Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 26 marzo 2019 | aggiornato alle 11:14 | 58149 articoli in archivio
di Greta Nicoletti
di Greta Nicoletti

Missaglia e i suoi ritratti a Firenze
Da qui l'idea di una galleria dei cuochi

Pubblicato il 27 febbraio 2012 | 15:48

Opere d'arte da vedere e indossare. Il Premio Italia a Tavola ha omaggiato Annie Feolde e Rosanna Marziale coi ritratti del bresciano Missaglia, precursori di una grande galleria di ritratti di cuochi italiani. Agli altri vincitori del sondaggio e degli Award, invece, gli originali gemelli Belfiore




FIRENZE - L'arte è da sempre protagonista al Premio Italia a Tavola sul Personaggio dell'anno dell'enogastronomia e della ristorazione. Lo scorso anno erano state scelte le sculture del bresciano Roberto Guarnieri e quelle di Carlo Baldassarri per premiare rispettivamente i personaggi dell'anno, Elisa Isoradi ed Emanuale Scarello, e i quattro vincitori del premio Oliovinopeperoncino.

Quest'anno, per la prima volta, si è scelto di puntare sulla ritrattistica per omaggiare le due regine del Premio, Rosanna Marziale(nella foto in alto a destra), prima classificata nella categoria Cuochi, e Annie Feolde(nella foto in alto al centro) (Award 2011 per il contributo dato ai festeggiamenti del 150° anniversario dell'Unità d'Italia). In particolare, il pittore e ritrattista bresciano Renato Missaglia (nella foto in alto, il secondo da destra) ha realizzato due splendidi e luminosi ritratti donati, a sorpresa, alle due signore durante le premiazioni alla Cena di Gala a Firenze.

Un omaggio molto gradito sia alle due premiate sia a tutti gli ospiti partecipanti all'evento, che non hanno potuto non apprezzare lo stile e la maestria artistica di Renato Missaglia, che è conosciuto e stimato in tutto il mondo per le sue opere.

Ed è stato proprio questo entusiasmo a muovere l'idea di realizzare un'intera galleria di ritratti di tutti i più noti cuochi italiani. Un progetto maestoso e importante, che andrebbe, da un lato, a rappresentare la squadra italiana in tutto il mondo, e, dall'altro, a ricostruire l'unità d'Italia a tavola.

A dividere la scena con i ritratti di Missaglia, al momento delle premiazioni, un'altra opera d'arte. Questa volta da indossare. Infatti, i due primi classificati nelle categorie degli Opinion leader (Davide Paolini) e dei Sommelier (Alessandro Scorsone) sono stati omaggiati, oltre che delle targhe personalizzate, anche degli eleganti gemelli raffiguranti il logo del sondaggio di Italia a Tavola. I premi e le targhe, che sono stati consegnati anche ai vincitori degli speciali Award enogastronomia e ristorazione 2011, sono originali creazioni forgiate da uno dei marchi più prestigiosi dell'arte orafa fiorentina: Belfiore. In questo modo, il premio non è più un semplice riconoscimento all'impegno per la valorizzazione del settore, ma è anche un simbolo da esibire con orgoglio per mostrare il proprio impegno e richiamare costantemente l'attenzione sull'enogastronomia e sul Made in Italy a tavola.

Vita e opere di Renato Missaglia
Renato MissagliaRenato Missaglia (nella foto accanto) nasce a Chiari (Bs) nel 1946; vive a Gussago (Bs). Inizia la sua carriera come imprenditore, ma dal 1978 si dedica esclusivamente all'arte. Nel 1987 e nel 1991 è invitato al Salon d'Autômne (Grand Palais di Parigi). Il suo successo lo porta a esporre a Roma, Milano, Brescia, Bologna, Sondrio, Perugia, Lecce, New York, Monaco, Hong Kong, Bruxelles, Ginevra, Vienna, Tokyo, Lisbona, Basilea, Al-Khobar, Monte-Carlo. Nel 2006 Coca-Cola lo sceglie quale unico testimonial artistico per le Olimpiadi Invernali Torino 2006: realizza per il colosso americano 40 lavori pittorici ispirati alle Olimpiadi.

E ancora, in occasione delle Olimpiadi Pechino 2008, Missaglia e Salvatore Ferragamo progettano anche una interpretazione artistico-mediatica dell'evento e la presentano in Cina. Nel 2010, l Museo d'Arte Contemporanea Remo Bianco in Franciacorta edita il volumetto ArtisticaMente con prefazione di Milena Milani. In concomitanza di mostre ed eventi vari, Missaglia ha spesso proposto diversi dvd d'arte e di recente quelli nati dalla collaborazione con il cantautore Alberto Fortis a tema Coca-Cola, Ferrari, Eni, Ferragamo e Barclays Bank.

Foto: Giulio Ziletti


Articoli correlati:
Italia in festa e unita a tavola A Firenze nel segno dell'eccellenza
Ristorazione tra crisi e ripresa Renzi e Bottura a confronto
Con il bizzarro spirito toscano la Fiorentina diventa... finger food
Olio Toscano Igp protagonista a Firenze Fiore all'occhiello del Made in Italy
Viaggio tra i fasti del tempo Tra figuranti e prodotti italiani
Personaggi dell'anno 2011 Grana Padano premio ai vincitori
Mozzarella di bufala Dop Una "regina" campana a Firenze
Missaglia e i suoi ritratti a Firenze Da qui l'idea di una galleria dei cuochi
Gemelli Belfiore, arte da indossare per i vincitori del Premio Italia a Tavola
Grandi vini per un grande evento Percorso del gusto firmato Ais Toscana
L'aroma italiano nel mondo Kimbo al Premio Italia a Tavola
Cinque eccellenze tutte italiane Gli Award 2011 per l'impegno sul campo
Targhe e gemelli Belfiore ai vincitori dei Premi Italia a Tavola
Marziale, Paolini e Scorsone Personaggi dell'anno 2011


renato missaglia quadri marziale feolde Italia a Tavola news design stile arredamento


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548