Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 giugno 2024  | aggiornato alle 16:42 | 106060 articoli pubblicati

Elle & Vire
Siad
Siad

Talamo a mare di Bacci Wines, il vino cullato dalle onde

Il mare di fronte a Talamone (Gr) è stato la cantina del Talamo a mare: un affinamento a km0, data la vicinanza di vigne e cantina al punto scelto dì inabissamento di 9mila bottiglie che il 13 giugno torneranno in superficie

di Claudio Zeni
 
11 giugno 2024 | 16:02

Talamo a mare di Bacci Wines, il vino cullato dalle onde

Il mare di fronte a Talamone (Gr) è stato la cantina del Talamo a mare: un affinamento a km0, data la vicinanza di vigne e cantina al punto scelto dì inabissamento di 9mila bottiglie che il 13 giugno torneranno in superficie

di Claudio Zeni
11 giugno 2024 | 16:02
 

Il 13 giugno 2024 è la data scelta per l’operazione, orchestrata da Bacci Wines, che vedrà le gabbie con 9mila bottiglie di Talamo a mare tornare alla luce dal mare di fronte a Talamone (Gr).

Talamo a mare di Bacci Wines, il vino cullato dalle onde

9mila bottiglie del pregiato prodotto sono state adagiate sul fondale marino nel giugno del 2021, a 35 metri di profondità

Bacci Wines, operazione Talamo a mare

Il mare di fronte a Talamone è stato la cantina di affinamento del Talamo a mare Igt, il vino rosso di punta di Terre di Talamo, azienda maremmana appartenente al gruppo Bacci Wines e diretta dall’imprenditore Marco Bacci. 9mila bottiglie del pregiato prodotto sono state adagiate sul fondale marino nel giugno del 2021, a 35 metri di profondità, dove ad una temperatura costante di 16 gradi stanno completando il loro processo di maturazione.

Siad                                                                                                                                                   

Bacci Wines, Talamo a mare: un affinamento a km0

Il 13 giugno è la data scelta per l’operazione che vedrà le gabbie sollevate da una piattaforma di 40 metri in collaborazione con Cressi Sub. Lo spot scelto non è stato casuale: in quel punto il fondale è privo di elementi naturalistici per limitare al minimo l’impatto ambientale, con un affinamento a km0, data la vicinanza di vigne e cantina al punto scelto dì inabissamento.

Talamo a mare di Bacci Wines, il vino cullato dalle onde

Talamo a mare, un affinamento a km0, data la vicinanza di vigne e cantina al punto scelto dì inabissamento

«Non solo la temperatura costante ci permette condizioni ottimali per l’affinamento - spiega Bacci, proprietario di Terre di Talamo - ma anche il rollio delle correnti siamo sicuri darà benefici al nostro vino. Questo l’ho notato dopo alcuni anni di conservazione di bottiglie di vino rosso nella sentina della mia barca a vela, dove all’assaggio abbiamo notato delle caratteristiche sensoriali nei vini nettamente migliorate».

Terre di Talamo
Strada Provinciale S. Donato - 58051 Magliano in Toscana (Gr)
Tel 0577 359010

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Senna
Electrolux
Di Marco
Siad

Senna
Electrolux

Di Marco
Julius Meiln