Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 19 gennaio 2022 | aggiornato alle 20:15 | 81132 articoli in archivio

Pioggia di stelle Michelin su Campania e Veneto. “Brilla” solo una donna. Resta il veto sulle pizzerie

Confermati gli 11 tristellati. Due i nuovi due stelle, entrambi campani: Giuseppe Iannotti del Krèsios e Giovanni Solofra del Ristorante Tre Olivi. Diciassette le nuove stelle verdi che portano il totale a 30. Solaika Marrocco miglior giovane chef e unica donna neostellata. Metà dei nuovi stellati sono under 35

23 novembre 2021 | 18:33
Giuseppe Iannotti e Giovanni Solofra Pioggia di stelle Michelin su Campania e Veneto. “Brilla” solo una donna
Giuseppe Iannotti e Giovanni Solofra Pioggia di stelle Michelin su Campania e Veneto. “Brilla” solo una donna

Pioggia di stelle Michelin su Campania e Veneto. “Brilla” solo una donna. Resta il veto sulle pizzerie

Confermati gli 11 tristellati. Due i nuovi due stelle, entrambi campani: Giuseppe Iannotti del Krèsios e Giovanni Solofra del Ristorante Tre Olivi. Diciassette le nuove stelle verdi che portano il totale a 30. Solaika Marrocco miglior giovane chef e unica donna neostellata. Metà dei nuovi stellati sono under 35

23 novembre 2021 | 18:33

La Guida Michelin Italia 2022 ha visto la luce in Franciacorta e come di consueto non sono mancate le emozioni, oltre alla solita delusione segnata dall'assenza delle pizzerie. Bollicine sul palco per due nuovi bistellati: Giuseppe Iannotti del Krèsios di Telese Terme (Bn) e Giovanni Solofra del Ristorante Tre Olivi di Paestum (Sa) il quale ha compiuto un doppio balzo visto che l'anno scorso non aveva nemmeno una stella. Brindisi condito da qualche lacrima per 33 cuochi sui quali si è accesa la prima stella, la metá dei quali ha meno di 35 anni. Una sola donna conquista una stella, é anche la più giovane premiata: solaika Marocco di Primo Restaurant a Lecce. Quasi niente a Milano e Roma mentre il sud raccoglie il bottino maggiore.

Per il resto, confermati tutti gli 11 tristellati, nessuna aggiunta e nessuna retrocessione: Norbert Niederkofler al st. Hubertus di San Cassiano (BS);  Chicco e Bobo Cerea Da Vittorio a Brusaporto (Bg); Nadia e Giovanni Santini del Dal Pescatore a Canneto sull'Oglio (Mn); Niko Romito al Reale di Castel di Sangro (Aq); Annie Féolde all'Enoteca Pinchiorri di Firenze; Enrico Bartolini al Mudec di Milano; Massimo Bottura all'Osteria Francesca di Modena; Heinz Beck al La Pergola di Roma; Massimiliano Alajmo a Le Calandre di Rubano (Pd); Mauro Uliassi a Senigallia (An). Il tutto accompagnato dalle bollicine di Franciacorta visto che per 3 anni il Consorzio sarà lo sponsor principale della rossa.

Tra le 35 novità stellate (trentatre 1 stella e due 2 stelle) che hanno delineato un nuovo firmamento in quattordici regioni della penisola, la Campania si è distinta sia per il numero di riconoscimenti complessivi (7 nuove stelle), che per la presenza dei due nuovi ristoranti due stelle Michelin, inseriti nella selezione italiana 2022.

I nuovi stellati (**)

 

 

I nuovi stellati (*)

Le nuove stelle verdi

  • Ps Ristorante - Cerreto Guidi (Fi)
  • Mater Terrae - Roma
  • Lerchners's in Runggen - San Lorenzo di Sebato (Bz)
  • Antica Locanda al Cervo - San Genesio (Bz)
  • Agritur El Mas - Moena (Tn)
  • Osteria Enoteca Gambrinus - San Paolo di Piave (Tn)
  • Venissa - Venezia *
  • Sanbrite - Cortina d'Ampezzo (Bl) *
  • Le Trabe - Paestum (Sa)
  • Signum - Isole Eolie (Me) *
  • Aminta Resort - Genazzano (Rm) *
  • La Cru - Romagnano (Vr) *
  • La Presèf - Mantello (So) *
  • Casamatta - Manduria (Ta) *
  • Terra - Sarentino (Bz) **
  • 1908 - Soprabolzano (Bz) *
  • Fradis Minori - Pula (Ca) *

Rinasce il Saigon, elegante angolo di Vietnam a Milano

 

I premi speciali

  • PREMIO MICHELIN GIOVANE CHEF 2022 by Lavazza, assegnato a Solaika Marrocco, Primo Ristorante, Lecce *
  • PREMIO MICHELIN SERVIZIO DI SALA 2022 by Intrecci - Alta Formazione di Sala, assegnato a Matteo Zappile del ristorante il Pagliaccio, Roma **
  • PREMIO MICHELIN CHEF MENTORE 2022 by Blancpain, assegnato a Nadia Santini, ristorante dal Pescatore, Canneto sull’Oglio (MN) ***
  • PREMIO MICHELIN SOMMELIER 2022 by Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, assegnato a Sonia Egger, ristorante Kupperlain, Castelbello (BZ) *

 

I numeri complessivi

Una stella: 329 ristoranti (33 novità)

Due stelle: 38 ristoranti (2 novità)

Tre stelle: 11 ristoranti

Totale: 378 ristoranti

 

 

 

Il liveblogging

19.20 - Miglior giovane chef

Solaika Marrocco - Primo Restaurant - Lecce

Solaika Marrocco Pioggia di stelle Michelin su Campania e Veneto. “Brilla” solo una donna

Solaika Marrocco

19.00 - I 2 nuovi due stelle

  • Giuseppe Iannotti - Krèsios - Telese Terme (Bn)
  • Giovanni Solofra - Ristorante Tre Olivi - Paestum (Sa)

18.35 - I 33 nuovi stellati

  • Luigi Lepore - Luigi Lepore Ristorante - Lamezia Terme (Cz)
  • Hyle - Antonio Antonio Biafora - San Giovanni in Fiore (Cs)
  • Aria - Paolo Barrale - Napoli
  • Giuseppe Molaro - Contaminazioni Restaurant - Somma Vesuviana (Na)
  • Savio Perna - Li Galli - Positano (Sa)
  • Francesco Franzese - Rear Restaurant - Nola (Na)
  • Nicola Somma - Cannavacciuolo Countryside - Vico Equense (Na)
  • Fabio Verrelli D'Amico - Marter1aPr1ma - Pontinia (Lt)
  • Alessandro Bellingeri - Osteria Acquarol - San Michele (Bz)
  • Stephan Zippl - 1908 - Soprabolzano (Bz)
  • Graziano Cacciappoli - San Giorgio - Genova
  • Jorg Giubbani - Orto by Jorg Giubbani - Moneglia (Ge)
  • Sergeev Nikita - L'Arcade - Porto San Giorgio (Fm)
  • Richard Abouzaki e Pierpaolo Ferracuti - Retroscena - Porto San Giorgio (Fm)
  • Emanuele Petrosino - Bianca sul Lago - Oggiono (Lc)
  • Felice Lo Basso - Felix Lo Basso Home&Restaurant - Milano
  • Fabrizio Molteni - La Speranzina Restaurant&Relais - Sirmione (Bs)
  • Alex e Vittorio Manzoni - Osteria degli Assonica - Sorisole (Bg)
  • Salvatore Camedda - Somu - Baja Sardinia (Ss)
  • Claudio Sadler - Gusto by Sadler - San Teodoro (Ss)
  • Francesco Stara - Fradis Minori - Pula (Ca)
  • Fabio Ingallinera e Maurizio Macario - Nazionale - Vernante (Cn)
  • Christian Mandura - Unforgettable - Torino
  • Luca Fracassi - Octavin - Arezzo (Ar)
  • Marco Lagrimino - L'Acciuga - Perugia (Pg)
  • Federico Pettenuzzo - La Favellina - Malo (Vi)
  • Matteo Tagliapietra - Local - Venezia
  • Francesco Baldissarutti - Locanda Le 4 Ciacole - Roverchiara (Vr)
  • Simone Selva - Wisteria - Venezia
  • Stefano Vio - Zanze XVI - Venezia
  • Mauricio Zillo - Gagini Restaurant - Palermo
  • Domenico Cilenti - Porta di Basso - Peschici (Fg)
  • Solaika Marrocco - Primo Restaurant - Lecce (premio giovane chef)

18.27 - Confermate tutte le 11 tre stelle

I tristellati Guida Michelin 2022, la “Rossa” svela le sue stelle - [SEGUI LA DIRETTA]

I tristellati

18.25 - Ecco chi non ha confermato la stella

Chi non ha confermato la stella Guida Michelin 2022, la “Rossa” svela le sue stelle - [SEGUI LA DIRETTA]

Chi non ha confermato la stella

 

18.15 - Le 17 nuove Stelle Verdi Michelin

  • Ps Ristorante - Cerreto Guidi (Fi)
  • Mater Terrae - Roma
  • Lerchners's in Runggen - San Lorenzo di Sebato (Bz)
  • Antica Locanda al Cervo - San Genesio (Bz)
  • Agritur El Mas - Moena (Tn)
  • Osteria Enoteca Gambrinus - San Paolo di Piave (Tn)
  • Venissa - Venezia
  • Sanbrite - Cortina d'Ampezzo (Bl)
  • Le Trabe - Paestum (Sa)
  • Signum - Isole Eolie (Me)
  • Aminta Resort - Genazzano (Rm)
  • La Cru - Romagnano (Vr)
  • La Presèf - Mantello (So)
  • Casamatta - Manduria (Ta)
  • Terra - Sarentino (Bz)
  • 1908 - Soprabolzano (Bz)
  • Fradis Minori - Pula (Ca)

18.00 - Premio Chef Mentore

Roberto Castagna, brand director di Blancpain consegna il premio a Nadia Santini del ristorante Dal Pescatore (Canneto sull'Oglio, Mn). "Uno dei ristoranti più conosciuti e amati, nonchè espressione di un territorio che rappresenta l'emblema di concetto di famiglia", recita una parte della motivazione.

Nadia Santini Guida Michelin 2022, la “Rossa” svela le sue stelle - [SEGUI LA DIRETTA]

Nadia Santini

17.57 - Premio Miglior Sommelier

Michele Fontana, direttore del Consorzio Vino Brunello di Montalcino consegna il premio a Sonja Egger del ristorante Kuppelrain di Castelbello Ciardes (Bz).

Sonja Egger Guida Michelin 2022, la “Rossa” svela le sue stelle - [SEGUI LA DIRETTA]

Sonja Egger

17.55 - Premio Michelin servizio di sala

Matteo Zappile, de Il Pagliaccio di Roma vince il premio per il Miglior servizio di sala, consegnato da Marta Cottarella. "Nella piccola sala - si legge nella motivazione - una vera performance teatrale va in scena ad ogni servizio. Il regista è Matteo Zattile, professionista capace di impostare un'ospitalità mai scontata".

17.50 - Silvano Brescianini, presidente Consorzio Franciacorta

«Un piacere per noi ospitare l'eccellenza della cucina italiana - ha detto Silvano Brescianini, presidente del Consorzio Franciacorta - siamo felici di avervi qui. La cucina è la punta di diamante di un'intera filiera che valorizza il buon gusto della cucina italiana, in Italia a nel mondo. Noi siamo impegnati a non accontentarci dei traguardi raggiunti, vogliamo alzare l'asticella delle nostre regole produttive puntando su sostenibilità e cura della biodiversità».

Silvano Brescianini Guida Michelin 2022, la “Rossa” svela le sue stelle - [SEGUI LA DIRETTA]

Silvano Brescianini

17.45 - Il saluto di Gwendal Poullennec, direttore internazionale Michelin

Gwendal Poullennec è salito sul palco della Franciacorta per dare il via alla cerimonia, ricordando l'eccellenza della cucina italiana che si è distinta anche in un periodo così complicato per il mondo grazie a valori morali e tecnici inconfondibili.

 Gwendal Poullennec Guida Michelin 2022, la “Rossa” svela le sue stelle - [SEGUI LA DIRETTA]

Gwendal Poullennec

17.35 - Ce la faranno le pizzerie?

Tra le maggiori incognite resta scoprire se quest’anno finalmente riceveranno l’ambito riconoscimento anche le pizzerie italiane, dopo che per anni Italia a Tavola ha insistito sulla necessità che sia riconosciuto il valore di un’eccellenza made in Italy come la pizza, apprezzata in tutto il mondo e tutelata anche dall’Unesco.

Rinasce il Saigon, elegante angolo di Vietnam a Milano

17.30 - I numeri della scorsa edizione

Lo scorso anno sulla Guida Michelin 2021 il totale dei ristoranti stellati ha raggiunto quota 371, di cui 11 tre stelle (senza nessuna novità rispetto all'edizione 2020), 37 due stelle (con Matteo Metullio, Rocco De Santis e Davide Oldani che sono passati da una a due stelle, mentre il Jasmin di Chiusa (Bz) è passato da due a una stella) e 323 una stella (con 26 new entry e 10 ristoranti che hanno perso la stella).

 

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali