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

L'enogastronomia fattore di sviluppo Premiati Oldani, Peronaci e Villa

A Firenze talk show con grandi nomi del settore e rappresentanti di istituzioni, che hanno discusso sul ruolo dell'enogastronomia rispetto allo sviluppo economico. Premiati i Personaggi dell'anno 2012 di Italia a Tavola

 
23 marzo 2013 | 19:00

L'enogastronomia fattore di sviluppo Premiati Oldani, Peronaci e Villa

A Firenze talk show con grandi nomi del settore e rappresentanti di istituzioni, che hanno discusso sul ruolo dell'enogastronomia rispetto allo sviluppo economico. Premiati i Personaggi dell'anno 2012 di Italia a Tavola

23 marzo 2013 | 19:00
 



FIRENZE - L'enogastronomia è un motore di sviluppo che vale sia sul mercato interno che su quello estero. Con in più l'occasione di mettere finalmente in moto meccanismi virtuosi per nuove modalità di sviluppo capaci di abbinare, finalmente, territorio, cultura, filiera agroalimentare e turismo. Questa la conclusione del talk show “Cucina ed enogastronomia come strumento di sviluppo economico” che ha preceduto la premiazione dei Personaggi dell'anno dell'enogastronomia e della ristorazione. Al dibattito, sui cui contenuti torneremo nei prossimi giorni, hanno partecipato alcuni dei più grandi nomi del settore, da Gualtiero Marchesi ad Enrico Rossi, da Massimo Bottura a Giancarlo Deidda, da Antonio Santini a Fabrizio Filippi e Nicolò Costa, con il coordinamento del direttore di Italia a Tavola, Alberto Lupini. È così entrata nel vivo la giornata inaugurale della grande manifestazione Premio Italia a Tavola organizzata a Firenze insieme a Fipe Toscana e Confcommercio Toscana e col patrocinio di Regione Toscana e Comune di Firenze e come main sponsor Consorzio del Grana Padano, Consorzio dela Mozzarella di bufala campana Dop e Consorzo Vino Chianti.



Dopo l’inaugurazione della mostra “Cuochi a colori” dell’artista Renato Missaglia.  e dopo il convegno, sempre a Palazzo Strozzi Sacrati (sede degli uffici di presidenza della Regione Toscana, nella piazza del Duomo), si è svolta la premiazione dei vincitori del sondaggio sul Personaggio dell’anno 2012, che nell’ultima edizione ha visto la partecipazione di oltre 107mila votanti, un record senza precedenti. I primi classificati nelle 3 categorie del concorso - Davide Oldani per i “Cuochi” (vincitore con 9.303 preferenze), Sonia Peronaci per gli “Opinion leader” (18.816 voti, record assoluto) e Adua Villa per i Maitre e sommelier (8.259 voti) - hanno ricevuto: le targhe personalizzate realizzate per l'occasione da Belfiore, storica fabbrica fiorentina di argenteria e oreficeria; i premi dei tre Consorzi di tutela che hanno sponsorizzato la manifestazione (Grana Padano, Mozzarella di bufala campana e Vino Chianti); una magnum di Cabochon Monte Rossa; il libro “Il Principe dei cuochi” di Ketty Magni.



Ma non è finita qui. Sonia Peronaci e Adua Villa hanno ricevuto ciascuna un loro ritratto in copia unica e originale, eseguito da Renato Missaglia, mentre a Davide Oldani è stata consegnata una riproduzione del suo ritratto esposto nella mostra “Cuochi a colori” e in più una coppia di gemelli Belfiore Firenze ispirati al Premio Italia a Tavola. I premi sono stati consegnati da Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio di tutela del Grana Padano Dop, Domenico Raimondo, presidente del Consorzio della Mozzarella di bufala campana Dop, e Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti.

Per la categoria del sondaggio “Maitre e sommelier”, infine, erano presenti alle premiazioni anche il secondo classificato, Gianni De Bellis, e la terza classificata, Livia Iaccarino, ciascuno dei quali ha ricevuto la targa personalizzata.

I Personaggi dell’anno 2012

Davide Oldani - ritratto di Renato MissagliaDavide Oldani - 1° classificato cat. Cuochi
Davide Oldani, il lombardo ideatore della “Cucina Pop” e titolare del ristorante D’O di Cornaredo (Mi), ha meritato la prima posizione nella categoria Cuochi, migliorando il risultato della passata edizione, che lo aveva visto classificarsi al terzo posto. 45 anni, ha lavorato con i “grandi” della cucina, da Gualtiero Marchesi ad Albert Roux fino ad Alain Ducasse. Ha arricchito la propria esperienza in giro per l’Europa, toccando importanti città quali Londra, Parigi e Montecarlo. Ottenuto nel 2008 l’Ambrogino d’Oro, premio consegnato dall’amministrazione comunale di Milano a personalità che si sono particolarmente distinte nel corso dell’anno, pubblica tre libri: “Cuoco andata e ritorno” nel 2008, “La mia cucina pop” nel 2009 e “POP la nuova grande cucina italiana” nel 2010.

Sonia Peronaci - ritratto di Renato MissagliaSonia Peronaci - 1ª classificata cat. Opinion leader
Cuoca, scrittrice, food blogger e fondatrice del sito GialloZafferano.it, con questa sua prima presenza nel sondaggio di Italia a Tavola Sonia Peronaci non solo si è classificata al primo posto tra gli Opinion leader, ma è stata in assoluto la più votata tra tutti i candidati. Quella di Sonia è una popolarità che dal 2006 è cresciuta continuamente. GialloZafferano è uno dei siti web di cucina italiani più cliccati (600mila utenti unici al giorno), fino a diventare una piattaforma multimediale in grado di ospitare al proprio interno altri blog. Attraverso il suo canale YouTube, Sonia Peronaci ha fatto conoscere al pubblico le sue ricette, spiegate sempre con chiarezza e passione. E ha saputo “cavalcare” con successo anche i social network, con più di 197mila fan su Facebook e oltre 8mila follower su Twitter.

Adua Villa - ritratto di Renato MissagliaAdua Villa - 1ª classificata cat. Maitre e sommelier
Sommelier Master Class e consulente enogastronoma, Adua Villa vanta la partecipazione per 9 anni consecutivi alla trasmissione La Prova del cuoco in onda su Rai Uno. Docente dei corsi di formazione Ais (Associaizone italiana sommelier), esperta in degustazioni di vini, birre, oli, distillati, sigari, formaggi e altri prodotti gastronomici, è testimonial per aziende e prodotti. Tra i programmi televisivi e radiofonici a cui ha partecipato, ricordiamo: La Prova del cuoco (Rai Uno), Uno Mattina (Rai Uno), Uno Mattina Estate (Rai Uno), Rubrica “Gusto” (Tg5), Le Stagioni (Alice Tv Sky), Decanter (Radio 2 Rai). Ha scritto inoltre per Libero (rubrica “Libero Gusto”) e La Freccia (rubrica “Gusto”). Nell’ottobre 2012 è uscito nelle librerie “Una sommelier per amica”, il libro di Adua Villa sul mondo dei vini, edito da Sonzogno.


© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Grana Padano
Sartori
Rcr
Electrolux

Grana Padano
Sartori
Rcr

Electrolux
Senna
Longarone Fiere