Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 01 aprile 2020 | aggiornato alle 20:10| 64527 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

La pasticceria incontra l’espresso
Premio Frozen Caffè a Galligani

La pasticceria incontra l’espresso 
Premio Frozen Caffè a Galligani
La pasticceria incontra l’espresso Premio Frozen Caffè a Galligani
Primo Piano del 29 gennaio 2016 | 14:22

Oltre a Roberto Galligani, il primo concorso “Wake Up Coffee & Espresso Ice Cream” ha premiato Annamaria Foschi, prima classificata per la sezione pasticceria, e Rosario Leone D’Angelo, primo nella sezione gelato. Il concorso, organizzato da Torrefazione Dubbini e Conpait, si è svolto in occasione della fiera Sigep a Rimini

Il primo concorso nazionale “Wake Up Coffee & Espresso Ice Cream”, organizzato da Conpait (Confederazione pasticceri italiani) e Torrefazione Dubbini e svoltosi durante Sigep 2016, si è concluso con l’assegnazione a Roberto Galligani (nella foto, a sinistra, insieme al presidente Conpait Federico Anzellotti) del premio Frozen Caffè; il primo premio pasticceria è andato ad Annamaria Foschi; il primo classificato nella sezione gelato è stato Rosario Leone D’Angelo. Premio innovazione per la sezione pasticceria a Pietro Lalla; premio per il miglior abbinamento a Ilaria Castellaneta.

Roberto Galligani (a sinistra) premiato dal presidente Conpait Federico Anzellotti

Il concorso si è suddiviso in due sezioni: “Wake Up Coffee”, dedicata ai pasticceri, ed “Espresso Ice Cream”, rivolta ai gelatieri. Una competizione entusiasmante che ha messo a dura prova competenza, tecnica e fantasia dei maestri pasticceri e gelatieri italiani: nelle due sezioni sono stati premiati rispettivamente il miglior lievitato da prima colazione e il miglior gelato, entrambi realizzati con il caffè come materia prima e abbinati ad una tazza di espresso Dubbini.



Ogni concorrente, che poteva essere affiancato da un barman per la preparazione del caffè da presentare alla giuria, ha preparato 10 pezzi di prodotto e 10 caffè, 8 per la giuria, 1 per la fotografia, 1 per la presentazione finale. Inoltre ha dovuto presentare 10 ricettari cartacei e 1 ricettario informatico. La giuria, composta da maestri pasticceri e giornalisti, ha valutato la migliore innovazione, il miglior abbinamento al caffè, la tecnica di realizzazione e la pulizia.

«Questo concorso - ha spiegato Onelio Napoletani, delegato Conpait per Abruzzo e Marche - è dedicato a un prodotto da forno abbinato al caffè della Torrefazione superiore Dubbini. È stato pensato per il momento della colazione, un momento nel quale il caffè si abbina al mondo della pasticceria, ormai un classico. Un concorso dove i ragazzi si sono cimentati in un prodotto innovativo, che una volta lievitato deve contenere il caffè. In questo concorso gareggiano 9 ragazzi e 9 baristi, i lavori ultimi verranno controllati nei minimi particolari: il prodotto che bisogna realizzare deve essere da prima colazione. Un prodotto vincente in questo concorso deve essere innovativo, abbinato al caffè e fresco: mangiatone uno, si deve subito aver voglia di mangiarne un altro, questa è la prerogativa principale».



«Quest’anno, per la prima volta in un nostro concorso - ha concluso Napoletani - la brochure iniziale ha anche una sua versione telematica; inoltre, visto che stiamo vivendo un momento in cui la cucina dev’essere salubre, la brochure deve contenere anche la scheda del prodotto, con caratteristiche, grassi e valori energetici, che sono parte integrante della nostra linea di pasticceria. Dobbiamo fare una pasticceria improntata sulla salute, questo è ciò che ci richiede il mercato».

«La giuria cerca innovazione - ha aggiunto Ida Di Biaggio, delegato nazionale Conpait Gelato - che in ogni concorso è l’arma segreta, quella vincente. Cerchiamo sempre di trovare nuove idee per i nostri clienti, infatti poi tutte queste preparazioni le riproporremo all’interno della nostra gelateria o della nostra pasticceria. Sicuramente anche il gusto è un’arma importante e garantisce un punteggio notevole: produrre un ottimo gelato, servito alla temperatura giusta permetterà di ottenere dei punteggi importanti. I concorrenti utilizzeranno delle materie prime pregiate, dal latte alla panna fino soprattutto al caffè, quello di Torrefazione Dubbini, che ci permette di disporre di determinati aromi; ogni pasticcere ha potuto scegliere e valorizzare con il gelato la qualità della miscela che ha scelto di utilizzare».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Roberto Galligani concorso Wake Up Coffee Espresso Ice Cream pasticceria gelateria Conpait Torrefazione Dubbini Onelio Napoletani Ida Di Biaggio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®