Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 30 novembre 2021 | aggiornato alle 01:39 | 79851 articoli in archivio

Cinque hotel italiani nella classifica delle migliori destinazioni al mondo di Travel+Leisure

La top 100 della rivista Usa specializzata in viaggi e accoglienza ha premiato Mandarin Oriental di Milano, Il Sereno Lago di Como, Il Pellicano, il Grand Hotel Excelsior Vittoria e il St. Regis di Firenze

10 settembre 2021 | 05:00

Cinque hotel italiani nella classifica delle migliori destinazioni al mondo di Travel+Leisure

La top 100 della rivista Usa specializzata in viaggi e accoglienza ha premiato Mandarin Oriental di Milano, Il Sereno Lago di Como, Il Pellicano, il Grand Hotel Excelsior Vittoria e il St. Regis di Firenze

10 settembre 2021 | 05:00

C’è tanta Italia nella lista dei migliori hotel del mondo stilata dalla rivista statunitense Travel + Leisure, specializzata in viaggi e accoglienza, per i Travel + Leisure 2021 World’s Best Awards. Come ogni anno, la rinomata rivista americana ha invitato i suoi lettori a votare le eccellenze dell’ospitalità tramite un sondaggio attivo da gennaio a maggio 2021. Anche quest’anno, migliaia di appassionati hanno espresso la loro preferenza nelle varie categorie: aereoporti, compagnie aeree, hotels e resorts - suddivisi per area geografica. E il Belpaese ha messo a segno diversi risultati di spicco.

Il Sereno Lago di Como Tre hotel italiani nella classifica delle migliori destinazioni al mondo di Travel Leisure

Il Sereno Lago di Como

 

Cinque italiani nella Top 100

Cominciamo dalla classica dei Top 100 hotel a livello globale. Qui sono cinque i riferimenti ad alberghi italiani. Scorrendo la classifica, infatti, al 15° posto c'è il Mandarin Oriental di Milano. Una struttura che «rasenta la perfezione» all’interno di un palazzo del XVIII secolo nel cuore del capoluogo lombardo. A disposizione dei clienti, 104 stanze che portano la firma dei designer Antonio Citterio e Patricia Viel: linee chiare e pulite, ricchi tessuti, ricercati particolari e finiture di alto livello racchiudono un senso di lusso senza esagerazioni riconosciuto da tutti gli ospiti. Ad elevare l’offerta, la possibilità di cenare al ristorante Seta dello chef Antonio Guida e di concedersi un momento di relax all’interno di un’area spa con piscina di circa 900 mq. Punteggio totale: 98.67 su 100.

Cinque posizione oltre, al 20° posto troviamo Il Sereno Lago di Como di Torno. Struttura adagiata sull’omonimo lago, ospita 30 suite, ognuna delle quali con una terrazza che si affaccia sullo specchio d’acqua più trendy della Lombardia. Progettate dall’architetto Patricia Urquiola, le stanze si caratterizzano per un arredamento singolare completato da infissi dai toni terra e lampi di blue e verde. Un mix che vale 98.5 punti.

Poco lontano, al 27° posto, c’è il Pellicano di Porto Ercole. Destinazione molto gettonata dalle star dell’epoca d’oro di Hollywood, l’hotel si contraddistingue per un’eleganza senza tempo e un lusso minimale. Incastonato nella costa toscana, Il Pellicano vanta stanze e suite dotate di giardino privato o viste sul mare. Mentre a livello gastronomico l’omonimo ristorante della struttura guidato dallo chef Michelino Gioia vanta una stella Michelin. Per uno score totale di 98.3 punti.

A seguire, alla 48^ posizione, il Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento. Travel+Leisure lo definisce una «grande dame» sulla baia di Sorrento. Si tratta di una struttura storica, con sistemazioni dal gusto classico. Un plus? La colazione qui è inclusa nel prezzo della camera. Per non parlare poi del ristorante una stella Michelin Terrazza Bosquet. In cucina, l’executive chef Antonino Montefusco. Punteggio finale 97.71.

Infine alla posizione numero 59 c'è il St. Regis che domina la riva dell’Arno all’interno di un palazzo del XV secolo progettato da Filippo Brunelleschi. All’interno sono state ricavate 80 stanze e 19 suite che valgono come delle vere e proprie opere d’arte: tessuti dai toni dorati, testiere sfarzose, specchi rococo, lampadari a candelabro e un inconfondibile tocco italiano. Uno stile che ha convinto anche la Regina Vittoria di Gran Bretagna a soggiornarvi.

 

La Top 5 hotel a livello globale

Ma a livello globale quali sono i migliori alberghi in cui soggiornare? Ecco la classifica dei primi cinque:

  1. Mahali Mzuri, Masai Mara, Kenya;
  2. Nayara Tented Camp, Arenal Volcano National Park, Costa Rica;
  3. The Opposite House, Pechino, Cina;
  4. Capella Bangkok, Thailandia;
  5. Capella Ubud, Bali, Indonesia.

La Top 5 internazionale e i cinque hotel italiani presenti Cinque hotel italiani nella classifica delle migliori destinazioni al mondo di Travel Leisure

La Top 5 internazionale e i cinque hotel italiani presenti

 

Il Mandarin Oriental di Milano primeggia come city hotel a livello europeo

Restringendo il campo al Vecchio Continente, nella classifica Top 15 Europe city hotel, a spiccare su tutti è il già citato Mandarin Oriental di Milano. Qui si trova anche il St. Regis di Firenze (nono posto), il Park Hyatt di Milano (14° posto) e Villa San Michele, a Belmond Hotel, a Firenze (15° posto).

Per il Mandarin c'è un ulteriore riferimento: il resort sul Lago di Como conquista anche il 13° posto nella lista dei Top 15 resort europei. Classifica chiusa dal Caruso, a Belmond Hotel, Ravello e dove compaiono altre destinazioni italiane come Il Sereno (secondo posto), Il Pellicano (quarto posto) e l'Excelsior Vittoria di Sorrento (sesto posto).

Una delle camere del Mandarin Oriental di Milano Tre hotel italiani nella classifica delle migliori destinazioni al mondo di Travel Leisure

Una delle camere del Mandarin Oriental di Milano

 

La classifica dei Top 10 hotel resort italiani

Alcuni degli hotel finora citati compongono anche la lista dei migliori 10 alberghi resort italiani (altra categoria a parte rispetto a quella dei Top 100 hotel a livello globale):

  1. Il Sereno Lago di Como, Torno;
  2. Hotel il Pellicano, Porto Ercole;
  3. Grand Hotel Excelsior Vittoria, Sorrento;
  4. Mandarin Oriental, Lago di Como;
  5. Caruso, a Belmond Hotel, Ravello;
  6. Il San Pietro, Positano;
  7. Grand Hotel Tremezzo, Lago di Como;
  8. Castello di Casole, a Belmond Hotel, Casole d’Elsa;
  9. Splendido Mare, a Belmond Hotel, Portofino;
  10. Grand Hotel Miramare, Santa Margherita Ligure.

 

 

Roma, ecco i soggiorni da non perdere

Passando poi alle singole destinazioni, Travel+Leisure si concentra su Roma, Venezia e Firenze. Nella Capitale, il primo posto del podio è occupato dall’Hotel de Russie di proprietà del brand Rocco Forte. Situato a metà strada fra Piazza di Spagna e Piazza del Popolo, questo albergo è un’oasi di tranquillità nel centro della Città Eterna (soprattutto se ci si concede una sosta nel giardino interno progettato dall’architetto Giuseppe Valadier). Con 122 stanze, offre uno spaccato delle migliori soluzioni di décor contemporaneo che lascia spazio a sfarzosi bagni in marmo completi di Jacuzzi e bagni turchi. In una parola: chic!

Qui di seguito la classifica completa della Top 5 romana:

  1. Hotel de Russie, Rocco Forte Hotel
  2. Rome Cavalieri, a Waldorf Astoria Hotel
  3. The St. Regis Rome
  4. Hotel Eden, Dorchester Collection
  5. Hotel Hassler Roma

 

A Venezia spicca il JW Marriott Venice Resort & Spa

Per quanto riguarda Venezia, l’indirizzo top da segnarsi in agenda è sicuramente il JW Marriott Venice Resort & Spa. A circa 15 minuti dal centro della città, immerso nella Laguna, il resort sorge su un’isola privata. L’edificio principale era un tempo utilizzato come casa di cura. Passato ormai lontano e totalmente rivisto per fornire un’accoglienza di prim’ordine. Anche grazie a una proposta gastronomica che può contare sul ristorante stellato Fiola at Dopolavoro con menu a cura dello chef Fabio Trabocchi. Un’esperienza sicuramente da provare, a meno che non si sia immersi in una delle spa o piscine della struttura. Oppure non si sia impegnati in una lezione di yoga vista mare nei giardini.

Il complesso del JW Marriott Venice Resort & Spa Tre hotel italiani nella classifica delle migliori destinazioni al mondo di Travel Leisure

Il complesso del JW Marriott Venice Resort & Spa

 

Ecco la Top 5 in Laguna:

  1. JW Marriott Venice Resort & Spa
  2. Cipriani, a Belmond Hotel
  3. The Gritti Palace, a Luxury Collection Hotel
  4. Aman Venice
  5. Baglioni Hotel Luna

 

Cinquina fiorentina

Infine, Firenze. Qui a primeggiare è il già citato St. Regis. Ma le destinazioni top non mancano. Ecco le prime cinque selezionate da Travel+Leisure:

  1. St. Regis Florence
  2. Villa San Michele, a Belmond Hotel
  3. Brunelleschi Hotel
  4. Four Seasons Hotel Firenze
  5. The Westin Excelsior, Florence

 

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali